Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Terapia genica, il modenese Massimo Dominici tra gli esperti più influenti al mondo

Terapie cellulari, per il terzo anno consecutivo il professor Massimo Dominici, Direttore della Struttura Complessa di Oncologia all’Azienda Ospedaliero – Universitaria di Modena e docente UniMoRe, è citato nella power list 2020 tra i professionisti più influenti al mondo. A stilare la classifica è The Medicine Maker, pubblicazione globale leader sulla terapia cellulare e genica, che annualmente aggiorna il proprio elenco con gli esperti che a livello mondiale hanno contribuito da un progresso considerevole nell’industria biofarmaceutica – e di conseguenza nella medicina.

“Il riconoscimento da parte di The Medicine Maker al professor Dominici è un riconoscimento per tutta l’Azienda Ospedaliero – Universitaria e per l’Ateneo di cui il nostro esperto fa parte”, dichiara il Direttore Generale dell’AOU, Claudio Vagnini. “Il nostro obiettivo è quello di potenziare continuamente l’Azienda mettendo a disposizione degli utenti finali i professionisti con le competenze più innovative e specialistiche ma anche dotati, non ultimo, di un atteggiamento umano ed empatico verso il paziente”.

Come sottolinea il Magnifico Rettore dell’Università di Modena e Reggio, professor Carlo Adolfo Porro, “UniMoRe è orgogliosa di annoverare un proprio docente in questa prestigiosa classifica. Il professor Dominici è un attore primario nel settore della terapia cellulare e genica, che trae linfa vitale dall’innovazione tecnologica e dalla collaborazione tra le funzioni di ricerca, quelle didattiche e quelle assistenziali, una sinergia che a Modena viene realizzata da anni con grande profitto. Non è un caso, dunque, che proprio il prof. Dominici, con le sue competenze, sia stato scelto tra gli opinion leader mondiali”.

“Questa conferma mi inorgoglisce – commenta il professor Dominici -, soprattutto perché avviene nel terzo anno consecutivo. Il riconoscimento alla mia persona è un riflesso del riconoscimento del lavoro anche dei miei collaboratori con i quali in questi anni sono state svolte tutte le ricerche del Laboratorio di Ricerca Terapie Cellulari e nell’ambito del Programma Terapie cellulari e immuno-oncologia istituito dall’Azienda Ospedaliero – Universitaria nel 2019. Il nostro obiettivo è trasferire anni di ricerca sulle cellule in vari settori della Medicina e della Chirurgia grazie anche a importanti collaborazioni con i tanti professionisti medici e ricercatori in Azienda Ospedaliera e in Ateneo con i quali abbiamo in essere sperimentazioni cliniche a base di cellule e geni. È il caso dello studio clinico con cellule stromali per il trattamento delle polmoniti da Covid-19 che mi auspico inizierà a brevissimo con il prezioso supporto del gruppo guidato dal professor Enrico Clini, Direttore Struttura Complessa di Malattie dell’Apparato Respiratorio”.

La Power List di The Medicine Maker viene compilata da un gruppo di esperti a livello globale che analizza le attività svolte nel settore, la visibilità e il numero di citazioni di articoli scientifici degli stessi autori.

Massimo Dominici nasce a Lodi nel 1972. Nel 1996 Laurea cum Laude in Medicina e Chirurgia a Pavia. Internato all’Istituto di Ematologia dell’Università di Vienna (Austria). Nel 2000 specialista in Ematologia cum Laude all’Università di Ferrara e poi Post-Doctoral Fellow al St. Jude Children’s Research Hospital di Memphis (USA). Nel 2005 ricercatore universitario in Oncologia Medica in UNIMORE e responsabile del Laboratorio di Terapie Cellulari. Dal 2005 al 2020 Dirigente Medico convenzionato presso la Struttura complessa di Oncologia. Dal 2007 Tutor Scuola di Dottorato in Medicina Molecolare e Rigenerativa. Dal Novembre 2015 è stato Professore Associato in Oncologia e dal Novembre 2016 Direttore Scuola di Specializzazione in Oncologia. Dal 2019 è Direttore dell’Oncologia del Policlinico e dal 2020 Professore Ordinario di Oncologia. Fondatore e responsabile scientifico del laboratorio di biocompatibilità del Tecnopolo di Mirandola. Autore di oltre 180 manoscritti, 2 libri, 3 capitoli di libri con circa 29000 citazioni. Oltre 170 seminari su invito. Quaranta progetti di ricerca finanziati, 12 brevetti depositati. Fondatore della start-up universitaria Rigenerand srl. Membro di numerose Società scientifiche nazionali ed internazionali oltre che di board in Fondazioni Medico Scientifiche e no-profit.  Eletto primo presidente non americano della International Society for Cell and Gene Therapy – ISCT (2014-16). Editore e revisore per innumerevoli riviste internazionali e per enti pubblici e privati di finanziamento alla ricerca. Dall’Ottobre 2020 è membro del Comitato consultivo di esperti dell’INN presso Organizzazione Mondiale Sanità.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]