Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
07 Dicembre 2021

Etica sul lavoro nella pubblica amministrazione, a Mirandola giornata formativa per i dipendenti del Comune

MIRANDOLA – “Creare un contesto sfavorevole alla corruzione”, è uno degli obiettivi etici strategici del Piano Nazionale Anticorruzione (P. N. A.). Un tema, quello dell’anticorruzione e in particolare quello dell’Etica sul lavoro, fortemente attenzionato dall’Amministrazione comunale di Mirandola, che ha deciso in proposito – si legge in un comunicato stampa – di organizzare una giornata formativa specifica e obbligatoria, rivolta a tutto il personale dell’ente, ma pure a realtà professionali ed economiche del territorio. La formazione avrà luogo presso l’Auditorium Rita Levi Montalcini giovedì 28 ottobre, dalle ore 15.00, in presenza – e in diretta streaming con log-in sul sito web dell’Auditorium – e sarà tenuta dall’Associazione Professionale Spazioetico, affiancata dal Collettivo PaZo Teatro nella messa in scena dei casi concreti e nell’accompagnamento all’esplorazione dei dilemmi etici. Tre i casi stati individuati dall’Amministrazione committente come maggiormente rappresentativi delle dinamiche presenti o maggiormente sfidanti in termini d’indagine e coinvolgimento.

L’Associazione Spazioetico condurrà alla conoscenza partecipata delle dinamiche sottostanti i tre casi. Alla Compagnia PaZo Teatro invece sarà affidata la “narrazione” dei casi che adatterà a ciascuno storia e stile narrativo. Ogni caso concreto conterrà almeno un momento decisionale controverso, che racchiude un dilemma etico. Al termine dell’evento sarà presentata una sintesi degli aspetti teorici legati ai meccanismi di base del rischio di corruzione e, in particolare: conflitti e convergenze di interessi, asimmetrie informative, fattori di rischio organizzativi, bias cognitivi e meccanismi di neutralizzazione che i casi hanno evidenziato.

“Conoscere le misure di contrasto alla corruzione non è sufficiente – affermano Andrea Ferrarini e Massimo Di Rienzi di Spazioetico – Occorre comprendere come i meccanismi che sono alla base delle dinamiche corruttive, e, cioè, le vulnerabilità organizzative, la configurazione degli interessi ed i meccanismi di automanipolazione, influenzino l’agire degli Agenti pubblici nel concreto. L’apprendimento attraverso i dilemmi etici nella prevenzione della corruzione è paragonabile all’apprendimento per certi versi scolastico. Infatti, risultano strumenti didattici di fondamentale importanza in ambito formativo, perché mettono i partecipanti a diretto contatto con situazioni della loro vita lavorativa; impongono l’uso di capacità decisionali etiche, che, se assenti, rappresentano un fattore di rischio per le organizzazioni. Contribuiscono poi a sviluppare l’autonomia e la responsabilità rafforzando lo “spazio etico” individuale oltre che a generare interesse e coinvolgimento”.

Promuovere la cultura dell’integrità e della legalità all’interno del settore pubblico, secondo l’Amministrazione comunale di Mirandola, mira a “creare un contesto sfavorevole alla corruzione”. Un obiettivo che impone un investimento in cultura organizzativa, ma soprattutto in una diversa “qualità etica” dell’amministrazione. Ovvero: realizzare quell’insieme di condizioni necessarie per il raggiungimento di un clima etico all’interno dell’amministrazione, che riflettono la capacità dell’amministrazione stessa di stimolare la condotta etica dei dipendenti pubblici. La formazione – prevista dal P. N. A. – attraverso l’approccio per dilemmi etici (perché in grado di fare comprendere le complessità delle dinamiche generative dell’evento corruttivo) e rivolta sia in ambito specifico che generale, diventa quindi uno strumento determinate nel percorso di crescita della consapevolezza rispetto al fenomeno corruttivo.

Domani, 28 ottobre, dato l’evento formativo, al pomeriggio gli uffici comunali saranno chiusi.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
C'è aria di ripresa nell'economia italiana
L’Agenzia americana di rating Fitch conferma il rating a BBB con outlook stabile, con la previsione che nel 2021 la crescita del PIL si attesti attorno ad un 6,2%.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchSi fingevano pubblici ufficiali per compiere furti, 5 arresti
    • WatchBastiglia, la sindaca Silvestri presenta il Museo della Civiltà Contadina
    • WatchA Modena pronti i nuovi Vigili del fuoco volontari

    La buona notizia

    Combattere il divario digitale a scuola: dalla Regione tablet, pc e sim a oltre 15mila studenti
    Un investimento da 6 milioni di euro grazie anche al contributo di Zanichelli Editore[...]
    Per i piccoli pazienti di oncoematologia arrivano i Blood Brothers Avis
    L'associazione modenese per il dono del sangue ha portato in regalo 56 pupazzi ai piccoli pazienti della Struttura di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico[...]
    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]

    Curiosità

    Bomporto, la storia di Marcello Billi: giovanissimo cultore della pizza gourmet
    Bomporto, la storia di Marcello Billi: giovanissimo cultore della pizza gourmet
    La storia di Marcello Billi, il ventiquattrenne bomportese che ha fatto della pizza gourmet la propria scelta professionale (e di vita)[...]
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]