Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
24 Maggio 2022

Calcio, Seconda Categoria: la Solarese torna in vetta grazie al 3-2 alla Vis San Prospero. Ok Pol. Nonantola e Junior Finale

di Simone Guandalini

Ci ha messo solamente una settimana la Solarese a riconquistare la vetta della classifica del Girone E di Seconda Categoria, che aveva perso, a vantaggio della Vis San Prospero, domenica scorsa, a causa della sconfitta per 1-0 sul campo della Folgore Mirandola. L’undicesima giornata di campionato, disputatasi domenica 21 novembre, infatti, metteva di fronte proprio nuova ed ex capolista: ad avere la meglio, davanti al proprio pubblico, è stata la Solarese, che si è imposta col punteggio di 3-2, riportandosi in testa alla classifica, con un punto di vantaggio su Vis San Prospero e Daino Santa Croce. La gara è combattuta e ricca di emozioni: dopo aver colpito una traversa con Vuocolo, la Vis San Prospero passa in vantaggio  al 31′, con un colpo di testa di Roda su calcio d’angolo. Prima dell’intervallo, però, la Solarese trova il pareggio, con Russo che sfrutta l’uscita del portiere avversario e segna a porta sguarnita. Nella ripresa, la Solarese trova con Donato la rete che ribalta il risultato, ma la reazione degli ospiti è immediata e arriva nuovamente su calcio piazzato: Vuocolo di testa, su calcio di punizione, trova il 2-2. La partita sembra avviata verso il pareggio, ma all’84’ Diazzi, direttamente da calcio di punizione, trova la rete del definitivo 3-2. Nelle altre gare del Girone E, frena il Rivara, fermato sull’1-1, in trasferta, dal Cabassi Union Carpi. La gara è molto intensa e combattuta, le occasioni da gol fioccano fin dai primi minuti: i padroni di casa sfiorano il vantaggio con Salzano, ma Braghiroli salva sulla linea, poi è il Rivara ad andare vicino al gol con Malagoli. I gol arrivano nella ripresa: al 66′, passa in vantaggio il Cabassi Union Carpi, con un veloce contropiede: Salzano serve Ballestrazzi che firma l’1-0. Il pareggio del Rivara arriva nel finale: al 93′, Malagoli serve ottimamente Golinelli, che controlla e calcia in porta, segnando il gol che consente agli ospiti di portare a casa almeno un punto. Sale in classifica, invece, la Sanmartinese, che vince, in trasferta, lo scontro diretto in casa del Carpine (1-2). Gli ospiti si portano sul doppio vantaggio grazie alle reti dei soliti Bikacu e Negrelli nella prima frazione di gioco, a nulla serve la rete nel finale di Bellentani, che accorcia le distanze per il Carpine. La Sanmartinese, in attesa del recupero della gara contro il San Paolo, in programma mercoledì 24 novembre, aggancia, così, in classifica, la Folgore Mirandola, sconfitta 2-0 dal Daino Santa Croce, secondo insieme alla Vis San Prospero: il match si sblocca al 37′, quando Muia anticipa i difensori ospiti su cross dalla destra di Tire e firma l’1-0. Il raddoppio arriva in avvio di ripresa: Magna segna direttamente da calcio di punizione.

Nel Girone G, vittoria più sofferta del previsto per la Pol. Nonantola allenata da mister Mayer. Sul campo della Maranese, infatti, la vittoria arriva solo grazie ad un rigore di Richeldi nella ripresa (58′). Nel primo tempo, la Pol. Nonantola non riesce ad esprimersi come suo solito e fatica contro un avversario ben organizzato. Anche la ripresa è combattuta, ma al 58′ Richeldi si procura e trasforma il rigore del definitivo 1-0. La Pol. Nonantola tiene duro in un finale convulso con tre espulsi, tra cui Dalledonne e Montanari, e si conferma in vetta alla classifica, a quota 28 punti.

Nel Girone L, infine, dopo lo stop della scorsa settimana sul campo della Nuova Codigorese, torna alla vittoria lo Junior Finale, che si impone per 4-3, al termine di un match ricco di gol ed emozioni, sul Santa Maria Codifiume, portandosi a quota 17 punti e confermando il quarto posto in classifica. Già al 4′, Junior avanti. Contropiede di Pareschi, Roncarati non riesce a concludere, ma arriva Saccardo che batte il portiere avversario. Alla mezz’ora arriva il pareggio degli ospiti: batti e ribatti al limite dell’area, un pallonetto scavalca Balboni. Risultato ribaltato al 41′: gli ospiti vanno ancora a segno con un tiro dalla distanza. Il vantaggio del Codifiume dura, però, poco: prima dell’intervallo, su corner, Tassinari prolunga di testa e Pareschi da due passi insacca la rete del 2-2. Nella ripresa, Codifiuma di nuovo in vantaggio: gli ospiti approfittano di un errore difensivo dello Junior Finale e segnano in ripartenza. Al 57′, però, Saccardo rimette le cose a posto per i padroni di casa con una perfetta punizione. Dopo la girandola di emozioni, tocca a Pareschi, in contropiede, segnare la rete del definitivo 4-3, che consente allo Junior Finale di portare a casa il bottino pieno.

 

Seconda Categoria, Girone E, risultati giornata 11:

4 Ville APS – Novellara Sportiva 0-3

Baracca Beach – San Paolo 0-1

Cabassi Union Carpi – Rivara 1-1

Marcatori: 66’ Ballestrazzi (C), 93’ Golinelli (R)

Cabassi Union Carpi: Soragni, Abusoglu, Marco (cap) (84’ Capasso), Leonardi, Cavallari, Redjeposky, Gozza (52’ Bazziga), Leporati (84’ Barletta E), Salzano, Ferrari, Barletta M (52’ Ballestrazzi). A disp: Venturini, Ferrari ., Messaoudi, Capasso, Barletta E., Ferrari F., Bazziga, Ballestrazzi, Bonomi. All: Mancini

Rivara: Pivanti, Quarta R., Goldoni (cap), Grossi, Braghiroli (24’ Pradella) (80’ Lafranco), Vacchi, Luppi M., Paganelli, Malagoli, Quarta A. (62’ Luppi R), Vuksani (54’ Fregni) (66’ Golinelli). A disp: Pratissoli, Pieracci, Lafranco, Pignatti ., Tassinari, Pradella, Fregni, Luppi R., Golinelli. All: Pignatti

Ammoniti: 83’ Paganelli. Espulsi: 85’ Pignatti (allenatore Rivara), 88’ Salzano

Campogalliano – Villa d’Oro 0-2

Carpine 1954 – Sanmartinese 1-2

Daino Santa Croce – Folgore Mirandola 2-0

Polisportiva Solarese – Vis San Prospero 3-2

 

Seconda Categoria, Girone E, classifica:

Polisportiva Solarese 22

Daino Santa Croce 21

Vis San Prospero 21

Villa d’Oro Calcio 19

Campogalliano 18

Novellara Sportiva 17

Rivara 17

Baracca Beach 14

Sanmartinese 13*

Folgore Mirandola 13

San Paolo 12*

Cabassi Union Carpi 12

Carpine 1954 8

4 Ville APS 7

*una partita in meno

 

Seconda Categoria, Girone G, risultati giornata 10:

Appennino 2000- United Montefredente 1-4

Bazzanese Calcio 1923 – Calcara Samoggia 2-3

Gaggio – Pioppe Calcio 0-0

Maranese – Pol. Nonantola 0-1 (58′ rig. Richeldi)

Maranese: Manfredi, Guermandi, Uccellari, Stuccilli (35′ Montorsi), Guermendi, Battistini, Dotti, Ricci, De Maria (67′ Samuele), Zeppieri, Fanucchi (71′ Galli). A disp: Manzini, Solmi, Galli, Bertacchini, Montorsi, Galli, Samuele. All Miani
Pol. Nonantola: Pasini, Russo (80′ D’Ambrosio), Zampirollo, Guastalli, Gentile, Sela, Dalledonne, Carnazza (80′ Sighinolfi), Momodu (71′ Montanari), Richeldi (80′ Franceschini), Fowe (71′ Moccia). A disp: Bassoli, Trenti, Setti, D’Ambrosio, Conte, Sighinolfi, Montanari, Moccia, Franceschini. All Mayer
Ammoniti: Dalledonne, Russo, Sela, Fowe. Espulsi: De Maria, DalleDonne, Montanari

Piumazzo 1970 – Monte San Pietro 1-0

Ponte Ronca – Zocca 3-2

S. Anna – Crespo Calcio 2-0

 

Seconda Categoria, Girone G, classifica:

Pol. Nonantola 28

S. Anna 21

Pioppe Calcio 20

Gaggio 18

United Montefredente 17

Crespo Calcio 17

Maranese 15

Piumazzo 1970 14

Appennino 2000 13

Ponte Ronca 11

Monte San Pietro 10

Zocca 6

Calcara Samoggia 6

Bazzanese Calcio 1923 1

 

Seconda Categoria, Girone L, risultati giornata 10:

Amici di Stefano 2017 – Laghese 4-0

Bondeno Calcio – Filo 0-1

Dogatese – Ostellatese 0-2

Junior Finale – Santa Maria Codifiume 4-3

Ricci Francesco – Traghetto Molinella 2-1

Sorgente – Nuova Codigorese 1-2

Riposa: Barco

 

Seconda Categoria, Girone L, classifica:

Amici di Stefano 2017 21*

Ostellatese 20

Bondeno Calcio 20*

Junior Finale 17

Nuova Codigorese 16

Filo 14

Sorgente 13

Ricci Francesco 13

Santa Maria Codifiume 11

Dogatese 10

Traghetto Molinella 9*

Laghese 5

Barco 0

*una partita in più

 

Foto di copertina: pagina Facebook Pol Nonantola Calcio

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” De culpabili amore dell’esordiente mirandolese Filippo Reggiani
La mirandolese Francesca Monari ci porta in viaggio tra le pagine dei suoi libri preferitileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Due parole sull'economia italiana
L’aumento dei prezzi dei beni energetici e di quelli alimentari stanno gravando molto su imprese e famiglie.leggi tutto
Consigli di salute
Come raddrizzare i denti storti senza apparecchio
Sono uno dei problemi odontoiatrici più diffusi tra persone di ogni età. E non è solo una questione esteticaleggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Le perfezioni di Vincenzo Latronico
La mirandolese Francesca Monari ci porta in viaggio tra le pagine dei suoi libri preferitileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Per i diversamente abili dai 15 anni in su, ecco le iniziative estive di Anffass Mirandola
    Previsti sport, balli, canti e giochi: la sede principale delle attività sarà a Cavezzo. Sono previste uscite sul territorio e giornate in piscina.[...]
    Donne straniere a scuola di italiano a Medolla grazie alla Zerla
    Dal novembre 2021 a maggio 2022 ben 40 donne straniere hanno frequentato i quattro corsi proposti e gestiti dalla cooperativa sociale[...]
    A Cavezzo al posto dell'ex magazzino comunale nuovi spazi per lo sport
    Ci sarà la palestra della Boxe Cavezzo e qui la Polisportiva ha aperto la nuova sede.[...]

    Curiosità

    A Mirandola tour su bus a due piani. E le guide sono gli studenti delle medie
    A Mirandola tour su bus a due piani. E le guide sono gli studenti delle medie
    Si ripercorre la storia di Mirandola, attraverso i suoi luoghi più simbolici e conosciuti[...]
    La visita di Mattarella e il ritorno dei sorrisi dei bambini - LA CRONACA
    La visita di Mattarella e il ritorno dei sorrisi dei bambini - LA CRONACA
    Il presidente della Repubblica è stato accolto con calore nel decimo anniversario del terremoto a Medolla e a Finale Emilia. Commosso l'ex presidente Errani. [...]
    A Finale Emilia torna a zampillare la fontana
    A Finale Emilia torna a zampillare la fontana
    Un simbolo di rinascita che accompagna il ricco programma di iniziative per celebrare il Decennale: a Finale Emilia e in tutta la Bassa.[...]
    Da aspirante medico a Chef: Carlotta Lolli la cuoca cresciuta tra mattarelli e frutteti
    Da aspirante medico a Chef: Carlotta Lolli la cuoca cresciuta tra mattarelli e frutteti
    Una bella storia di imprenditoria giovanile quella della ventottenne modenese che poche ore dopo aver accantonato la lettera di ammissione alla Facoltà di Medicina, si è ritrovata Allieva della Scuola Internazionale di Cucina Italiana a Colorno[...]
    Ligabue, Pavarotti e quella volta a Rovereto sul Secchia
    Ligabue, Pavarotti e quella volta a Rovereto sul Secchia
    Il Tropical di Rovereto è stata negli anni '70 una delle balere più atpiche della Bassa dove al posto del liscio, si ballava la disco music.[...]
    Mirandola, incidente tra due auto e una bici in via Libertà
    Mirandola, incidente tra due auto e una bici in via Libertà
    Gli agenti della polizia locale di Mirandola sono ancora sul posto per i rilievi.[...]
    I bassorilievi dell'istituto Corni rimessi a nuovi coi pedaggi di Autobrennero
    I bassorilievi dell'istituto Corni rimessi a nuovi coi pedaggi di Autobrennero
    I lavori di restauro delle ceramiche sulla facciata della scuola di viale Tassoni, realizzate dallo scultore friulano Luciano Ceschia, dureranno per un mese[...]
    Emilia-Romagna prima regione in Italia per uso del Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse)
    Emilia-Romagna prima regione in Italia per uso del Fascicolo Sanitario Elettronico (Fse)
    È quanto emerge dalla rilevazione effettuata dal Ministero della Sanità e da quello dell’Innovazione tecnologica [...]
    Stupido Hotel Show Rimini: ecco l'elenco ufficiale dei concorrenti
    Stupido Hotel Show Rimini: ecco l'elenco ufficiale dei concorrenti
    Lo Stupido Hotel show è una vacanza-show in stile 'Grande fratello': dove non paghi l'albergo ma rinunci alla privacy.[...]
    • malaguti