Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Vaccini antiCovid, ci sono già più di 91mila i modenesi vaccinati, oltre metà con ciclo completo

Sono oltre 94mila i modenesi vaccinati, di cui ben più della metà – oltre 48mila persone – hanno già completato il ciclo vaccinale. In totale sono state oltre 143mila le dosi inoculate in provincia di Modena dal 27 dicembre 2020 al 31 marzo 2021.

Sono questi i dati generali di una campagna vaccinale che, nonostante i rallentamenti nelle consegne delle forniture di vaccino, prosegue con una media di oltre 4.000 vaccinazioni giornaliere (ultima settimana dal 22 al 27 marzo), e turni di vaccinazioni anche di domenica.

La somministrazione di dosi è cresciuta nel mese di marzo, distribuendosi sulle diverse sedi di erogazione e differenti modalità – punti vaccinali principali e sedi secondarie, medici di medicina generale, domiciliare, strutture sanitarie e sociosanitarie. L’obiettivo è di poter aumentare ancora non appena vi sarà maggiore stabilità nelle consegne di dosi, fino a raggiungere le 6-7.000 dosi al giorno. Già da una decina di giorni, infatti, l’Azienda USL ha lavorato per aumentare il personale – presso l’Hangar di via Minutara di Modena si lavora dalle 8 alle 24 – in modo da garantire un maggior numero di somministrazioni nell’arco della giornata, lavorando contemporaneamente all’ampliamento delle strutture di alcuni punti vaccinali (in particolare nelle aree di attesa pre e post vaccinale).

L’Azienda USL di Modena, attraverso le parole della responsabile provinciale della campagna di vaccinazione anti-covid19, Silvana Borsari, rinnova l’invito a chi ha 80 anni e più e ha l’appuntamento già prenotato dal 12 aprile compreso in poi, ad anticipare la sua vaccinazione. Si tratta di circa 2400 persone nella nostra provincia. Ma anche chi non ha ancora prenotato e rientra in questa fascia d’età è caldamente invitato ad accedere alla vaccinazione, per aumentare la copertura. Sono infine ancora aperte anche le prenotazioni anche per la fascia d’età 75-79 anni in attesa dell’apertura, prevista dalla Regione per il 12 aprile, alla fascia dei 70-74enni. Tutte le informazioni sul sito www.ausl.mo.it .

Si riportano di seguito i dati per categoria (aggiornati al 30 marzo 2021).

Classi di età aventi diritto alla vaccinazione

 

Classe di etàTot. assistitiCon appunt. già prenotato% prenotato sul totale

assistiti

Solo 1a dose effettuata%

1a dose sul totale assistiti

2a dose

effettuata (persone con vacc. completa)

 

%

Vacc.

completa sul totale assistiti

% e totale assistiti entrati nel ciclo vaccinale
75-79 anni30.23214.45047,8%8.17427,0%8752,9%77,7% (23.499)
80-84 anni27.0578.46231,3%9.21634,1%5.82321,5%86,9% (23.501)
85+ anni28.1381.3794,9%2.6749,5%19.17768,2%82,6% (23.230)

 

NB: Per il calcolo del totale delle persone che hanno ricevuto la prima dose occorre sommare alla colonna “Solo 1a dose effettuata” la colonna “2a dose effettuata” (poiché coloro che hanno ricevuto la seconda hanno ricevuto comunque anche la prima dose).

Altre categorie  

CategorieTotale

1a dose

Di cui anche

2a dose

Forze dell’ordine1.4126
Operatore non sanitario in struttura sanitaria2.9002.321
Operatore sanitario / socio-sanitario18.69616.162
Operatore scolastico11.0386
Ospiti di strutture sanitarie e socio sanitarie3.9143.215
Soggetto vulnerabile per patologia5.682104
Studente dell’area sanitaria897371
Volontario nel settore della sanità3.1842.409
Totale47.72324.594

 

Estremamente vulnerabili

Sono quasi 6.000 gli estremamente vulnerabili già vaccinati (il dato aggiornato al 31 marzo è di 5900), tra persone con diverse patologie che sono assistite dai servizi sanitari Ausl.

L’Ausl sta contattando le persone per la loro vaccinazione, che in alcuni casi viene concordata con i professionisti e i centri che hanno in carico i pazienti. Per queste persone, che proprio a causa dell’importanza della malattia di cui soffrono sono inserite in elenchi regionali e provinciali, è stato costruito un percorso dedicato. Si tratta di un’operazione che coinvolge diverse migliaia di cittadini sul territorio provinciale (oltre 40.000) e che si avvale della collaborazione dei medici specialisti ed altre figure professionali.

L’Azienda Usl sta progressivamente mettendo in prenotazione gli appartenenti a questa categoria: alcune persone sono già state contattate e vaccinate, altre lo saranno man mano che proseguirà la campagna. Se non si viene contattati immediatamente, non significa che non si verrà vaccinati, ma che le procedure sono ancora in corso.

Si sta inoltre predisponendo una reportistica che consentirà ai Medici di medicina generale di verificare se un proprio assistito è compreso in questo elenco e di segnalare i nominativi dei pazienti aventi diritto ma non ricompresi nell’elenco. Finché il report non sarà completo, il medico non potrà fornire questa informazione: i cittadini sono dunque invitati ad attendere ancora alcuni giorni e a seguire le comunicazioni ufficiali dell’Ausl, in particolare tramite il sito www.ausl.mo.it nella sezione dedicata alle vaccinazioni.

Personale scolastico

Sono state già vaccinate oltre 11mila persone del mondo della scuola. Dalla giornata di oggi, mercoledì 31 marzo, ulteriori dosi di vaccino sono state messe a disposizione dei Medici di medicina generale che sono dedicati a questa categoria di popolazione, per poter proseguire nella vaccinazione.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Notizie, lavoro e molto altro con Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    Capriolo esausto salvato nel parcheggio di un'industria ceramica
    L'animale è stato preso e curato dai volontari de Il Pettirosso[...]
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    La banconota del Comune di Soliera: 50 centesimi del 1873
    Pare ce ne siano in circolazione soltanto due esemplari.[...]
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    A Nonantola apre la prima Biblioteca Condominiale
    Coinvolge 4 palazzine , 30 famiglie,4 scaffali e 156 libri divisi in 4 gruppi (39 libri per palazzina).[...]
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    Rimesso al nuovo il "Grappolo d'uva" della rotonda modenese
    E' l’opera in vetro di Murano installata nell’anello centrale verde della rotatoria tra via Nuova Estense e via Vignolese.[...]
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Mirandola e le terre dei Pico sono online su un nuovo sito web
    Il sito che verrà aggiornato periodicamente, è ricco di immagini suggestive e si sviluppa in cinque aree tematiche - conosci, esplora, gusto, shopping e agenda - che rendono intuitiva la ricerca dei contenuti.[...]
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    Mirandola, Pasta Dallari con i Piccoli Grandi Cuori per il Policlinico di Sant’Orsola
    A sostegno di tutti i bambini cardiopatici congeniti e del personale medico ospedaliero che sta lottando contro il Covid.[...]
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Mirandola, alla scoperta dei territorio su tre diversi percorsi ciclabili
    Si guarda alla bella stagione nella città dei Pico con la tracciatura ed installazione delle indicazioni, avvenuta nei giorni scorsi di tre percorsi ciclabili di varia lunghezza, per appassionati, ma pure per semplici cicloamatori e per le famiglie.[...]
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    “Favole al telefono” di Gianni Rodari: l'audiolibro dei record
    L’audiolibro ha scalato le classifiche nazionali di podcast di racconti per bambini contando 30mila riproduzioni su Youtube e altre sette piattaforme streaming[...]
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    Medolla: è nata “L’alveare nell’albero”, l’associazione per chi ama le api
    L'associazione si è presentata pubblicamente con un evento online sabato 20 marzo[...]