Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Dicembre 2021

Consiglieri comunali indisciplinati a Finale, la reprimenda del presidente Saletti

FINALE EMILIA – Parolacce e imprecazion, insulti, minacce velate e non tanto velate:la politica non è un il circolo del ricamo, e Finale Emilia non fa eccezione, Anzi, nella più politicizzata della cittadine della Bassa, il Consiglio comunale ha non raramente travalicato i toni del vivere civile.

Dopo l’ultimo caso, quello di un consigliere comunale di opposizione che lo ha pensantemente insultato, il presidente del Consiglio Comunale di Finale Emilia, Paolo Saletti, 23 anni, leghista eletto nel listino del sindaco, da nemmeno un anno sulla poltrona più importante dell’assise, ha scritto al sindaco Sandro Palazzi, ad assessori, consiglieri, e al segretario comunale Marco Carapezzi in cui si dice “fortemente turbato per i diversi comportamenti inopportuni tenuti durante il consiglio comunale”.

Ecco il testo comoleto della reprimenda di Saletti

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE RIVOLTA A SINDACO, ASSESSORI E CONSIGLIERI COMUNALI
Gentilissimi,
con la presente è mia intenzione manifestarVi un forte turbamento personale legato a diversi comportamenti non opportuni tenuti durante le sedute di Consiglio. Negli ultimi mesi, più volte ho constatato un inasprimento dello scontro politico anche per tematiche relativamente semplici, fomentato da provocazioni, risate incontrollate, affermazioni sarcastiche, interventi fuori microfono e sceneggiate teatrali; sono tutti atteggiamenti deprecabili che vanno a ledere il rispetto altrui, così come il diritto di espressione e di parola del Consigliere Comunale.
Tutte queste azioni non devono più appartenere al nostro consesso cittadino; rammento a tutti che come Amministratori e Consiglieri Comunali siamo i massimi detentori e garanti del Mos maiorum e pertanto siamo tenuti a rappresentare la Città intera a salvaguardia di un preciso codice etico, morale e di condotta. Per i prossimi mesi che ci separano dalla fine del mandato, esigo che il nostro Consiglio Comunale si distingua per il rispetto, la correttezza reciproca e per l’elevazione culturale nella forma e nella sostanza del dibattito.
L’altra questione che mi preme ravvisare è legata alla mia persona.
A mio avviso, credo di far rispettare il Regolamento comunale in maniera fedele e coerente; un consigliere comunale però è pienamente legittimato a dissentire o criticare il mio operato, purché lo faccia con eleganza e nei toni e nei modi consoni e rispettosi.
Non credo sia né accettabile né tollerabile che un consigliere di opposizione si rivolga alla Presidenza zittendomi e accostandomi alla figura del “Duce morto a testa in giù”.
Reputo queste affermazioni estremamente e gravemente oltraggiose e offensive nei miei confronti. Le mie idee politiche, forti della conoscenza della Storia e degli insegnamenti di pace, democrazia e libertà impartitimi dalla mia famiglia, sono lontane anni luce dalle imposizioni dittatoriali e coercitive del Fascismo. Per questo mi ritengo profondamente ferito e deluso, chiedo più rispetto da parte di tutti nei confronti della mia persona e del mio ruolo che svolgo con immenso orgoglio e dedizione quotidiana.
In conclusione, mi appello in modo sincero e accorato al senso di responsabilità del Sindaco, degli Assessori e di tutti i Consiglieri Comunali affinché in futuro non accadano più queste situazioni spiacevoli e lesive dell’Istituzione che rappresentiamo e di tutti i Cittadini che ci seguono e confidano nelle nostre azioni. Impegniamoci tutti a rispettare il nostro Regolamento ed apprestiamoci a concludere questo mandato con più razionalità, ordine e rigore; solo così, lavorando in sinergia o comunque perseguendo un confronto civile e serio possiamo fare il bene della nostra amata Finale Emilia.
Vi ringrazio per l’attenzione
Vive cordialità
Dato a Finale Emilia, addì 23 settembre 2020
Il Presidente del consiglio comunale
Paolo Saletti

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Per i piccoli pazienti di oncoematologia arrivano i Blood Brothers Avis
    L'associazione modenese per il dono del sangue ha portato in regalo 56 pupazzi ai piccoli pazienti della Struttura di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico[...]
    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]

    Curiosità

    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]