Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
24 Settembre 2021

Mauro Forghieri e “La Ferrari nel cuore”, un racconto a quattro mani, 300 pagine con foto e documenti inediti

La storia degli anni d’oro della Ferrari, quando il Commendatore era ancora il capo assoluto di Maranello e l’ingegnere Mauro Forghieri progettava le vetture che hanno portato al titolo iridato di F.1 Surtees, Lauda (due volte) e Scheckter, oltre che le ‘biposto’ Sport delle epiche sfide con Ford e Porsche. Il volume “La Ferrari nel cuore”, viene presentato da BPER Banca insieme con l’editore modenese Artioli e l’autore Daniele Buzzonetti venerdì 18 dicembre alle 17 in streaming sulle pagina facebook di BPER Banca e BPER Banca Forum Monzani e sul canale YouTube del BPER Banca Forum Monzani.

La Ferrari del periodo mitico di Enzo Ferrari, dei duelli con il colosso Ford nelle gare endurance, dei titoli mondiali di Niki Lauda, delle emozionanti imprese di Villeneuve e delle sfide con le monoposto turbo da oltre mille cavalli. Una Ferrari per certi aspetti romantica, che ha anticipato i successivi, grandi risultati dell’era della globalizzazione.

“La Ferrari nel cuore”, il volume che BPER Banca ha scelto quest’anno come strenna natalizia da distribuire in tutta Italia e che è curato della casa editrice Artioli di Modena, ripercorre in doppia lingua (italiano/inglese) quell’affascinante periodo di Maranello grazie a centinaia di foto e ai racconti di un testimone diretto, l’ingegner Mauro Forghieri, raccolti dalla penna di Daniele Buzzonetti.

Il libro viene presentato proprio da Mauro Forghieri venerdì 18 dicembre alle 17 in streaming sulle pagine facebook di BPER Banca e BPER Banca Forum Monzani e sul canale YouTube del BPER Banca Forum Monzani. Insieme all’ingegnere e progettista intervengono il presidente di BPER Banca Pietro Ferrari, la presidente di Artioli Editore 1899 Antonella Artioli e Daniele Buzzonetti, curatore del volume.  Conduce l’incontro il giornalista e scrittore Leo Turrini.

Pietro Ferrari commenta così l’iniziativa: “Questo volume si inserisce nel progetto che da anni BPER Banca dedica alla civiltà dei motori e si affida al racconto di un testimone diretto, l’ingegner Mauro Forghieri, tecnico geniale entrato fresco di laurea nella fabbrica di via Abetone Inferiore, dalla quale è uscito 27 anni dopo, quando lo stesso Enzo Ferrari era prossimo al suo ultimo traguardo. Il libro racconta questo eccezionale percorso professionale e umano soffermandosi su un periodo fondamentale, tra la fine degli anni ’50 e la metà degli anni ’80, in cui la Ferrari ha consolidato il proprio mito, che già si stava affermando come fenomeno planetario. Un’occasione per rievocare momenti indimenticabili nella storia dell’automobilismo e della Casa di Maranello, l’orgoglio del made in Italy nel mondo”.

Dal novembre 1961 Forghieri ha condiviso con Ferrari un quarto di secolo di vicende, che comprendono 54 vittorie nei Gran Premi iridati, quattro Campionati del Mondo F.1 ‘Piloti’ e sette ‘Costruttori’, oltre a ben 16 titoli internazionali per vetture a ruote coperte (Sport-Prototipi e GT), tra i quali si sono inseriti gli storici duelli con il ‘colosso Ford’, diventati tema del recente film ‘Le Mans ’66 – La grande sfida’.

Forghieri è stato uno degli ultimi tecnici delle corse in grado di progettare l’intera automobile (motore, cambio, telaio sospensioni, aerodinamica), con intuizioni che in alcuni casi sono passate alla storia, come la prima ala in F.1 e il cambio ‘trasversale’. Inoltre, dopo averle progettate, l’ingegnere seguiva lo sviluppo delle proprie vetture (in alcuni anni, F.1, F.2, Sport e vetture per il Campionato europeo delle salite) durante i mesi invernali, per poi spostarsi sui circuiti in ogni week-end della stagione di gare e assumere il ruolo di direttore sportivo ‘aggiunto’. Una capacità poliedrica che in questi anni di specializzazione radicale non trova riscontro.

Tra le innumerevoli sorprese del volume, il progetto di una Formula 1 turbo, datato 1 giugno 1976, che costringe a rivedere la storia in merito alla scelta di utilizzare la sovralimentazione in F.1. Un intero capitolo è poi dedicato alla Ferrari 275 GTB, ultima vettura di produzione ‘firmata’ da Forghieri, quando i settori ‘strada e corse’ erano ancora uniti. Una vettura che l’ingegnere ama particolarmente, tanto che ha conservato e pubblicato il documento originale, che riporta le caratteristiche di tutti gli esemplari costruiti.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]