Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Settembre 2022

“Finale Emilia città della musica”: causa maltempo, concerti spostati alle scuole “Frassoni”

FINALE EMILIA – Causa maltempo, i concerti in programma tra domani, venerdì 16, e domenica 18 settembre, nell’ambito della rassegna “Finale Emilia città della musica” sono stati spostati dai giardini pubblici De Gasperi, location scelta inizialmente, all’aula magna della scuola secondaria di I grado “Frassoni”, in viale della Rinascita.

Il rapporto tra Finale Emilia e la musica è lungo e articolato: basti ricordare come nella prima metà del Settecento, ai tempi delle confraternite religiose, esistesse una rivalità accesissima tra l’Accademia di musica del Rosario e quella della Buona Morte e che intorno al 1870 Finale disponeva di un Istituto musicale comunale.

Un rapporto tra la città e note, accordi, partiture, strumenti, musicisti e direttori d’orchestra che si è alimentato ed è proseguito fino a oggi con nuovi protagonisti come il Circolo Lato B e tutti i gruppi musicali che sono nati al suo interno, la Scuola di Musica Andreoli con le sue orchestre giovanili e la Banda Rulli Frulli.

Un percorso che l’Amministrazione comunale intende valorizzare favorendo le attività delle realtà locali e offrendo alla cittadinanza momenti di buona musica senza confini, andando incontro alle sonorità che arrivano da tutto il mondo.

È sotto quest’egida che nasce la rassegna “Finale Emilia città della Musica” che venerdì 16, sabato 17 e domenica 18 settembre. A CAUSA DEL MALTEMPO PREVISTO, avrà come palcoscenico anziché i giardini pubblici De Gasperi, come previsto inizialmente,. l’AULA MAGNA della SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO CESARE FRASSONI di viale della RINASCITA.

Il primo appuntamento, venerdì 16 settembre, alle ore 21.00 sarà con lo spettacolo “Astor Piazzolla, musica, parole e passi”, a cura di Art&Tango Nonsolopassi. Ad accompagnare lo spettatore alla scoperta del fisarmonicista argentino e della cantante italiana che lo incantò: Milva, saranno le chitarre del Bruskers Guitars Duo, il violino di Gaetano Dolce, la voce di Claudia Franciosi e gli interventi poetici di Francisco Papa. Anche i ballerini della scuola di tango guidati da Cinzia Flautini integreranno lo spettacolo.

Sabato 17 settembre, sempre alle ore 21, si terrà il concerto del gruppo “Musica da ripostiglio”, formato da Luca Pirozzi (chitarra, banjo, voce), Luca Giacomelli (chitarre, cori), Raffaele Toninelli (contrabbasso, cori), Emanuele Pellegrini (batteria, percussioni, cori). Protagonista di tournée teatrali e di collaborazioni con attori del calibro di Pierfrancesco Favino, Paolo Sassanelli, Giorgio Tirabassi, Rocco Papaleo, Mariangela D’Abbraccio, Sergio Rubini, Alessandro Haber, Giovanni Veronesi, Claudio Santamaria, Vincenzo Salemme, il gruppo propone un viaggio musicale nel tempo e nello spazio, che va dalle atmosfere retrò allo swing, dalla musica gitana al bolero.

Ultimo appuntamento domenica 18 settembre, in occasione della giornata europea della cultura ebraica, sempre alle ore 21, con la trascinante esibizione di “Zambra Mora”, il gruppo di musica etnica formato da Luca Cacciatore (sax soprano, sax alto, flauto traverso, clarinetto), Paolo Bedini (chitarra classica, oud), Lucio Forghieri (percussioni), Mario Sehtl (violino), Igino Luigi Caselgrandi (batteria), Gianluca Lione (basso). La zambra mora è una danza flamenca tipica delle cerimonie nuziali gitane ed è caratterizzata da una forte influenza orientale. Un nome che i fondatori del gruppo hanno ritenuto indicato per definire un progetto sulla musica d’oriente fatto da occidentali: così nelle loro esibizioni si mescolano musica araba-andalusa, flamenco, tango, rumbe, gipsy swing e musica ebraica.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto| Tutto quello che c’è da sapere del melograno
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro:rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della giuggiola
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Il paradosso energetico. E non solo
Da giorni assistiamo ad un vero e proprio assalto mediatico sull’ingiustificato ed indiscriminato aumento del costo dei beni energetici, che metterà in ginocchio imprese e famiglie.leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria a cura dell'autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere della piadina
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri” Sei titoli che dicono leggimi!
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto. Tutto quello che c’è da sapere dell’anguria
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Inaugurata a San Prospero la palestra intitolata a Luigi Vaccari
    Nella targa posta a suo ricordo una sua celebre frase: "Lo sport ha un solo colore, quello dell'arcobaleno"[...]
    Pork Factor Concordia, 25 mila euro donati a cinque realtà dedicate ai bambini
    Oltre ai I fiol d’la schifosa altre associazioni hanno contribuito: Musicanima; Ciclisti amatoriali di Concordia; Tennis Club Concordia; Avis Concordia; Allenatori giovanili Pol Possidiesi[...]
    A Mirandola ripartono i corsi dell’Università della Libera Età “Bruno Andreolli”
    I corsi sono completamente gratuiti. Gli incontri si svolgeranno presso la “Sala Trionfini” in piazza Ceretti[...]

    Curiosità

    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mirandola, il sindaco incontra i 40 studenti del "Summer camp"
    Mercoledì 28 settembre, presso le Scuole medie cittadine “Montanari”, il sindaco di Mirandola Alberto Greco ha voluto portare un saluto ai 40 studenti che stanno prendendo parte al "Summer Camp"[...]
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Riuscito il test Nasa: la sonda Dart ha colpito l'asteroide
    Il test è stato pensato per mettere alla prova la capacità di deviare un asteroide in caso di possibile collisione con la Terra: immagini raccolte dal minisatellite italiano LiciaCube[...]
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Omar Ahmed, il giovane talento modenese che ha incantato la giuria di X-Factor
    Il giovane ha superato il primo turno di audizioni e continua il processo di selezione del talent.[...]
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Scappa da casa a Reggio Emilia, cagnolina ritrovata a Modena
    Aveva vagato per strada per 11 giorni. Dimagrita e spaesata, è stata riabbracciata dalla sua anziana padrona che la stava cercando incessantemente[...]
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    Alcol test volontario al Pattaya, ragazzi e ragazzi hanno a cuore la sicurezza stradale
    La campagna della Polizia Locale Area Nord ha coinvolto più di 250 persone[...]
    Il sexting? "Non è tradimento"
    Il sexting? "Non è tradimento"
    A tradire online sarebbe secondo un sondaggio il 75% degli italiani fidanzati o sposati[...]
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    A Cavezzo arrivano i sassi portafortuna di Ester Fulloni
    Data del rilascio: domenica 18 settembre. Chi li trova può tenerseli o farli ancora girare[...]
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Regina Elisabetta, quando Buckingham Palace rispose alla lettera di un bambino di Mirandola
    Quattro anni fa, un bambino di Mirandola scrisse una lettera indirizzata alla regina e ricevette risposta da Buckingham Palace[...]
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    In vacanza perde un dispositivo collegato al telefono della figlia disabile: lo rintraccia a Cavezzo
    E' quanto è accaduto quest'estate, a Cattolica, ad una famiglia di Rovigo: la donna ha scritto un post in un gruppo Facebook cittadino, nella speranza che il dispositivo possa essere restituito[...]
    • malaguti