Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
04 Marzo 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Carpi, in via Nuova Ponente iniziata la sistemazione della ciclabile

CARPI – Sono iniziati i lavori di ristrutturazione della pista ciclabile di via Nuova Ponente, nel tratto tra via Lenin e la tangenziale Losi: l'intervento riguarda circa 550 metri, per un importo complessivo di 345.000 euro, dei quali 172.500 a carico della Regione. Diversi gli obiettivi del progetto: mettere in sicurezza e ristrutturare il percorso ciclabile inserendo una cordonata spartitraffico per proteggerlo dalla carreggiata stradale; ricucire i percorsi pedonali dove mancano e sono interrotti, creandone uno dedicato nel tratto a margine del parco pubblico, tra il passo dei Cappuccini e via Baden Powell; mettere in sicurezza e ristrutturare gli attraversamenti pedonali, creando adeguate isole salva pedoni e illuminazione puntuale per segnalare l’attraversamento pedonale; moderare la velocità sul tratto di via Nuova Ponente restringendo le corsie per veicoli con l’ausilio delle isole salva-pedoni. I lavori si svolgeranno tra le 8.30 e le 18.30: le strade interessate resteranno aperte al traffico veicolare, che sarà gestito di volta in volta, nel tratto coinvolto, a senso unico alternato, come da indicazioni e segnaletica presente in loco. In caso di maltempo o imprevisti i lavori saranno spostati al primo giorno utile successivo: a fine del cantiere è prevista nel mese di dicembre. Nel frattempo, Massimo Barbi ed Enrico Pavesi hanno incontrato l'Assessore Marco Truzzi per discutere varie proposte sull'infrastruttura ciclabile cittadina e migliorare e diffondere la cultura dell'uso della bicicletta. Riportiamo la nota in forma integrale:
Dopo la segnalazione del 7 giugno sulla mancanza di piste ciclabili nella giornata di ieri Forza Italia Carpi ha incontrato, in modo proficuo e costruttivo, l’assessore Marco Truzzi per esporre le loro idee sul tema ciclabili e sottolineare alcune criticità. “Anche se non siamo in consiglio comunale vorremmo dare il nostro contributo alla costruzione della futura infrastruttura ciclabile cittadina e migliorare e diffondere la cultura dell’uso della bicicletta.” “Dopo aver ascoltato il piano dell’assessore e confermato la nostra approvazione, gli abbiamo esposto le caratteristiche che le ciclabili devono e dovranno seguire a nostro parere: ”LA REGOLA DEL 4 = Segnaletica, illuminazione, riconoscibilità e manutenzione”." "Esempi di ciclabili che non seguono tale regole sono Viale Carducci, sulla quale l’assessore era già deciso ad intervenire, o viale Guido Fassi, ma in generale è utile applicare la regola ad ogni ciclabile.” “Abbiamo sostenuto che le pista ciclabili debbano avere la priorità anche nella costruzione degli attraversamenti stradali mediante un rialzo o una colorazione che le evidenzi. Inoltre un altra criticità esposta è costituita dalla mancanza di collegamenti ciclabili sicuri e continui (senza interruzioni) per centri di aggregazione pubblici e privati come scuole, piscine, centri estivi, club sportivi, come ad esempio l’attraversamento della tangenziale bruno Losi all’altezza del polo scolastico.” “Abbiamo esposto inoltre la necessità di collegare in modo adeguato anche le frazioni, la cui maggioranza ad oggi presenta la totale mancanza o la presenza parziale di collegamenti con la città come Cortile, Budrione, Migliarina e Gargallo, su tale tema abbiamo trovato ottimi riscontri nel piano dell’assessore ma abbiamo sottolineato che nessuna frazione deve essere dimenticata.” “Durante l’incontro non abbiamo avanzato solo criticità ma portato anche proposte concrete da aggiungere al piano presentato dall’assessore, una delle proposte più innovative portata è che le piste ciclabili extraurbane, dove non sia possibile illuminarle elettricamente, siano realizzate in modo eco-compatibile utilizzando particolari resine spalmate sull’asfalto, che assorbono la luce diurna, diventando fosforescenti di notte (come già sperimentato in altri comuni).” “Abbiamo chiesto inoltre che la futura rete ciclabile cittadina sia consultabile online e che i percorsi fra il centro con i quartieri, le frazioni e i luoghi strategici (ospedale, scuole, comune, ecc.) siano segnalati con segnaletica verticale specifica come già fanno in altri paesi europei.” “Il problema deve stare a cuore a tutti poiché, con gli incentivi concessi dallo stato e dal comune si dimostra una necessità crescente di usare mezzi ecosostenibili e alternativi alle auto.
"Per questa ragione Forza Italia Carpi è per un opposizione costruttiva, offrendo il proprio contributo alla maggioranza per tutte quelle tematiche atte a migliorare la nostra città.” “Ringraziamo l’assessore per l’incontro, per l’impegno che sta mettendo nello sviluppare la rete ciclabile e per averci ascoltato.”
 
SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Linee guida per i Social | Ecco come iniziare bene a comunicare un'attività
Rubrica - Francesca Monari ha chiesto a Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese, come impostare correttamente una pagina social
Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli da non perdere!
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Una serata a Modena in ricordo di Giulio Santagata
Glocal - Venerdì 16 febbraio alle ore 17, a Modena, presso l’Auditorium Marco Biagi. Romano Prodi, Pierluigi Bersani, Gian Carlo Muzzarelli e Luca Bottura raccontano ZULI, “il compagno” Giulio Santagata.
Glocal
Innovazione e competitività delle imprese emiliano-romagnole
Glocal - Il sistema economico dell’Emilia-Romagna si posiziona al 21mo posto, su 121, per capacità di innovazione e grado di competitività delle imprese.
Glocal
La cucina italiana ancora la migliore al mondo
Glocal - La classifica dei Paesi con la “migliore cucina al mondo” vede al primo posto l'Italia con la valutazione media di 4.65 punti su 5.
Superbonus, il decreto “salva spese” – bonus barriere architettoniche
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Glocal
Pandoro indigesto per Chiara Ferragni: ma il vero danno è economico o d'immagine?
Glocal - Il nostro esperto di economia Andrea Lodi ricostruisce a quanto ammonta il danno economico per le società di Chiara Ferragni dopo la comminazione della multa da parte dell’Antitrust

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Volontariato
    Il ricavato del comitato Sagra Confine donato a 4 associazioni del territorio
    A ricevere la donazione sono stati Avis, Auser, Croce Blu e scuola dell’infanzia Filomena Budri di Mortizzuolo.
    usciamo
    A Massa Finalese una festa della donna… a tavola, in collaborazione col Centro Antiviolenza Ucman
    La serata enogastronomica si terrà al PalaDiversivo Prosolidar. Parte del ricavato sarà devoluto all'associazione Donne in Centro. Sabato 9 e domenica 10 la manifestazione "Tradizionalmente"
    Vestiti, usciamo
    Buon compleanno all'Oasi delle cicogne di Medolla
    Festeggia oggi gli anni lo spazio verde tra i più belli d’Italia, gestito dai volontari in collaborazione col Comune

    Curiosità

    Una corda insaporita per uccidere il cane, l'animale ora rischia di morire
    Da sapere
    Una corda insaporita per uccidere il cane, l'animale ora rischia di morire
    La corda, che era stata insaporita con grasso o strofinata col prosciutto, è stata gettata nel giardino di casa
    "Sanremo nonni", allegria e divertimento alla Cra “Augusto Modena” di San Felice
    L'iniziativa
    "Sanremo nonni", allegria e divertimento alla Cra “Augusto Modena” di San Felice
    Lo scorso 25 febbraio un gruppo di volontari ha animato la domenica degli ospiti della struttura
    Lavoro, sul sito Trenitalia nuova sezione per candidarsi
    L'iniziativa
    Lavoro, sul sito Trenitalia nuova sezione per candidarsi
    Sarà ad esempio possibile candidarsi per il ruolo di macchinista, figura storica del trasporto ferroviario, che oggi opera utilizzando moderne e sofisticate tecnologie.
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    L'iniziativa
    Teatri di San Felice, il restauro non c'è ma almeno possiamo vedere i rendering
    Mentre i paesi vicini come Medolla o Concordia, terremotati come noi, hanno riaperto i loro teatri, il nostro è ancora casa di polvere e piccioni.
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    I risultati
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    Con il carro “Con la testa piena” ha proposto il tema del carnevale come grande contenitore di idee, fantasia e poesia, omaggiando Jacques Tati, Giulio Cesare Croce, Bertoldo
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    L'iniziativa
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    La trasmissione con protagonisti questi abitanti della Bassa modenese è andata in onda sabato sera
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    L'iniziativa
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    Si trova proprio a fianco al laboratorio dell’omonima sartoria circolare
    Aziende e territorio
    A Sanremo i vestiti di Mahmood sono made in Concordia, firmati Rick Owens
    Il made in Italy, del resto, non è solo un marchio, ma un patrimonio di conoscenze e saper fare che si trova solo da qualche parte, non è diffuso e globalizzato.
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    L'iniziativa
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    Durante il Terzo Tempo del post match di Irlanda-Italia Under 20. Ascari, classe 2004, ha lasciato a bocca aperta compagni e avversari con una performance canora
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Animali
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Oipa: "Chiedere l'obbligo anche per gatti e furetti".

    chiudi