Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Ottobre 2022

Parlamentarie M5S, tra i candidati i finalesi Veronesi e Malak e la consigliera a Mirandola Magnoni

E’ previsto per la giornata di oggi, martedì 16 agosto, lo svolgimento delle cosiddette “parlamentarie” del Movimento 5 Stelle, ovvero la scelta, da parte degli iscritti al Movimento (che avverrà attraverso un voto online sulla piattaforma SkyVote dalle 10 alle 22 odierne), delle persone che andranno a comporre le liste elettorali in vista delle elezioni del prossimo 25 settembre. Per quanto riguarda i nominativi in lizza riguardanti il territorio modenese, oltre a Stefania Ascari, Maria Laura Mantovani, Gabriele Lanzi e Michele Dell’Orco, già in Parlamento in questa legislatura, spiccano in riferimento alla Bassa modenese i nomi dei finalesi Mattia Veronesi e Mohamed Malak e della consigliera mirandolese Nicoletta Magnoni.

Mattia Veronesi, candidato sindaco di Finale Emilia nel 2021, è attualmente consigliere comunale a Finale Emilia e consigliere provinciale, oltre che presidente del Consiglio dell’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord. Attraverso la propria pagina Facebook, ha commentato così la scelta di candidarsi alle “parlamentarie”:

“Era nell’aria da un po’ di tempo, oggi ufficialmente posso dire che mi sono candidato alle parlamentarie per il movimento5stelle. L’ho fatto perché credo che la mia generazione, quella @20e30_, non possa più restare in panchina a guardare quello che succede, perché per anni ci è stato detto di lasciare lavorare quelli bravi, che alla fine erano i Bravi dei promessi sposi.
Perché ho visto tutto il peggio che la politica poteva presentare, e ripresentare.
Perché sono stanco di sentire “eh ma siamo in Italia”.
Perché “gli ultimi saranno gli ultimi se i primi sono irraggiungibili”
Perché con un bel po’ di gavetta fatta tra consigli comunali e provinciali, ed un po’ di esperienza personale tra studio, lavoro e pandemia credo di poter essere il portavoce di parte della mia generazione.
Sarà quasi sicuramente impossibile. Lo so, e lo sapevo quando ho deciso di farlo, ma non era un motivo sufficiente per non tentare.
Per Aspera ad Astra”

Mohamed Malak è, invece, un medico, noto e stimato per la propria competenza professionale. Ha commentato così la propria scelta, attraverso Facebook:

“Amiche/Amici,

Mi fa piacere informarvi che ho avanzato una proposta di candidatura alla camera sul portale del movimento 5 stelle per le elezioni legislative del 25/09/2022.

Ho maturato questa decisione in seguito ad una lunga e profonda riflessione, da una parte perché penso di avere i requisiti per mettere a disposizione le mie competenze maturate nel campo politico-amministrativo-ordinistico e nel campo medico-sanitario-servizi sociali, e dall’altra per la critica situazione in cui versa il paese riguardo alla pandemia, alla crisi energetica ed alla guerra in Ucraina a causa della aggressione Russa che ha messo a dura prova la vulnerabilità del vecchio continente e in particolare il nostro paese che ha pagato e continua a pagare un prezzo alto sia a livello economico che a livello morale.
La mia proposta di candidatura prelude, se viene accettata, all’essere a fianco del Presidente Conte forte del suo mandato come Presidente del Consiglio avendo lavorato per il bene del paese e dei cittadini in una situazione estremamente difficile instauratasi in seguito alla pandemia che, ahimè, incombe ancora e continua a mietere vittime.
Osservo, sconcertato, che alcune forze politiche hanno iniziato la loro campagna elettorale sventolando come programma “l’Agenda Draghi”. Confesso che non ho capito cosa conterrebbe questa agenda e pare che il Presidente Draghi stesso avrebbe dichiarato che non esista.
Il M5S , invece, ha ben reso chiaro il suo programma sottolineando in modo trasparente ed inequivocabile, quanto è stato realizzato durante i governi Conte1 e Conte2.
Ed ha ricordato tutti i tentativi fatti dalla maggioranza del governo Draghi( del quale faceva parte il M5S dimostrando sempre coerenza e lealtà agli impegni assunti) per smantellare le riforme approvate a favore dei cittadini e del paese.
L’agenda Conte , invece, esiste ed è quella che contiene i 9 punti, presentata a suo tempo al Presidente del Consiglio e conteneva solo fondamentali benefici per i cittadini.
A questi nove punti il Presidente Conte non ha avuto risposta dal Presidente Draghi deliberatamente negata come se fossero proposte assurde. Il M5S non ha mai demonizzato le forze politiche avversarie che invece l’hanno sempre attaccato e demonizzato ingiustamente e prepotentemente ignorando che è l’unica forza politica che ha rinunciato a privilegi e che ha restituito oltre 400 milioni a favore delle piccole e medie imprese.
Il 90% della ricchezza del paese è in mano al 10%, occorre fare una redistribuzione equa perché in un paese che si reputa civile non bisogna lasciare nessuno indietro. Inoltre fare promesse irrealizzabili come pensioni minime a 1000 euro, non tasse sulla casa, sui risparmi , sulla successione, Flat tax al 15% o al 23%.ecc ecc. , senza precisare dove reperire le risorse per realizzale, è semplicemente irrispettoso nei confronti dei cittadini”.
Malak Veronesi

A sinistra, Mohamed Malak; a destra, Mattia Veronesi

Nicoletta Magnoni, invece, è attualmente consigliera comunale a Mirandola (dal 2019), dopo aver ricoperto lo stesso ruolo anche a Cavezzo, tra il 2014 e il 2019, che ieri ha annunciato così la propria candidatura:
“Domani (oggi, n.d.r.) si terranno le parlamentarie, lo strumento con cui gli iscritti e le iscritte al Movimento 5 Stelle potranno scegliere da chi essere rappresentati nel prossimo Parlamento. Io sono tra i candidati in Emilia-Romagna per il Senato. A questo link : https://portale.movimento5stelle.eu/…/nicoletta-magnoni… potete consultare il mio profilo, scaricare il mio curriculum vitae e leggere una presentazione del lavoro che ho svolto dal 2012 come attivista e dal 2014 come consigliera comunale al primo e al secondo mandato”.

 

LEGGI ANCHE:
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Alluvione Marche, dalla Bassa la solidarietà della Polizia Locale Area Nord
    "Abbiamo restituito una briciola della solidarietà ricevuta durante il terremoto del 2012"[...]
    Tra Nonantola e Sant'Agata allo studio la Ciclabile delle Partecipanze
    Obiettivo, creare un interessante itinerario di rilievo naturalistico e turistico attraverso i territori delle Partecipanze agrarie dei due Comuni[...]
    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti