Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
07 Febbraio 2023

Vanno in vacanza lasciando i cani al sole in balcone: denunciati un 37enne e una 43enne

MODENA – Erano andati in ferie e avevano lasciato due cani sul balcone, esposti al sole, senza la possibilità per gli animali di poter entrare nell’appartamento per trovare riparo né di accedere all’acqua, confinati quindi in pochi metri quadrati, tra gli escrementi. Per questo motivo un 37enne e una 43enne residenti a Modena, proprietari degli animali, saranno denunciati dalla Polizia locale di Modena dopo l’operazione frutto della collaborazione tra il Comando di via Galilei e i volontari di FareAmbiente. Per accertare la situazione assieme agli operatori dell’Ufficio diritti animali del Comune, al quarto piano di un condominio alle porte del centro storico, è stato utilizzato un drone in uso delle guardie zoofile, con cui è stato appunto possibile prendere atto delle condizioni degli animali.

L’intervento è scaturito dalla segnalazione dei vicini su un possibile stato di abbandono che riguardava gli animali. La Procura, quindi, è stata informata della situazione e dopo la conferma dell’assenza dei proprietari dell’abitazione è stato avviato il percorso urgente per il recupero degli animali, salvati nel volgere di poche ore. Gli amici a quattro zampe sono stati prelevati direttamente dal balcone, accedendo da quello dei vicini, senza che sia stato necessario entrare nell’appartamento, e sono stati portati a terra per il successivo trasporto al canile intercomunale di via Nonantolana, dove si trovano ora accuditi e assistiti. I due proprietari saranno accusati di maltrattamento di animali, un reato che, come disciplinato dall’articolo 544-ter del Codice penale, prevede fino a 18 mesi di reclusione e sanzioni economiche che possono arrivare a 30mila euro.

Come spiegano dall’Ufficio diritti animali, “purtroppo situazioni di questo tipo possono accadere, anche in estate. Spesso sono i vicini di casa a chiamare perché insospettiti dal cane che abbaia, richiamando dunque l’attenzione, o perché vedono la casa chiusa ma percepiscono la presenza dell’animale”. La stagione estiva, infatti, può presentare diverse problematiche per gli amici a quattro zampe. “Le alte temperature devono modificare la normale gestione di cani e gatti – aggiungono gli operatori –, per esempio le passeggiate devono essere fatte nelle ore serali o al mattino presto e bisogna evitare di farli camminare sull’asfalto per evitare colpo di calore, così come non si devono mai lasciare in auto mentre si fanno commissioni. Né, tantomeno, si possono lasciarli in spazi confinati come un balcone, appunto, senza la possibilità di avere accesso alla casa e acqua a disposizione”.

L’Ufficio diritti animali ricorda, inoltre, che un numero crescente di strutture alberghiere accetta cani e gatti e che treni e aerei offrono la possibilità di accedere assieme all’animale domestico, rendendo perciò sempre più semplice portarlo con sé anche durante le vacanze. L’Ufficio si può contattare via telefono (059 2032211) e posta elettronica (ufficio.diritti.animali@comune.modena.it).

cani balcone

LEGGI ANCHE:

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Nuovo scenario per lo stress test delle banche
L’ABE (Autorità Bancaria Europea), meglio conosciuta con l’acronimo inglese EBA, e la BCE (Banca Centrale Europea) hanno cambiato i criteri per misurare la capacità delle banche europee a resistere alle situazioni sfavorevoli del mercato finanziario.leggi tutto
Come risparmiare energia, i consigli di Sinergas - L'impianto fotovoltaico
Un impianto fotovoltaico da 3 kWp installato sul tetto di un’abitazione media permette di ridurre fino al 60% il prelievo di energia elettrica dalla reteleggi tutto
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica
La passione per piante e fiori? Fa bene alla salute! Rubrica botanica a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere dello zabaione
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Consigli di salute
Quando si perdono i denti, vanno sostituiti. Anche quelli dietro che non si vedono
Si può creare un’instabilità di tutta l’arcata dentale, quindi cefalee e problemi posturali, dolori alle articolazioni, mal di schiena e tensioni muscolari.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Villa Pico di Portovecchio, indetto il bando per la concessione
    La struttura di San Martino Spino in epoca rinascimentale era un allevamento di cavalli, poi centro logistico militare[...]
    Mirandola, 47 posti in più all'asilo per bimbi e bimbe, aprono due nuovi nidi
    Questa mattina  è stato il turno del Micronido “Belli & Monelli” (viale della Favorita, 9) alla presenza delle istituzioni locali.[...]
    Quando l'emicrania è donna. A che punto sono i nuovi studi per debellare il mal di testa
    Nel periodo compreso tra pubertà e menopausa, circa il 27 per cento delle donne ne risulta affetto[...]

    Curiosità

    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Sono arrivati i Giorni della Merla, ecco la loro storia
    Secondo la leggenda, se i giorni della merla sono freddi, la primavera sarà bella; se sono caldi, la primavera arriverà in ritardo.[...]
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    A Carpi boom di multe per le infrazioni col semaforo rosso: se ne fa una ogni due ore. Ogni giorno
    Il semaforo più "bucato" è quello nell’intersezione fra via Guastalla e la tangenziale “Losi”, in direzione ovest (cioè verso Rio Saliceto)[...]
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    Modena, una grande coperta in piazza Grande contro la violenza sulle donne
    La grande coperta sarà formata da quadrati di 50x50 cm eseguiti ai ferri o all’uncinetto da chiunque voglia partecipare all'iniziativa[...]
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Il libro bomba del principe Harry tradotto in Italia a Carpi: "Tutto rimasto segreto fino all'ultimo"
    Parla una delle traduttrici italiane della casa editrice, la carpigiana Sara Crimi[...]
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    Buon compleanno Liliana Cavani, per la regista carpigiana grande festa per i suoi 90 anni
    A Roma il sottosegretario alla Cultura Vittorio Sgarbi ha organizzato per la cineasta conterranea un rendez vous nella sede del Ministero con tutti i grandi nomi della cultura[...]
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Alle Tattoo, al MAT75 di Limidi di Soliera saranno esposti i tatuaggi dedicati a Gianluca Vialli
    Tante le persone recatesi nello shop di Alle Tattoo per commemorare attraverso un tatuaggio la scomparsa del grande campione[...]
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Modena al terzo posto tra le città italiane più educate
    Preply - piattaforma globale di apprendimento delle lingue - ha realizzato uno studio per individuare le città più educate d’Italia[...]
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    Disegnate a Soliera da Alle Tattoo le nuove divise del Volley Modena
    La collaborazione tra lo sport e l'artista modenese sfocerà anche in eventi benefici dove si potranno acquistare le maglie delle giocatrici[...]
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    L'Ucraina e la regina Elisabetta, gli Australian Open e le elezioni. Ma anche Drusilla, Blanco e Vlahovic: ecco il 2022 delle ricerche web
    Su Internet cerchiamo sempre notizie e aggiornamenti su quanto accade attorno a noi, e il motore di ricerca Google lo ha messo in classifica.[...]
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Capodanno 2023: Sharm El Sheik, Caraibi, Santo Domingo, Marocco, Dubai, Fuerteventura le mete preferite
    Chi può se ne va insomma all'estero, al caldo. Mentre chi ama la neve e resta in Italia sceglie Marilleva a pochi passi dalle più belle piste da sci del Trentino.[...]
    • malaguti