Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
19 Gennaio 2022

Mirandola, gli appuntamenti del fine settimana 26-27 settembre 2020

MIRANDOLA – Tutti gli appuntamenti a Mirandola nel fine settimana:

MIRANDOLA, SABATO 26 SETTEMBRE ORE 17.00, INAUGURAZIONE DE LA CITTÀ IDEALE: MIGCA, “MIRANDOLA GALLERIA A CIELO APERTO”

La citta’ ideale. Mirandola: galleria a cielo aperto è un progetto di arte urbana, promosso e patrocinato dal Comune di Mirandola e dalla Regione Emilia-Romagna. Il progetto, a cura di Beatrice Audrito e Davide Sarchioni, si propone di raccontare attraverso l’arte contemporanea l’identità di questo luogo dal passato glorioso, un territorio ricco di testimonianze artistiche e architettoniche di rilievo, duramente colpito dal terremoto del 2012 e oggi ancora impegnato nella fase di ricostruzione. Mirandola Galleria a cielo aperto, sarà inaugurato ufficialmente sabato 26 settembre alle ore 17.00, presso il parco di P.zza Matteotti – giardino ex-Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola. “Il progetto – spiega Marina Marchi, Assessore alla Cultura e all’Innovazione del Comune di Mirandolache si terrà nel periodo compreso tra settembre 2020 e gennaio 2021, ha l’obiettivo di raccontare, attraverso le opere d’arte contemporanea, l’identità di questa città, fortemente lesionata dal sisma nel 2012, prendendo spunto dalla figura di Giovanni Pico della Mirandola e dalla sua storia. Il percorso espositivo individua il centro storico di Mirandola quale cantiere di esplorazioni e di creazioni artistiche, in grado di porre l’attenzione sugli edifici e i monumenti storici, grazie all’opera e all’abilità di artisti di fama nazionale ed internazionale. Si verrà così a creare un’inedita rilettura del paesaggio urbano.”

MIRANDOLA, SABATO 26 E DOMENICA 27 SETTEMBRE IN PIAZZA COSTITUENTE, CARNE ALLA GRIGLIA PROTAGONISTA CON L’EVENTO “WEEK-END ALLA BRACE” 

Griglie sfrigolanti sabato 26 e domenica 27 settembre in piazza Costituente a Mirandola. Due infatti gli appuntamenti in programma nel fine settimana in cui in cui il leit motiv sarà la carne alla griglia declinata per tipologia, tagli e cottura. Organizzato dal Principato di Franciacorta col patrocinio del Comune di Mirandola, l’evento “Week-end alla brace” punta ad offrire un’occasione per vivere il centro storico in modo conviviale. Si inizia sabato 26 settembre nel tardo pomeriggio e per la precisione alle ore 19.30 con la serata dedicata al galletto alla brace, servito con patatine fritte e non solo. Non mancherà poi la musica ad allietare i commensali a cura di Young Gardens, Radio Emilia e Numero 1 Band. Domenica 27 settembre si replica dalla stessa ora, ma al posto del galletto sulla griglia ci sarà la carne alla brace. Anche in questa occasione la cena verrà accompagnata sulle note e i brani musicali di Disco Lemon. Entrambe le serate si svolgeranno nel rispetto delle norme anti-Covid, mentre è gradita – per quanti volessero partecipare la prenotazione ai seguenti numeri: 335 5388870 e 328 7152283. 

MIRANDOLA, PIAZZA COSTITUENTE NEL SEGNO DEI MOTORI, DOMENICA 27 SETTEMBRE CON RADUNO DI FIAT 500 D’EPOCA E MOTOCICLETTE GIAPPONESI

Piazza Costituente all’insegna dei motori domenica 27 settembre con auto e moto protagoniste. Il Lancia Thema club International di Mirandola – col patrocinio dell’Amministrazione comunale di Mirandola – in occasione della giornata del motorismo storico italiano, organizza una mostra statica di vetture ed un raduno numerato di Fiat 500 storiche. 30 i modelli dell’utilitaria italiana che ha contribuito alla storia dell’auto che troveranno posto nel cuore storico della città dei Pico. Non solo però, perché sempre in piazza Costituente e sempre domenica 27 troverà anche spazio una selezione di motociclette giapponesi. Modelli di Yamaha, Suzuki, Honda, Kavasaki nelle diverse cilindrate che hanno fatto sognare cultori delle due ruote di ogni età. La mostra si terrà l’ungo l’intero corso della giornata: all’esposizione dalle ore 9.30, alle ore 12.00, seguirà per le Fiat 500, una trasferta turistica fino a Sorbara con ritorno per le 13.30. Alle ore 16.00 saluti e ripartenza del gruppo alla volta di Nonantola.

MIRANDOLA, FRAZIONE DI SAN MARTINO SPINO, AL BARCHESSONE VECCHIO, DOMENICA 27 SETTEMBRE IN SCENA LO SPETTACOLO “IL SOGNO DI TARTARUGA”

Domenica 27 settembre presso il Barchessone Vecchio a San Martino Spino – via Zanzur 4 – con inizio alle ore 17:00 si terrà lo spettacolo “Il sogno di tartaruga”, realizzato dalla compagnia Il Baule Volante, produzione dell’Accademia Perduta/Romagna Teatri. La rappresentazione mira a portare le persone che interverranno alla scoperta di un meraviglioso continente, l’Africa, attraverso una narrazione che comprende la musica, i colori, l’allegria e gli animali. La storia è quella di una tartaruga che sogna un albero il quale però si trova in un posto segreto. Inizia allora la sua avventura, costellata da incontri con altri animali della savana, per cercarlo. I personaggi dello spettacolo sono rappresentati da pupazzi animati a vista e le musiche sono eseguite dal vivo su ritmi coinvolgenti e strumenti africani. Si ricorda che è obbligatoria la prenotazione entro le ore 13:00 di venerdì 25 settembre 2020 al numero 053529507 o all’indirizzo e-mail cea.laraganella@unioneareanord.mo.it.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Trasferirsi da Carpi a Cagliari e poi a Dubai per amore della professione: intervista a Federico Diacci
L'intervista, a cura di Francesca Monari, al paesaggista carpigiano Federico Diacci.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPresidio degli agenti della Polizia Locale davanti alla Prefettura di Modena
    • Watch12 Gennaio 2022
    • WatchEcco il primo nato del 2022 a Modena: si chiama Leonardo

    La buona notizia

    Pioggia di finanziamenti a Mirandola per le piste ciclabili. Anche nelle frazioni
    Obiettivo, favorire gli spostamenti sostenibili in bicicletta, come quello casa-scuola o casa-lavoro, per circa 3 km[...]
    Con terza dose e Fse, inizia e finisce la quarantena con l'autotest
    È una procedura che potrà essere utilizzata dai cittadini assistiti in Emilia-Romagna: circa due milioni con queste caratteristiche[...]

    Curiosità

    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Era già accaduto nel 2020: a testimonianza della loro presenza, le foto realizzate da alcuni fotografi naturalistici[...]
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Una volta aperto il link contenuto nell'Sms, si prende un virus che infetta lo smartphone oppure si sottoscrive un abbonamento non voluto[...]
    La Polizia Locale di Mirandola vara la sua pagina Facebook
    La Polizia Locale di Mirandola vara la sua pagina Facebook
    E' uno spazio web, spiegano da Mirandola, rivolgendosi direttamente ai cittadini, che "Nasce per informarvi costantemente su tutte le nostre attività e per esservi più vicino offrendovi un servizio sempre migliore ed efficiente".[...]
    In pianura a Mirandola 4 gradi, in montagna sul Cimone 9 gradi: l'inverno preoccupa
    In pianura a Mirandola 4 gradi, in montagna sul Cimone 9 gradi: l'inverno preoccupa
    In proporzione con una simile situazione in estate si avrebbero temperature oltre 40°C da nord a sud.[...]
    Il 2021 è stato un anno caldo e siccitoso, i dati
    Il 2021 è stato un anno caldo e siccitoso, i dati
    A Modena, l'anno che si appresta a terminare è risultato il decimo più caldo, nonché il terzo per scarsità di pioggia dal 1830 ad oggi[...]