Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

“Una scelta di parte”: Enrico Letta aprirà la Festa de l’Unità di Modena il 25 agosto

MODENA – Sarà il segretario del Pd Enrico Letta ad aprire, giovedì 25 agosto alle ore 21.00, il programma di incontri politici della Festa de l’Unità provinciale di Modena, che si svolgerà quest’anno da giovedì 25 agosto a lunedì 19 settembre. Una Festa che sarà caratterizzata da un ampia proposta di dibattiti, incontri con i candidati, momenti di riflessione, mostre e spettacoli.

Un’edizione 2022 il cui programma di riflessione ed elaborazione politica è reso ancor più vivo dalle imminenti elezioni nazionali del 25 settembre. Una manifestazione che ambisce a essere non tanto, e non solo, momento di svago, quanto vero e proprio laboratorio di idee, spazio libero di confronto e riflessione tra politici e cittadini, in cui riflettere sul presente per conoscere, ed elaborare, sia le proposte della coalizione di centro sinistra per l’Italia, che per comprendere le sfide che Modena, il Paese e l’Europa intera si trovano davanti.

Un desiderio di confronto e stimolo che si gioverà anche dei contributi del mondo della cultura, per guardare al Paese dal punto di vista di giornalisti, studiosi e artisti. Un programma che vedrà la partecipazione di esponenti di primo piano del panorama politico come Stefano Bonaccini, Elly Schlein, così come i candidati della coalizione progressista sul territorio, nonché gli esponenti degli enti locali.

Il programma si aprirà dunque il 25 agosto, alle ore 19.00, con l’inaugurazione alla quale tra gli altri parteciperanno, insieme a una rappresentanza delle associazioni ucraine, la Presidente dell’Assemblea provinciale Susan Baraccani, il Segretario Provinciale GD Matteo Manni e il Segretario Provinciale Roberto Solomita. Alle ore 21.00 sarà poi il momento del Segretario del PD, Enrico Letta, che interverrà insieme alla Presidente dell’Assemblea Nazionale Valentina Cuppi (Candidata alla Camera nel collegio Plurionominale), il Presidente della Regione Stefano Bonaccini, oltre a il Segretario regionale del PD Luigi Tosiani Solomita.

Il giorno successivo, 26 agosto, sarà il momento di incontrare tre dei candidati sul territorio modenese, Andrea De Maria (Candidato alla Camera nel collegio Uninominale Carpi), Barbara Lori (Candidata al Senato nel collegio Plurinominale) e Aboubakar Soumahoro (Candidato alla Camera nel collegio Uninominale Modena). Di Modena e delle sfide globali che la attendono si discuterà invece il 28 agosto, in un dibattito tra il Sindaco Giancarlo MuzzarelliValeria Mancinelli e Patrizia Manassero, questi ultimi Prime cittadine, rispettivamente, di Ancona e Cuneo.

Tra gli incontri di settembre, si segnala quello con Elly Schlein (Capolista alla Camera nel collegio Plurionominale), previsto per venerdì 2 settembre, mentre domenica 4 settembre si parlerà di Europa con Virginia Volpi, autrice di ‘Che cos’è L’Europa per te?’ che si confronterà, tra gli altri, con Brando Benifei, Capo delegazione PD Parlamento Europeo. La stessa giornata sarà caratterizzata anche dall’incontro con i candidati Vincenza Rando (Candidata al Senato nel collegio Uninominale Modena) Stefano Vaccari (Candidato alla Camera nel collegio Plurionominale), che discuteranno sul tema della lotta alle mafie a trent’anni dalle stragi di Capaci e via D’Amelio. Il nuovo protagonismo degli enti locali costituirà invece l’argomento dell’incontro di martedì 6 settembre, cui parteciperanno l’Assessore regionale al Bilancio e Riordino Istituzionale Paolo Calvano, il Presidente della Provincia Gian Domenico Tomei insieme a Luca VecchiAlberto Bellelli e Maria Costi, rispettivamente sindaci di Reggio Emilia, Carpi e Formigine. Venerdì 9 settembre sarà poi il momento dell’incontro con il Presidente della Regione Stefano Bonaccini, sul tema del Paese che i progressisti vogliono costruire. Il giorno seguente, sabato 10 settembre, il focus si sposterà sul conflitto in Ucraina, di cui discuteranno Piero Fassino, in qualità di Presidente Commissione Affari Esteri della Camera, l’europarlamentare Elisabetta Gualmini e Graziano Delrio (Capolista al Senato nel collegio Plurionominale).

Del ricco programma di spettacoli e iniziative culturali, si segnala in particolare: Claudio Morici, domenica 28 agosto, con ‘Alexo’, Federico Rampini martedì 30 agosto con ‘Moriremo cinesi. Le 6 verità di Xi Jimping’. Settembre sarà aperto, lunedì 1, dallo spettacolo ‘Nilla goes to Hollywood’, di Marino Bartoletti e il Duo Idea, mentre domenica 4 settembre Federico Buffa racconterà i Mondiali del 1982. Martedì 6 settembre sarà la volta di Erri De Luca e Sabrina Knaflitz, cui seguirà, mercoledì 7 settembre, la storia ‘incredibile e vera’ della bomba atomica’ raccontata da Roberto Mercadini, mentre martedì 13 settembre Stefano Massini porterà in scena il suo spettacolo su Giorgio Gaber. Le ‘lezioni di meraviglia’ di TLON (Maura Gancitano e Andrea Colamedici) animeranno la serata di giovedì settembre, mentre venerdì 16 sarà il momento di Francesco Costa, cui seguiranno, il giorno successivo, Makkox e Luca Bottura. Altra novità, durante la Festa sarà presente lo Spazio bimbiappositamente dedicato ai più piccoli.

Inoltre quest’anno è stata compiuta una scelta ecologica: invece dello spettacolo pirotecnico, l’apertura e la chiusura della manifestazione, il 25 agosto e il 19 novembre, saranno animate dal Buskers festival. Tutti gli incontri e gli spettacoli indicati sono a partecipazione gratuita senza prenotazione. Il programma completo di tutte le iniziative della Festa è consultabile sul sito www.pdmodena.it.

“Quest’anno la Festa arriva in un momento complesso, delicato e importante per il Paese – commenta Roberto Solomita – e questo ci rende ancor più determinati nel ribadire la volontà di fare dello spazio di Ponte Alto un laboratorio di dibattito e confronto democratico. Un luogo in cui, accanto alla buona tavola, e anzi proprio seduti davanti a un piatto, come vuole la tradizione emiliana, si discuta, si parli dei programmi, degli obiettivi, delle aspettative e delle idee per una Modena e un’Italia che siano e restino aperte: al futuro, ai giovani, ai lavoratori, alle donne, alla natura. Una Festa in cui pensare il Paese in cui il popolo del Pd, e del centro sinistra tutto, vuole vivere e veder crescere le nuove generazioni. C’è tanto da fare, ma si può farlo soltanto insieme”.

La Festa resterà chiusa il 29 agosto e il 5 e 12 settembre.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti