Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

Consiglieri comunali indisciplinati a Finale, la reprimenda del presidente Saletti

FINALE EMILIA – Parolacce e imprecazion, insulti, minacce velate e non tanto velate:la politica non è un il circolo del ricamo, e Finale Emilia non fa eccezione, Anzi, nella più politicizzata della cittadine della Bassa, il Consiglio comunale ha non raramente travalicato i toni del vivere civile.

Dopo l’ultimo caso, quello di un consigliere comunale di opposizione che lo ha pensantemente insultato, il presidente del Consiglio Comunale di Finale Emilia, Paolo Saletti, 23 anni, leghista eletto nel listino del sindaco, da nemmeno un anno sulla poltrona più importante dell’assise, ha scritto al sindaco Sandro Palazzi, ad assessori, consiglieri, e al segretario comunale Marco Carapezzi in cui si dice “fortemente turbato per i diversi comportamenti inopportuni tenuti durante il consiglio comunale”.

Ecco il testo comoleto della reprimenda di Saletti

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE RIVOLTA A SINDACO, ASSESSORI E CONSIGLIERI COMUNALI
Gentilissimi,
con la presente è mia intenzione manifestarVi un forte turbamento personale legato a diversi comportamenti non opportuni tenuti durante le sedute di Consiglio. Negli ultimi mesi, più volte ho constatato un inasprimento dello scontro politico anche per tematiche relativamente semplici, fomentato da provocazioni, risate incontrollate, affermazioni sarcastiche, interventi fuori microfono e sceneggiate teatrali; sono tutti atteggiamenti deprecabili che vanno a ledere il rispetto altrui, così come il diritto di espressione e di parola del Consigliere Comunale.
Tutte queste azioni non devono più appartenere al nostro consesso cittadino; rammento a tutti che come Amministratori e Consiglieri Comunali siamo i massimi detentori e garanti del Mos maiorum e pertanto siamo tenuti a rappresentare la Città intera a salvaguardia di un preciso codice etico, morale e di condotta. Per i prossimi mesi che ci separano dalla fine del mandato, esigo che il nostro Consiglio Comunale si distingua per il rispetto, la correttezza reciproca e per l’elevazione culturale nella forma e nella sostanza del dibattito.
L’altra questione che mi preme ravvisare è legata alla mia persona.
A mio avviso, credo di far rispettare il Regolamento comunale in maniera fedele e coerente; un consigliere comunale però è pienamente legittimato a dissentire o criticare il mio operato, purché lo faccia con eleganza e nei toni e nei modi consoni e rispettosi.
Non credo sia né accettabile né tollerabile che un consigliere di opposizione si rivolga alla Presidenza zittendomi e accostandomi alla figura del “Duce morto a testa in giù”.
Reputo queste affermazioni estremamente e gravemente oltraggiose e offensive nei miei confronti. Le mie idee politiche, forti della conoscenza della Storia e degli insegnamenti di pace, democrazia e libertà impartitimi dalla mia famiglia, sono lontane anni luce dalle imposizioni dittatoriali e coercitive del Fascismo. Per questo mi ritengo profondamente ferito e deluso, chiedo più rispetto da parte di tutti nei confronti della mia persona e del mio ruolo che svolgo con immenso orgoglio e dedizione quotidiana.
In conclusione, mi appello in modo sincero e accorato al senso di responsabilità del Sindaco, degli Assessori e di tutti i Consiglieri Comunali affinché in futuro non accadano più queste situazioni spiacevoli e lesive dell’Istituzione che rappresentiamo e di tutti i Cittadini che ci seguono e confidano nelle nostre azioni. Impegniamoci tutti a rispettare il nostro Regolamento ed apprestiamoci a concludere questo mandato con più razionalità, ordine e rigore; solo così, lavorando in sinergia o comunque perseguendo un confronto civile e serio possiamo fare il bene della nostra amata Finale Emilia.
Vi ringrazio per l’attenzione
Vive cordialità
Dato a Finale Emilia, addì 23 settembre 2020
Il Presidente del consiglio comunale
Paolo Saletti

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPremiati a Nonantola i migliori produttori di Aceto Balsamico tradizionale
    • WatchOttobre rosa, le iniziative a San Felice sul Panaro e a Concordia sulla Secchia
    • WatchSan Felice rende onore all'Ammiraglio Bergamini

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti