Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
22 Gennaio 2022

Superbonus, un incentivo ad… ostacoli. Le ristrutturazioni stentano

Nonostante il grande impegno il superbonus stenta a decollare, come evidenziato dal report di ENEA di due settimane fa, in cui si evidenzia come gli interventi siano intorno ai 5.000 in tutto il Paese e circa 3.000 a fine lavori. Il che significa una appena una settantina di cantieri in una provincia come quella modenese.

Numeri che da soli spiegano le difficoltà che sta incontrando questa importante misura, che certamente può avere un effetto positivo sull’economia, ma che per una serie di ragioni sta faticando a svilupparsi.

I principali nodi da sciogliere riguardano la scadenza dell’agevolazione, il numero di documenti richiesti e i tempi di ottenimento di questi ultimi, fattori che determinano la difficoltà ad assumersi l’impegno per la filiera, per l’incertezza di poter rispettare i tempi richiesti. Situazione poi complicata dalle difficoltà legate ai finanziamenti degli interventi, soprattutto per quanto riguarda quelli delle imprese medio-piccole del settore, che hanno necessità del supporto

“Siamo – commenta sul primo punto Alessandro Amati, presidente della Rete Qualicasa promossa da Cna Modena – in trepidante attesa della proroga che i fondi del Recovery Fund permetteranno per poter pianificare gli interventi e rispondere alle richieste dei clienti. Ci auspichiamo uno slittamento in avanti delle scadenze, in modo da permettere un completo sviluppo della riqualificazione del patrimonio immobiliare. Ma, oltre e forse anche più degli incentivi, abbiamo bisogno di un quadro normativo chiaro, semplice e stabile nel tempo, fattori indispensabili per la pianificazione. Infine, è necessario che il sistema bancario risponda alle esigenze delle piccole e medie imprese, che rappresentano l’ossatura del settore edile, soprattutto per interventi come quelli legati alle Superbonus”.

A queste difficoltà se ne aggiungono altre, a partire dall’elevato numero di documenti e quindi da una burocrazia complessa, comprensibile da un lato, se si pensa alla dall’importo delle detrazioni legate al provvedimento, ma dall’altra risulta ridondante.  “Rileviamo – continua Amati – difficoltà nell’accesso agli atti dei Comuni per valutare la regolarità edilizia degli immobili, condizione indispensabile per usufruire dell’agevolazione. Su questo aspetto mettere a punto procedure chiare e condivise con i progettisti e magari anche sfruttare la telematica, potrebbe velocizzare i tempi che sono determinanti. Oggi ci si rende conto di quanto indispensabile sia avere un Fascicolo del Fabbricato, che permetterebbe di avere la situazione aggiornata e sotto controllo in tempo reale”.

Infine, ultimo, ma non minore, il problema dell’aumento dei prezzi dei materiali che sta comprimendo i margini per le imprese. Un film già visto in occasione di un’altra importante agevolazione, il Conto Energia. “Stiamo facendo il possibile per gestire la complessità del Superbonus anche dal punto di vista dei costi, considerati i tariffari previsti per questi interventi – chi parla è Paolo Vincenzi, presidente dell’Unione Costruzione di CNA Modena – con il rischio concreto è che alla fine, come spesso accade, saremo noi imprenditori a ritrovarci con una redditività così risicata da non compensare il rischio di impresa. Per ovviare a questo problema stiamo puntando su un Consorzio di acquisti – Assoacquisti – che CNA ha attivato già dal 2003, attraverso il quale dare una risposta all’aumento dei prezzi e all’approvigionamento delle materie prime, ma chiediamo anche dall’altra parte alle istituzioni di fare qualcosa per contrastare i soliti fenomeni speculativi”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Trasferirsi da Carpi a Cagliari e poi a Dubai per amore della professione: intervista a Federico Diacci
L'intervista, a cura di Francesca Monari, al paesaggista carpigiano Federico Diacci.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Pioggia di finanziamenti a Mirandola per le piste ciclabili. Anche nelle frazioni
    Obiettivo, favorire gli spostamenti sostenibili in bicicletta, come quello casa-scuola o casa-lavoro, per circa 3 km[...]
    Con terza dose e Fse, inizia e finisce la quarantena con l'autotest
    È una procedura che potrà essere utilizzata dai cittadini assistiti in Emilia-Romagna: circa due milioni con queste caratteristiche[...]

    Curiosità

    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    San Sebastiano, consegnati gli encomi agli agenti di Polizia Locale Mirandola
    Sono andati al commissario Emanuela Ragazzi, all'assistente capo Valerio Zoni all'agente Danilo Cardella e all'agente Di Canosa[...]
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Covid, faceva tamponi abusivi nel suo negozio di scarpe a Mirandola
    Il commerciante non solo effettuava direttamente i prelievi dai nasi delle persone con sospetto di contagio, ma poi effettuava anche il controllo e l'analisi.[...]
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Si dimette il sindaco di Bomporto Angelo Giovannini
    Scrive: "Ci ho provato, mi arrendo e cedo il posto, magari a qualcuno tra i tanti sempre pronti a insegnare come fare o a dirci che ci teniamo strette le poltrone"[...]
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Era già accaduto nel 2020: a testimonianza della loro presenza, le foto realizzate da alcuni fotografi naturalistici[...]
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Una volta aperto il link contenuto nell'Sms, si prende un virus che infetta lo smartphone oppure si sottoscrive un abbonamento non voluto[...]