Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Novi di Modena, le scuole ripartono in sicurezza

NOVI DI MODENA – “Finalmente ci siamo. Le scuole sono pronte. Sembra passato un secolo da quando in maggio lo avevamo pubblicamente affermato ma ora ci siamo davvero! Il 14 settembre tutti gli alunni coinvolti inizieranno la frequenza scolastica in compresenza e sopratutto in sicurezza e senza riduzione di orario” spiega il Sindaco Enrico Diacci “ Un progetto ambizioso che abbiamo perseguito con determinazione e audacia grazie ad un continuo e assiduo lavoro del nostro Ufficio Tecnico ed alla collaborazione con l’Assessore Elisa Montanari e l’Ufficio di Presidenza ed il corpo docente dell’Istituto Comprensivo che voglio innanzitutto ringraziare”.

Grazie a diverse Conferenze di Servizi tra la Scuola e l’Amministrazione si è arrivati a stilare nel mese di agosto il Patto Educativo di Comunità per l’edilizia scolastica, dove i due enti si sono divisi compiti e aree d’intervento. La struttura comunale si è occupata della predisposizione dei locali scolastici, di strutture esterne e degli accessi per poterne garantire l’utilizzo in sicurezza. L’Istituto Comprensivo si è occupato della gestione operativa dei ragazzi e dei protocolli da applicare durante le ore di frequenza.

I primi di agosto sono iniziati i lavori di competenza comunale che hanno visto la riorganizzazione degli spazi da dedicare alle classi, per garantire il distanziamento necessario degli studenti durante le lezioni. A tal proposito sono state demolite pareti e tramezzi nonché sfruttati spazi dedicati a progetti specifici, per aumentare il volume delle classi più piccole. Tale operazione ha comportato anche la revisione impiantistica di buona parte dell’edificio. Inoltre sono state allestite nelle aree verdi delle scuole dell’Infanzia e della scuola primaria di Novi delle tensostrutture chiuse per usi didattici polifunzionali. Infine sono stati ideati e creati percorsi e vie di accesso differenziate per raggiungere ed uscire dalle classi senza creare assembramenti.

La scuola ha definito le modalità di gestione della didattica anche on-line, dei comportamenti da tenere in relazione all’emergenza e previsto alcuni protocolli d’intervento in caso di malattie, isolamenti fiduciari o quarantene che sono stati spiegati ai genitori in una serie di incontri on-line.

Un lavoro molto impegnativo che ha comportato un grande impegno da parte di entrambi gli enti, portato avanti con proficua collaborazione e fiducia.

 I lavori sono stati svolti dalla ditta Belloni srl per un importo complessivo di € 180.000 sostenuto grazie ad avanzi disponibili e di investimenti sul bilancio comunale per € 140.000 e da un finanziamento di 40.000 da Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014 – 2020 – Asse II – Infrastrutture per l’Istruzione – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) – Obiettivo specifico 10.7 – Azione 10.7.1.

“Fermare la scuola è come fermare il cuore di un territorio. E questo non poteva accadere. Enorme è stato il nostro impegno durante i mesi estivi, anche a scapito di altri progetti, ma sono estremamente orgoglioso di aver raggiunto questo obiettivo” conclude il Sindaco Diacci. “Ora però tocca a voi! Mi riferisco ai ragazzi e indirettamente alle loro famiglie. Avete la possibilità di studiare e frequentare le lezioni in un ambiente sicuro. Coglietela con responsabilità e impegno. Nella lotta alla diffusione del virus è fondamentale e necessario il vostro contributo, per tutelare la vostra salute e quella delle persone che vi sono accanto. Mi auguro che possiate farlo non con la paura di chi teme il futuro, ma con il coraggio che deriva dalla consapevolezza di chi sa come affrontare questo complicato e difficile momento. Ripensando agli ultimi mesi mi sovvengono tante frasi. Prima eravamo lontani, ma vicini. Poi siamo stati vicini, ma lontani. Adesso siamo semplicemente insieme. E insieme ce la possiamo fare!”

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Il prossimo appuntamento è per giovedì 24 giugno alle 21.15 sempre in piazza Gina Borellini con la Rassegna teatrale – Una tenda in piazza e lo spettacolo L'incanto.[...]
    Bomporto, medaglia d'oro per Annalisa e Matteo al Campionato "Italian roller games"
    I due atleti si sono classificati al playhool per la categoria cadetti.[...]
    Novi, riapre l'alimentari di Sandra e Fabrizio
    L'inaugurazione si è svolta domenica 20 giugno, alle 17, alle presenza di sindaco e vicesindaco.[...]

    Curiosità

    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Danza "sotto le stelle" con gli allievi della Danzarte di Concordia
    Il prossimo appuntamento è per giovedì 24 giugno alle 21.15 sempre in piazza Gina Borellini con la Rassegna teatrale – Una tenda in piazza e lo spettacolo L'incanto.[...]
    Uno studio di Unimore indaga se l’altruismo sia legato a una particolare capacità cognitiva
    Uno studio di Unimore indaga se l’altruismo sia legato a una particolare capacità cognitiva
    Lo studio è stato condotto dai ricercatori di Unimore del laboratorio Rebel e pubblicato sulla rivista Nature Scientific Reports[...]
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    La studiosa mirandolese è Assistant Professor presso l’University College di Londra, dove dirige presso il Great Ormond Street Children’s Hospital[...]
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    L'idea nasce nell'ambito dell'iniziativa 'Un sasso per un sorriso'[...]
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Occorre prestare la massima attenzione, bloccare il mittente del messaggio ed eventualmente informare la Polizia postale[...]
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Le precisazioni in merito del sindaco Sandro Palazzi[...]
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati - anche su meteo e condizioni del mare - sono aggiornati ogni 3 ore (ogni 15 minuti per la pioggia), con previsioni fino a 48 ore.[...]
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Giocatori improbabili, una squadra sgangherata e atmosfere della Bassa nel libro [...]