Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Settembre 2021

“Una Musica per Tutti, Uniti si Vince”: Assonanza di Mirandola prima assoluta al bando regionale

MIRANDOLA – Una Musica per Tutti, così il titolo del progetto vincente presentato da Assonanza al bando regionale lanciato a fine ottobre in attuazione della legge del 2018 sullo sviluppo del settore musicale; un invito pubblico a presentare progetti di investimento per la qualificazione dell’offerta educativa e formativa musicale. 

Il progetto vede al centro la digitalizzazione delle scuole di musica, che non significa solamente acquisto di strumentazione come laptop o webcam per allestire le aule ma un vero e proprio upgrade al sistema educativo e formativo musicale, che parte dai bisogni educativi specifici degli studenti. L’insegnante avrà la responsabilità di valutare per quale studente sia prioritario l’upgrade tecnologico, partendo dalle necessità pedagogiche individuali, dalle competenze e dalle abilità, con particolare attenzione ai bisogni educativi di ciascuno. 

Laptop, Webcam, Microfoni ad alta definizione, cuffie e monitor da studio.. Veri e propri Bundle saranno resi disponibili agli studenti dalle scuole in comodato d’uso gratuito; la priorità verrà data agli studenti minorenni, con Bisogni Educativi Speciali (Disturbi Specifici dell’Apprendimento, diversamente abili) e difficoltà legate a fattori socio-economici, linguistici, culturali.In più alcune aule delle scuola di musica coinvolte verranno dotate di una strumentazione tecnologica avanzata e saranno messe a disposizione di tutti i docenti, con priorità a chi si occupa degli alunni nelle fasce sopra citate per produrre materiali didattici digitali integrati. L’upgrade previsto è sicuramente frutto dell’esperienza di didattica a distanza che tutti gli studenti, e gli insegnanti delle scuole di musica hanno affrontato e continuano ad affrontare durante questa pandemia; ma non solo, la strumentazione permetterà di completare il processo di grande avanzamento tecnologico che la didattica ha subito in questi mesi, integrando le nuove tecnologie con quello che è la naturale crescita educativa, formativa e artistica delle ragazze e dei ragazzi. I 17 progetti pervenuti in regione coinvolgono complessivamente 66 scuole di musica, Assonanza, classificata prima assoluta come punteggio, include 46 di queste 66 scuole. “La pandemia ci sta mettendo a dura prova, ma la crescita culturale con il principio dell’inclusione e delle pari opportunità è da sempre al centro dell’offerta formativa delle scuole di musica” il Presidente di Assonanza Roberto Pignatti sul progetto, e continua “gli oltre 20 anni di esperienza di rete di Assonanza ci hanno insegnato che solo uniti si vince, e solo uniti si cresce. Siamo orgogliosi del lavoro svolto fin qui ed entusiasti per questo nuovo riconoscimento, che, assieme al lavoro di sinergia svolto con la Regione in questi ultimi mesi, ci ha dato la possibilità di essere uno strumento a disposizione delle Istituzioni per interpretare al meglio le problematiche dovute alla situazione di emergenza che ha messo in ginocchio anche il nostro settore negli ultimi mesi, comprendendo al meglio il ruolo della scuola in questo momento così delicato, trovando le condizioni organizzative ideali per una riapertura in sicurezza.”e conclude “Ci sentiamo di ringraziare il Presidente Stefano Bonaccini e tutti i gruppi consiliari per la sensibilità dimostrata, per aver ascoltato le nostre richieste, ma non dimentichiamo il grande lavoro di tutti gli associati, degli insegnanti, allievi e rispettive famiglie che hanno continuato ad essere uniti in una lungimirante progettualità” 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]