Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Luglio 2022

Dilettanti, il punto a stagione conclusa: promosse La Pieve, Pol. Nonantola e Solarese, retrocessi San Felice e Solierese

di Simone Guandalini – Calcio dilettanti: conclusasi la scorsa settimana, con la vittoria del Medolla contro il Limidi nella finale playoff del Girone B (Modena) di Terza Categoria (2-1), la stagione sportiva delle squadre della Bassa modenese impegnate nei campionati dall’Eccellenza alla Terza Categoria, è il momento di fare il punto della situazione, ricapitolando, campionato per campionato, come sono andate le cose per le squadre del territorio.

Eccellenza

Il riepilogo della stagione dilettanti comincia da una delle note dolenti: il San Felice, unica squadra della Bassa modenese impegnata quest’anno in Eccellenza (nel Girone B), è, infatti, retrocesso in Promozione, dopo aver perso i playout contro l’Anzolavino, venendo sconfitto sia all’andata che al ritorno dalla formazione bolognese. La stagione è partita fin da subito in salita per i giallorossi, con tre sconfitte nelle prime tre gare di campionato, dovute anche alle assenze causate dalle positività al Covid. Poi, una serie di risultati utili prima di Natale aveva riacceso la speranza per una possibile salvezza, ma un girone di ritorno molto negativo, con soli tre punti conquistati dopo la ripresa del campionato a febbraio, hanno condannato i giallorossi ad affrontare i playout partendo dalla terzultima posizione di classifica. Ora, la ripartenza dalla Promozione, con il nuovo allenatore (già annunciato), che sarà Luca Molinari, reduce dall’ottima esperienza alla Quarantolese, con la quale ha quest’anno sfiorato i playoff nel Girone C di Promozione.

Promozione

Cinque le squadre della Bassa modenese impegnate nel Girone C di Promozione. La menzione d’onore spetta alla Pieve Nonantola, che, classificatasi al primo posto con 20 punti di vantaggio sul Cavezzo secondo, ha ottenuto una storica promozione in Eccellenza. Mai in dubbio, durante la stagione, il primo posto per la formazione nonantolana, che ha ottenuto la certezza della promozione grazie al successo contro la Quarantolese della 21esima giornata. Decisive per l’ottima stagione della Pieve Nonantola le reti di Cheli (miglior marcatore del Girone C con 22 gol) e Rizzo (14 gol e 11 assist). In vista della prossima stagione, la società granata ha già annunciato la conferma di mister Andrea Barbi e del vice Enrico Rosi, oltre che di diversi giocatori della prima squadra, tra cui Lupusor, Teocoli, Ferrari, gli stessi Rizzo e Cheli, Ruopolo ed Erihioui.

la pieve nonantola promozione eccellenza

Ottima stagione anche per il Cavezzo, che, vincendo la finale playoff contro il Ganaceto, dopo essersi classificato terzo in campionato, ha toccato il punto più alto in oltre 90 anni di storia della società, anche se appare veramente difficile un ripescaggio in Eccellenza. Positive anche le stagioni Virtus Camposanto e Quarantolese, rispettivamente quarta e sesta ad un passo dall’accesso ai playoff e per tutta la stagione nelle zone alte della classifica. Come detto, la Quarantolese ha separato la propria strada, al termine della stagione, dopo cinque anni insieme, da quella del tecnico Luca Molinari, passato al San Felice. Delusione, invece, per la Solierese, che, dopo aver concluso il campionato al penultimo posto, è retrocessa in Prima Categoria a causa della doppia sconfitta, sia all’andata che al ritorno, nei playout contro il Casumaro. Ora la formazione gialloblù ripartirà dalla Prima Categoria, senza il tecnico Giannerini.

Prima Categoria

Proseguendo in ordine di categoria nei campionati dilettanti, solo una formazione della Bassa modenese era impegnata quest’anno in Prima Categoria: si tratta del Ravarino, sconfitto dallo United Carpi nella finale playoff del Girone D dopo il terzo posto conquistato in campionato alle spalle dell’Atletic Cdr Mutina e della stessa formazione carpigiana. Comunque positiva l’annata del Ravarino, a lungo in lotta anche per la seconda posizione grazie alle 21 reti di bomber Sanci.

Seconda Categoria

Stagione molto positiva per le squadre della Bassa modenese impegnate in Seconda Categoria: Solarese e Pol. Nonantola, infatti, hanno vinto i rispettivi gironi (E e G), guadagnandosi in questo modo la promozione in Prima Categoria. Se la Pol. Nonantola di mister Mayer ha dominato il Girone G fin dalla prima giornata, conquistando il primo posto con ben 21 punti di vantaggio sul Gaggio secondo, più combattuta è stata la promozione della Solarese, che ha chiuso la stagione con 7 punti di vantaggio sul Daino Santa Croce secondo, ma ha allungato solamente nell’ultima parte della stagione, conquistando la promozione alla penultima giornata, grazie al pareggio contro il San Paolo.

Nel Girone E, positiva anche la stagione di Sanmartinese e Rivara, entrambe qualificatesi per i playoff dopo essersi classificate quarta e quinta in campionato, e poi sconfitte agli spareggi dal Daino Santa Croce vincitore dei playoff, che ha battuto prima il Rivara in semifinale e poi la Sanmartinese in finale. Ha concluso la stagione rimanendo fuori dai playoff, invece, la Vis San Prospero, che pure nel girone d’andata aveva lottato anche per le prime posizioni della classifica. E’ riuscita, infine, a salvarsi in tranquillità la Folgore Mirandola, che, dopo un campionato ricco di alti e bassi, ha concluso la stagione in crescendo, allontanandosi dalle zone calde della classifica.

Nel Girone L, invece, lo Junior Finale, classificatosi al quinto posto al termine del campionato, non si è qualificato per i playoff, nonostante per gran parte della stagione abbia occupato le prime posizioni della classifica: decisivi i risultati negativi dell’ultimo mese di campionato.

Terza Categoria

Cinque le formazioni della Bassa modenese impegnate nel Girone B (Modena) di Terza Categoria. Girone caratterizzato per tutta la stagione dalla lotta per la prima posizione tra Medolla e Virtus Mandrio, che hanno chiuso il campionato appaiate in vetta a quota 67 punti, dopo avere vinto tutte le gare, ad esclusione di un pareggio a testa e della sconfitta di ognuna delle due in uno dei due scontri diretti (la Virtus Mandrio ha vinto la gara di andata, il Medolla quella di ritorno). Per decidere chi dovesse essere promossa in Seconda Categoria è stato, dunque necessario lo spareggio, in cui ha prevalso la Virtus Mandrio. Sprecata anche la seconda chance di promozione a causa della sconfitta in finale di Coppa Ghirlandina contro il Reno Centese, il Medolla ha, però, battuto il Limidi in finale playoff del Girone B (Modena), guadagnandosi così la possibilità (le probabilità paiono molto alte) di un ripescaggio in Seconda Categoria in vista della prossima stagione. Detto del Limidi, giunto fino alla finale playoff, poi persa contro il Medolla, dopo il terzo posto in classifica al termine del campionato, a 18 punti di distanza dalla coppia di vertice, ottima seconda parte di stagione per la Robur La Pieve, che, dopo un avvio stentato, grazie a 7 vittorie nelle ultime 9 gare di campionato, ha chiuso al settimo posto. Stagione abbastanza negativa, invece, per Novese e Concordia, rispettivamente terzultima e penultima al termine del campionato.

 

LEGGI ANCHE:

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

“E adesso un libro: rubrica di libri”. Lezioni di chimica di Bonnie Garmus
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monari.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    La rete veloce EmiliaRomagnaWiFi sbarca a Cervia-Milano Marittima
    Inaugurato il progetto realizzato da Lepida con un investimento della Regione di 350.000 mila euro, sui circa 3,5 milioni di euro a disposizione per coprire con il wi-fi l’intera riviera adriatica, da Cattolica ai lidi ferraresi.[...]
    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]

    Curiosità

    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Italia Gioca, San Prospero sbaraglia tutti e vince la sesta edizione
    Alla manifestazione hanno partecipato 14 squadre provenienti da 13 regioni Italiane[...]
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    • malaguti