Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Soliera, la Lega interviene su caso dei rimborsi

Nei giorni scorsi i capigruppo dei partiti di maggioranza di Soliera hanno attaccato l’opposizione dicendo che avevano superato il limite della polemica sul caso dei rimborsi per una società partecipata del Comune. A stretto giro era arrivata la replica del Movimento 5 Stelle, ora ecco quella della Lega.

Scrivono i leghisti:

In queste ore, vissute con l’ansia e l’apprensione a causa della preoccupante piena del Secchia, e della rovinosa alluvione del Panaro, veniamo a conoscenza di un comunicato stampa a firma dei capogruppo del Pd solierese, di Viviamo Soliera e di Sinistra ambientalista. La maggioranza che sostiene il sindaco Solomita commenta, in modo a dir poco eccentrico, l’ultimo consiglio comunale del 30 novembre, in particolare l’approvazione della delibera che modificava lo statuto di Aess, acronimo di Agenzia per l’energia e lo Sviluppo sostenibile.
Aess è una ”associazione senza fini di lucro”, fornisce a enti e comuni associati (tra cui Soliera) servizi e consulenze in ambito di risparmio energetico e di rispetto dell’ambiente, e ha un consiglio di amministrazione composto da sei membri, più un presidente
E qui comincia la parte interessante: nelle modifiche statutarie vengono introdotte le riunioni da remoto per il cda, e vengono introdotti i rimborsi spese (fino adesso il cda non percepiva niente, puro volontariato)
Come gruppo consiliare Lega Salvini Premier abbiamo presentato un emendamento: visto che i membri del cda di Aess sono tutti politici e amministratori, già remunerati per le loro funzioni, abbiamo chiesto di eliminare la parte inerente l’attribuzione di rimborsi spese (considerando anche la difficile situazione economica e sociale del nostro Paese)
Il capogruppo pd Drusiani in consiglio comunale ha bollato questo nostro emendamento come ”grottesco” e ”vergognoso”, omettendo questi aggettivi nel comunicato stampa, e travisando ulteriormente la realtà, attribuendo a noi consiglieri della Lega la paternità della polemica. Quando lui, Drusiani, in consiglio ha ripetuto frasi offensive del tipo: ”avete rubato 49 milioni, li avete rubati…”, dimenticando di essere in un consesso democratico e non in una osteria o alla festa dell’Unità, e stravolgendo le regole e le consuetudini del consiglio medesimo, con doppia dichiarazione di voto, sforando abbondantemente il tempo a sua disposizione, indisturbato, ma del resto lui rappresenta il ”partito più grosso”
Se avessimo voluto fare polemica, avremmo potuto citare l’imponente mole di scandali, indagati, condannati del suo partito, il Pd, partendo da Bibbiano e andando ai crack miliardari delle coop rosse, passando dal fallimento de l’Unità, pagato con oltre 80 milioni dei cittadini, ma non avremmo voluto tediare per ore e ore l’ascoltatore. Attenendoci ai fatti in oggetto, Drusiani mischiava nel suo sproloquio i rimborsi spese dei dipendenti (che non erano in discussione) con quelli degli amministratori di una azienda (anche questi non in discussione. Aess non è una ”azienda” per definizione, ma una associazione senza fine di lucro), sostenendo che sia un pieno diritto degli amministratori (ma come hanno fatto per anni e anni, fino adesso?) e omettendo che in delibera veniva introdotta la riunione da remoto (che benzina consuma o che treno deve prendere una persona in smart working da casa?) e confondendo i rimborsi per il presidente (anche questi non in discussione) con quelli dei singoli consiglieri. Ignota la possibilità di rimborsi ”forfettari”, e ignoto il tetto massimo dei rimborsi, genericamente ”entro i limiti di legge”.
Drusiani sosteneva, quindi, che i rimborsi spese per i consiglieri siano assolutamente legittimi e indispensabili in quanto Aess una ”azienda” in forte sviluppo, e ometteva, oltretutto, che il consiglio di amministrazione di Aess è quasi totalmente monocolore Pd, tra cui, appunto, il sindaco Solomita.
Come ricordato anche dal consigliere Rossi del Movimento 5 stelle, in enti ben più importanti come l’Unione terre d’argine (di cui Solomita è presidente) o in Provincia (di cui Solomita è consigliere), i consigli svolgono il loro ruolo a titolo completamente gratuito, senza nemmeno gettone di presenza, come è giusto che sia
Invitiamo, chi volesse, a riascoltare il dibattito in consiglio comunale di lunedì 30 novembre, giusto per farsi una idea della discussione, visto che NOI non abbiamo niente da nascondere, rigettiamo al mittente le accuse e le offese, e ricordiamo al signor Drusiani, e ai suoi colleghi di maggioranza, che il fatto di essere più ”grossi” non fa maturare automaticamente il diritto a essere o sentirsi superiori.
Invitiamo, infine, il sindaco Solomita, che siede in consiglio di Aess in qualità di consigliere provinciale, a fornire un rendiconto annuale e dettagliato delle spese effettivamente sostenute e rimborsate nell’esercizio di questo incarico

Lega Salvini Premier, Soliera

Cristina Po (capogruppo)
Paolo Vincenzi (consigliere)
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]