Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Settembre 2022

Senologia del Policlinico, confermata certificazione europea EUSOMA

MODENA – L’Azienda Ospedaliero Universitaria di Modena spicca ancora una volta come eccellenza per la Senologia. Nei giorni scorsi, infatti, il Percorso Diagnostico Terapeutico Assistenziale (Pdta) senologico della struttura si è visto confermata la certificazione rilasciata dalla European Society of Breast Cancer Specialist (EUSOMA), massimo organismo scientifico europeo nel settore, che ne ha giudicato l’organizzazione, la casistica e le competenze professionali. A Modena, nel 2019 sono stati eseguiti circa 600 interventi per carcinoma della mammella.

Ottenuta nel 2016 e confermata già nel triennio 2018-2021, la certificazione Eusoma è svolta in un intervallo di sei mesi da alcuni dei più importanti esperti del settore a livello europeo e internazionale. I centri certificati vengono sottoposti per tutto il triennio a verifiche annuali che, se confermate, sfoceranno nella certificazione per il triennio successivo.

La certificazione Eusoma – commenta il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena, Claudio Vagnini – mette sotto i riflettori una Breast Unit che a Modena si è sempre distinta per l’alto livello di competenza e per le capacità di mantenere e trasferire tali competenze. La lotta contro il tumore al seno rappresenta, non a caso, una vera e propria mission che il Policlinico porta avanti anche nell’ambito del progetto più ampio e integrato realizzato con l’Ospedale di Baggiovara. I meriti sono anzitutto degli operatori del Percorso senologico, supportati nell’ottenimento di questa certificazione dall’Ufficio Qualità. Senza dimenticare il ruolo fondamentale giocato dalle Associazioni di volontariato. Anche questo è un modo per ribadire l’importanza dell’integrazione delle qualità umane e dell’expertise a tutti i livelli, anche tecnologico”.

Come unità integrata per la lotta al tumore al seno, la Breast Unit garantisce infatti un approccio multidisciplinare che coinvolge specialisti di diverse discipline: chirurgia senologica, chirurgia plastica e ricostruttiva, oncologia, radiologia, radioterapia, anatomia patologica, medicina nucleare, ginecologia e ostetricia (dove è presente un ambulatorio per la conservazione della fertilità), malattie del metabolismo e nutrizione clinica, fisioterapia e attività psico-sociale.

Lo spirito dell’Eusoma – puntualizza Giovanni Tazzioli, Direttore della Struttura Complessa di Chirurgia Oncologica e Senologica e del PDTA e professore associato di Chirurgia Generale di UniMoRe – consiste nell’accompagnare le strutture in un continuo miglioramento a beneficio dei pazienti. Confermarsi è sempre difficile, ma migliorarsi lo è di più. Ad oggi gli esperti hanno apprezzato la qualità della documentazione sanitaria e la disponibilità dei dati e delle informazioni. Inoltre, hanno dato molto peso al livello delle presentazioni digitali nel meeting multidisciplinare con particolare riferimento alla qualità delle immagini radiologiche ed anatomopatologiche. Ancora, è stato apprezzato lo spazio dedicato alla donna per la gestione delle criticità nel reparto di Oncologia. E noi aggiungiamo, visto che ne andiamo molto fieri, il grado di profonda umanità che ciascuno dei nostri professionisti mette nell’approccio con la donna che deve affrontare il proprio personale percorso”.

Nel 2020, nonostante il periodo di emergenza da Covid-19, la Chirurgia Senologica ha continuato ad eseguire interventi come l’anno precedente superando le criticità organizzative legate alla pandemia. Pertanto anche patologie così importanti hanno continuato a mantenere la priorità delle liste attesa.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti