Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
07 Ottobre 2022

Cgil, Cisl e Uil incontrano i candidati alle elezioni del 25 settembre

Si è svolto nel pomeriggio di ieri, lunedì 12 settembre, l’incontro voluto dai sindacati confederali Cgil, Cisl e Uil con i candidati modenesi alle elezioni politiche del prossimo 25 settembre. Di fronte ad una platea di dirigenti, funzionari e attivisti sindacali si sono confrontati 5 candidati (uno per ogni coalizione/lista): Andrea De Maria per il PD, Michele Barcaiuolo di Fratelli d’Italia, Chiara Caselgrandi di Azione-Lista Calenda, Stefania Ascari del M5S e José Carrasso per Unione Popolare. I temi del dibattito, moderato da Silvio Cortesi dell’ufficio stampa Cisl, sono stati diversi: dai temi cari al sindacato quali il lavoro di qualità, il contrasto al precariato e la promozione del lavoro per giovani e donne, alla legge sulla rappresentanza sindacale, sino a toccare temi di attualità come il salario minimo e il reddito di cittadinanza, la riforma fiscale e le tasse, la riforma delle pensioni, il ruolo del pubblico in sanità e l’attuazione del Pnrr.

“E’ stato un dibattito pacato e i candidati hanno indicato cosa intendono fare se saranno eletti sui tanti temi che abbiamo loro sottoposto – commentano Roberto Righi (Cgil), Rosamaria Papaleo (Cisl) e Luigi Tollari (Uil) – Alcune proposte sono per noi condivisibili, altre sicuramente no”.

“Il dibattito è stato molto interessante, i candidati hanno evidenziato le loro differenze programmatiche sui temi posti dai sindacati – spiega Roberto Righi (Cgil) – La diversità delle posizioni politiche dovrebbe essere condizione per superare la disaffezione dei cittadini alla partecipazione alla vita politica e alle elezioni del 25 settembre. La Cgil si attiene alle piattaforme unitarie su lavoro, fisco, pensioni e sviluppo cui si sono avviati confronti con l’ultimo Governo e con quelli precedenti. Giudicheremo il futuro Governo sulla base delle risposte concrete che darà sui temi posti e che rappresentano i bisogni dei cittadini italiani, a cominciare dalle risposte sull’aumento dei costi energetici e al conseguente aumento dell’inflazione”.

“L’incontro è stato molto proficuo – è anche il commento di Rosamaria Papaleo (Cisl) – Tutti i candidati, seppure con sensibilità ed approcci diversi, hanno riconosciuto l’importanza dei sindacati e in generale dei corpi intermedi pur mettendo in evidenza che negli ultimi decenni abbiamo assistito ad una crisi generale di questi ultimi a partire dai partiti politici, crisi che ha condotto ad una disaffezione nei confronti della politica tradotta poi in un alto tasso di astensionismo. L’auspicio è che qualunque sarà l’esito elettorale si possa aprire un’interlocuzione fondata sulla responsabilità per dar vita a interventi equi per la ricostruzione e la ripartenza del Paese.

“Sul dibattito fra i candidati modenesi il giudizio è positivo – spiega Luigi Tollari segretario Uil Modena e Reggio Emilia – perché ognuno ha elencato in modo pacato i propri programmi, il tono del dibattito è stato certamente condivisibile, ma i contenuti sono molto distanti dalla piattaforma di Cgil Cisl Uil su lavoro, fisco, pensioni e sviluppo presentata al Governo. Dagli interventi sono emerse in generale proposte poco incisive su come contrastare il precariato. Anche il caro-energia non trova grandi risposte, e sulla sanità pubblica non sono venute risposte chiare mentre è evidente che, a maggior ragione dopo il periodo della pandemia, bisogna investire molto di più. Anche sulle politiche attive per il lavoro, in particolare donne e giovani – continua Tollari – non ci sono proposte concrete. Poi c’è troppo scontro a livello nazionale fra i partiti, e la campagna elettorale è troppo basata su attacchi personali, è per questo che la gente non capisce e non va a votare. La Uil è in piena fase congressuale, abbiamo molti contatti con lavoratori e pensionati che danno giudizi negativi sulla politica. La Uil non dà indicazioni di voto, non lo ha mai fatto, però è molto sensibile ai programmi dei partiti che sono vicini alle posizioni del sindacato. E’ evidente che non tutti i partiti sono uguali”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti