Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
21 Maggio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Transit Point Ferroviario, Negro (Pd): “Idea lanciata da Ucman nel gennaio 2022″

Il capogruppo nell’Unione dei Comuni Modenesi Area Nord del Gruppo ‘Liste Civiche – Pd Bassa modenese’, Paolo Negro, commenta le parole della capogruppo Ucman della Lega Lavinia Zavatti che nei giorni scorsi ha chiosato sul tentato ‘colpo con destrezza della minoranza’ su di un documento inerente il Transit Point Ferroviario:

“Leggo con stupore – spiega Paolo Negro, capogruppo de Liste Civiche Pd - Bassa Modenese - le parole roboanti di Federica Zavatti, capogruppo della Lega nel Consiglio dell’Unione. Uno stupore che, scevro da tanto fumo negli occhi, non può non diventare altro, ed altro positivo. Lo dico con una parola: benvenuti a bordo! Transit Point Ferroviario, urla il centrodestra con una mozione che sembra avere l’ambizione di azzerare il contachilometri al giorno in cui ci si è destati. Bastava poco, tipo partecipare al Convegno Unione & Nomisma del gennaio 2022. Bastava ancora meno: leggere la programmazione dell’Unione allegata al Bilancio del 2022 e, dopo l’ultimo Consiglio della settimana scorsa, il nuovo Documento unico di programmazione dell’Unione 2023. Vi risulterà così facile ‘scoprire’ che questa è un’idea chiave lanciata dall’Unione nel gennaio 2022 con Nomisma, unitamente ad altre 11 idee forza.

Come ho detto in Consiglio: perché imporre un voto, dopo mezzanotte, approfittando proditoriamente dell’assenza di alcuni consiglieri della maggioranza civica e Pd di centrosinistra, se si ha davvero a cuore l’idea? Perché non andare in Commissione, come ho proposto (a proposito: esprimereste la presidenza giusto da 4 anni, e qui mi fermo), quando sarà pronto lo Studio di prefattibilità di Nomisma? Ci volete andare prima, per fare il punto e piantare una bandierina? Noi ci siamo, abbiamo detto in Consiglio, ma non mortifichiamo il Parlamento della Bassa Modenese. Tutte le nostre ragionevoli proposte sono state rifiutate, perché avete voluto approfittare della rocambolesca temporanea ‘maggioranza’ di 10 o 8 consiglieri su 24. E noi avremmo dovuto stare lì ad assistere alla mortificazione del ruolo del Consiglio?

Decisamente no, amici ed amiche del centrodestra. O almeno, noi no: siamo ricorsi ad un classico della tecnicalità parlamentare, da qualche centinaio di anni, proprio come extrema ratio per tutelare la dignità di quel luogo, il Consiglio dell’Unione. Luogo della rappresentanza, in capo all’ente più rappresentativo, all’Unione, degli interessi generali di tutta la Bassa modenese, ed ogni riferimento alla Mirandolexit è voluto. È voluta cioè la sottolineatura che questo Parlamento della Bassa modenese è il luogo dove si svolge il dibattito politico che conta su ‘dove va la Bassa modenese’. L’avete non a caso presentata lì la vostra mozione sul Transit Point Ferroviario. Non a Mirandola, a egemonia e guida monocolore leghista, che è alla deriva in termini di incidenza sulle sorti della Bassa modenese (e non solo). Come il Parlamento e il Governo inglese. Ma un giorno quella ferita al sogno europeista si ricomporrà, come la Mirandolexit. Per volontà del popolo.

Perché Mirandola, il cui nome è noto nel mondo, non merita questo. Benvenuti, quindi. Prendiamo il buono: iniziamo fin d’ora un approfondimento sul tema, poi arriverà lo Studio di Nomisma. Per questo faremo innanzitutto pedagogica chiarezza (la povertà della mozione approvata lo chiede) con un’interpellanza nel prossimo Consiglio, dopo la quale presenteremo subito un mozione non inventiva che, discussa in Commissione, approdi auspicabilmente ad un voto unitario in Consiglio, con Nomisma, magari per raccontare al Consiglio il lavoro che hanno fatto e stanno facendo sul tema. Quindi ora le parole sono due: benvenuti e grazie”.

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

Rubriche

Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 2
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
“E adesso un libro” | Rubrica di libri - 6 titoli da non perdere
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari.
Appunti di gusto | Tutto quello che c’è da sapere della focaccia fiorita
Rubrica - Creatività, ortaggi e farine; questi gli ingredienti che danno vita a questa scenografica focaccia. Rubrica a cura di Francesca Monari
Superbonus - nuova comunicazione preventiva
Rubrica - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Linee guida per i Social | Ecco come creare post perfetti in pochi e semplici passaggi
Rubrica - Ed eccoci al terzo appuntamento con Susanna Baraldi, titolare di un’agenzia di comunicazione mirandolese. Oggi impareremo a destreggiarci tra post, reel e video.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 1
Il punto - E' la rubrica che abbiamo deciso di avviare per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Gli italiani mangiano male
Glocal - In Italia, ogni dieci minuti, una persona muore per complicanze legate all'obesità.

Sul Panaro on air

    • WatchRiapre il Duomo di Finale Emilia a 12 anni dal terremoto - LE IMMAGINI DEL DRONE
    • WatchParcheggio al Policlinico di Modena, ecco come fare
    • WatchGiornata mondiale dell'ostretica, il saluto delle professioniste della nascita modenesi
  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Fatto in casa
    Parchi dei quartieri in festa a San Felice: ecco il programma di "Estate nei parchi"
    Si comincia sabato 25 maggio a Dogaro. Poi il 31 Villa Gardè, il 6 giugno a Rivara, il 15 a Confine, il 20 al parco Puviani, il 27 al parco Conad, il 2 luglio a San Biagio, l’11 al parco Ciro Menotti, il 13 luglio al parco Estense, il 25 luglio a Pavignane
    Salute
    Riconoscimento per l’Endoscopia Ausl: studio sul trattamento delle ulcere sanguinanti pubblicato sulla principale rivista di settore
    L’équipe diretta dal dottor Mauro Manno è stata infatti protagonista al recente congresso della Società Europea di Endoscopia Digestiva (ESGE) che si è tenuto a Berlino
    L'incontro
    Diciassette anni di servizio per i Vigili del Fuoco Volontari di Mirandola
    La prima sede del distaccamento venne messa a disposizione dall’imprenditore Albertino Reggiani. Per sostenerli, si può fare una donazione fiscalmente detraibile o devolvere il 5x1000

    Curiosità

    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Taglio del nastro
    Il Guercino torna a casa, a Finale Emilia, 12 anni dopo il terremoto
    Vale più di tre milioni di euro - è questa la stima dell'assicurazione - e sul mercato  dell'arte è ambitissimo: gli americani vanno pazzi per le opere dell'artista centese
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Per i più piccoli
    Da Mirandola a Bordeaux, piccoli musicisti della Bassa in missione in Francia
    Continuano le attività a Bordeaux per la piccola delegazione della Fondazione Scuola di Musica Carlo e Guglielmo Andreoli.
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    Ultime notizie
    Per la riapertura del duomo di Finale Emilia un annullo postale speciale
    In occasione della riapertura al culto del Duomo di Finale Emilia che avverrà domenica 26 maggio, Poste Italiane attiverà un Ufficio Postale Temporaneo
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Curiosità
    Aurora boreale visibile anche sui cieli della Bassa modenese
    Lo storico evento, rarissimo alle nostre latitudini, sarà probabilmente visibile anche nella serata di oggi, sabato 11 maggio
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    La storia
    La corona di Mary of Modena, Maria Beatrice d'Este regina d'Inghilterra, torna nel modenese
    Una grande occasione per conoscere la storia straordinaria della principessa modenese, non così nota, unica donna italiana che diventò regina d'Inghilterra.
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    L'incontro
    A Zocca il concorso per scegliere chi suona sul palco di Vasco Rossi a Milano e Bari
    A Zocca nasce il “Festival occa paese della musica” concorso canoro in collaborazione con Vasco Rossi
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Ultime notizie
    Aceto balsamico, al solierese Fabio Franciosi il titolo di “Re della tavola”
    Al 19° “Palio della Ghirlandina” dedicato alla produzione familiare di aceto tradizionale di Modena di qualità
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    L'incontro
    I Rulli Frulli suonano a Roma, a cospetto del Papa
    La diretta è in televisione

    chiudi