Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Settembre 2021

Positivi al Covid e contatti stretti, la quarantena scende a dieci giorni

Isolamenti più brevi, sia per i casi Covid positivi che per i cosiddetti ‘contatti stretti’. Sono due le novità principali contenute nell’ultima circolare del Ministero della Salute, pubblicata lo scorso 21 maggio e dedicata a isolamenti e varianti. Le nuove indicazioni, si legge in un comunicato stampa diffuso dall’Ausl, sono state già state recepite dall’Azienda USL di Modena, in particolare dal Dipartimento di Sanità Pubblica che si occupa della sorveglianza attiva dei casi a domicilio.

La circolare stabilisce quanto segue: le persone risultate positive al virus SARS-CoV2 e che presentano sintomi possono terminare l’isolamento dopo almeno 10 giorni dalla comparsa della positività, di cui gli ultimi tre giorni senza sintomi, se l’esito del tampone eseguito a fine isolamento è negativo (precedentemente l’isolamento durava almeno 14 giorni).

Le persone risultate positive al virus SARS-CoV-2 e asintomatiche possono terminare l’isolamento dopo almeno 10 giorni dalla comparsa della positività se l’esito del tampone eseguito a fine isolamento è negativo. Le persone che risultano positive al tampone eseguito al 10° giorno devono continuare l’isolamento, che terminerà al 21° giorno in caso di assenza di sintomi da almeno sette giorni.

A 10 giorni è fissata anche la durata della quarantena dei contatti stretti della persona Covid positiva (familiari che vivono nella stessa abitazione di un caso positivo o persone che hanno avuto contatti diretti con il positivo nelle 48 ore precedenti l’inizio dei sintomi o il referto del tampone positivo): la quarantena si concluderà dopo l’esito negativo del tampone molecolare eseguito al 10° giorno.

Tutti coloro che sono sottoposti a procedura di isolamento o quarantena (sia il caso positivo che i relativi contatti stretti conviventi e non), notificata dal Dipartimento di Sanità Pubblica (DSP), devono attenersi alle raccomandazioni disponibili su www.ausl.mo.it/coronavirus-quarantena.

È, inoltre, attiva da alcuni giorni, dopo una prima sperimentazione, una nuova modalità per la sorveglianza, da parte del Dipartimento di Sanità pubblica Ausl, dei casi positivi al Covid e dei loro contatti stretti in isolamento domiciliare obbligatorio. All’inizio della sorveglianza attiva da parte del Dipartimento di sanità Pubblica, il cittadino in quarantena viene contattato telefonicamente dagli operatori. Nell’occasione sono illustrate, come prassi, tutte le regole dell’isolamento, il divieto di uscita e le procedure che porteranno al termine della quarantena.

A ciò, si aggiunge adesso l’invio giornaliero di un sms sull’utenza indicata dal cittadino: il messaggio permette l’accesso a un form digitale, riservato e strettamente personale, attraverso cui comunicare i sintomi e la temperatura corporea. I sintomi, se presenti, andranno selezionati attraverso un elenco predefinito (ad esempio difficoltà respiratorie, mal di gola, dolori muscolari, ecc.). In questo modo, il Dipartimento di Sanità Pubblica può monitorare in tempo reale l’andamento dello stato di salute dell’assistito, datando con più precisione l’eventuale comparsa di malesseri fisici legati alla malattia, ma soprattutto potranno essere programmati con maggior precisione i tamponi molecolari di controllo.

Questo servizio di sorveglianza assistita non si sostituisce al servizio di sorveglianza attiva già in essere, ma la integra e la supporta in modo da ridurre al minimo i ritardi nella prenotazione di tamponi e ridurre le difficoltà dovute all’eventuale ritardo del contatto telefonico con il cittadino. Il Dipartimento di Sanità Pubblica precisa che la sorveglianza assistita non è un mezzo attraverso il quale attivare il Medico di base, la Guardia Medica, il 118.  Questi servizi continueranno ad essere attivati con le solite modalità.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]