Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

L’Emilia-Romagna racconta l’Europa, storie di vita, di lavoro e di studio

Come raccontare cosa fa l’Europa per l’Emilia-Romagna? Dando la parola a chi ha realizzato nuovi progetti di vita, lavoro e studio, con ricadute positive per tutta la comunità regionale grazie alle risorse dei Fondi europei quali i Programmi operativi regionali Fesr, Fse e Interreg. Una strategia vincente che integra il punto di vista e il ruolo della pubblica amministrazione con la testimonianza e la voce dei beneficiari delle risorse europee:imprenditori, ricercatori, professori universitari e dottorandi, enti locali, centri di ricerca, università, destinatari dei corsi di formazione.

Tante voci, una grande varietà di esperienze, diversi linguaggi e prospettive per un unico messaggio, forte e chiaro: l’Europa è qui, in Emilia-Romagna. E proprio grazie a questo cambio di prospettiva, il progetto L’Europa è QUI si è classificato primo al premio Inform Communication Awards 2020 organizzato dalla Commissione europea, che ha riconosciuto il valore di un racconto corale ricco di coraggio, entusiasmo e voglia di ripartire.

Il riconoscimento alla Regione è stato assegnato dalla Direzione Generale Politica regionale e urbana della Commissione europea, a fine novembre nell’ambito dell’incontro annuale dedicato al tema della comunicazione, che coinvolge rappresentanti degli Stati membri e delle Regioni puntando a valorizzare la capacità di comunicare i Fondi europei in modo diretto ed efficace. A determinare la vittoria è stata proprio la capacità della Regione di coinvolgere i beneficiari, evidenziando che tutti sono vincitori quando si riesce a trasmettere l’impatto positivo dell’Europa sul territorio.

“Questo riconoscimento ci fa particolarmente piacere perché è frutto di un lavoro condiviso con i beneficiari dei fondi europei, che tutti i giorni sperimentano con mano la presenza tangibile e inclusiva dell’Europa sul territorio regionale” -commenta il premio europeo Elly Schlein, vicepresidente della Regione Emilia-Romagna e assessore al Contrasto alle disuguaglianze e transizione ecologica-. “Aver coinvolto quest’anno nel concorso regionale anche i beneficiari dei Programmi Interreg offre una visione più ampia della capacità dell’Emilia-Romagna di rispondere in modo ancor più efficace alle nuove sfide che si delineano all’orizzonte, a partire dai cambiamenti climatici e dalla necessità di perseguire uno sviluppo sostenibile”.

“Il segreto del successo di questa iniziativa nasce dalla incredibile forza di volontà di imprenditori, ricercatori, destinatari dei corsi di formazione e dottorandi, persone che fanno grande la nostra Regione” -afferma Vincenzo Colla,assessore regionale allo Sviluppo economico e green economy, lavoro e formazione-. “Il nostro impegno nel coinvolgere i beneficiari dei Fondi europei rientra nel modello partecipativo che vede i cittadini protagonisti in un confronto costante e proficuo sulle politiche regionali. Ora più che mai, dobbiamo lavorare insieme per guardare oltre la pandemia e impostare una ripartenza in sicurezza, senza lasciare indietro nessuno”.

Il progetto premiato
Strutturato come concorso regionale per testimoniare l’Europa in Emilia-Romagna, L’Europa è QUI ha ricevuto 114 candidature, un numero elevato considerando le difficoltà causate dalla pandemia in corso. Tra i partecipanti ci sono laboratori di ricerca e imprese che hanno sviluppato progetti innovativi anti-contagio per contrastare la pandemia da Covid-19, come sistemi di sanificazione innovativi e piattaforme digitali di gestione del personale sanitario. Giovani allievi di corsi di formazione che sono diventati tutor e poi insegnante nel medesimo corso; c’è chi unisce storia, cultura e tecnologia, progettando sistemi di realtà virtuale e aumentata per visitare musei e monumenti; c’è chi prepara futuri primi ballerini, attori e cantanti lirici e chi, grazie a un tirocinio, ha trovato la propria strada. Alcuni hanno scelto il fumetto per mostrare le ultime frontiere della ricerca medica, mentre altri spiegano con brevi video come hanno sviluppato tecnologie per ridurre l’impatto sull’ambiente, uno dei temi più ricorrenti, con sistemi per catturare e ridurre la CO2, applicazioni per conoscere il livello di inquinamento atmosferico, reti di trasporto intermodale, monitoraggio delle risorse naturali.

Il concorso L’Europa è QUI è stata candidato all’Inform Communication Awards 2020 con un video pitch, interamente autoprodotto e focalizzato sul modello partecipativo attuato dalla Regione.

La call to action del progetto prevedeva la partecipazione a un concorso, terminato di recente. I materiali candidati – video, Instagram stories, infografiche, foto, racconti, fumetti e poster – restituiscono un racconto corale delle molte opportunità che i Fondi europei offrono a cittadini e imprese. Nelle prossime settimane il progetto continuerà con la premiazione del concorso e con una campagna di comunicazione sui fondi europei in Emilia-Romagna, di cui saranno protagoniste le testimonianze dei beneficiari.

Tutti i materiali raccolti sono disponibili sul portale della Regione, nella sezione dedicata al concorso L’Europa è QUI.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    AutoClub, storica concessionaria BMW di Modena ha donato due BMW I8 Spyder Toy Car che accompagneranno il bimbo in sala operatoria. [...]
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    E' un atto burocratico perché il servizio militare obbligatorio non è scomparso, ma sospeso. E periodicamente si parla di renderlo operativo, come adesso per il Coronavirus[...]
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    L'allarme dell'associazione "Il Pettirosso" che si trova a curare gli uccellini rimasti incollati[...]
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    I dati di un'indagine sul pubblico condotta da Regione e DamsLab, attraverso l'analisi di 25 manifestazioni di settore in Emilia-Romagna[...]
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    La Bassa territorio di personaggi illustri, oggi si parla del deputato finalese Gregorio Agnini: pioniere del socialismo italiano e fondatore delle leghe dei braccianti in Emilia.[...]
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Durerà poco ma dovrebbe poggiarsi[...]
    La biblioteca di Bomporto mette in vendita libri, l'intervista
    La biblioteca di Bomporto mette in vendita libri, l'intervista
    La biblioteca, nell'immaginario, è il posto che i libri li salva, non che li dà via. Abbiamo voluto capire di più su questa scelta intervistando Luca Verri, responsabile della biblioteca di Bomporto.[...]
    Giorgia Lupi, da Finale Emilia agli Stati Uniti per trasformare Dati in Opere d'Arte.
    Giorgia Lupi, da Finale Emilia agli Stati Uniti per trasformare Dati in Opere d'Arte.
    Espone al Museo di Arte Moderna di New York, ed è sua una delle più belle copertine del New York Times. La "designer dell'informazione" si racconta a Francesca Monari[...]
    Prepara per scherzo una torta alla marijuana, in 3 finiscono in ospedale
    Prepara per scherzo una torta alla marijuana, in 3 finiscono in ospedale
    Era una "tenerina" portata a casa di amici per festeggiare il Capodanno[...]