Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
20 Febbraio 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Domani e il 13 in vigore i provvedimenti anti-smog

CARPI E MODENA - L’odierno bollettino dell’ARPAE ha registrato il superamento dei valori inquinanti nell’aria in tutta le province dell'Emilia (da Piacenza a Bologna comprese), pertanto domani, martedì 12 Dicembre, entrano in vigore le misure anti-smog previste dal Piano regionale: varranno anche mercoledì 13, giorno del prossimo bollettino dell’Agenzia regionale. Ecco nel dettaglio i provvedimenti, riguardanti la circolazione ma anche il riscaldamento e altre attività nella città di Carpi


AREA – Le misure valgono, per i veicoli individuati, dalle 8:30 alle 18:30 nell’area compresa fra le seguenti vie: tangenziale Losi, S.P. 413, tangenziale 12 luglio ‘44, Griduzza, Cavata, Secchia, cavalcavia Lama di Quartirolo, Lama di Quartirolo interna e Cattani.

VEICOLI – L’area è vietata a ciclomotori, motocicli e ogni veicolo alimentato a benzina o gasolio o gpl o metano, pre Euro e Euro1; ai diesel da Euro2 a Euro5; benzina Euro2. Inoltre tutti i veicoli che hanno aderito al sistema “Move-In”.

PARCHEGGI – Le vie che delimitano l’area, e i parcheggi prospicienti, sono percorribili e accessibili, come le vie che dal perimetro permettono d’arrivare a questi parcheggi scambiatori: via Sigonio, raggiungibile soltanto da via Lama di Quartirolo percorrendo via Sigonio; via Ugo da Carpi, raggiungibile solo da via Cattani percorrendo via Ugo Da Carpi; via Peruzzi, raggiungibile solo dalla tangenziale tramite via Peruzzi fino al semaforo con piazzale Baracchi; piazzale Donatori di sangue, raggiungibile solo da via Molinari fino all’incrocio con piazzale Donatori; via Lago d’Idro: raggiungibili solo dalla rotatoria tra le vie 12 Luglio 1944 e Griduzza.

MOTORE SPENTO – Come sempre è vietato, su tutto il territorio comunale, tenere acceso il motore durante l’arresto, la sosta e la fermata, anche nelle aree private (p. es. esempio cortili di abitazioni) e private ad uso pubblico (p. es. parcheggi di esercizi commerciali).

RISCALDAMENTO E ALTRO – In aggiunta alle limitazioni strutturali per gli impianti di riscaldamento (per esempio utilizzo di biomasse combustibili solide), quando scattano le misure emergenziali sono vietati la combustione all’aperto di sterpaglie, residui di potatura, scarti vegetali di origine agricola, lo spandimento liquami.

Tutti i dettagli nel materiale informativo sul sito Internet del Comune.

Qui il bollettino ARPAE: https://www.arpae.it/it/temi-ambientali/aria/liberiamo-laria/bollettino-misure-emergenziali

QUI MODENA

A Modena martedì 12 dicembre tornano in vigore le misure emergenziali previste dalla manovra antismog della Regione Emilia Romagna che fino a mercoledì 13 compreso limitano la circolazione dei veicoli più inquinanti, inclusi i diesel Euro 5.

L’attivazione del provvedimento è decisa da Arpae sulla base delle previsioni di superamento dei valori limite giornalieri delle Pm10. Il raggiungimento del livello di allerta è segnalato con un bollino rosso nel bollettino emesso oggi da Arpae che decreta lo stato di allerta nelle province di Modena, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Ferrara e Bologna. Il bollettino è consultabile sul sito dell’agenzia (www.liberiamolaria.it).

In base alla misura, oltre ai diesel Euro 5, si fermano anche i veicoli più inquinanti già bloccati durante la settimana in applicazione della manovra ordinaria: i diesel fino a Euro 4, i veicoli a benzina fino agli Euro 2, quelli a gpl/benzina e metano/benzina fino agli Euro 1, ciclomotori e motocicli fino agli Euro 1.

Come per la manovra ordinaria, anche in emergenza le limitazioni si applicano dalle 8.30 alle 18.30 nell’area compresa all’interno delle tangenziali nord Pirandello, Carducci e Pasternak, via Nuova Estense, strada Bellaria, strada Contrada, via Giardini, complanare Einaudi, strada Modena-Sassuolo, tangenziale Mistral. È comunque sempre possibile, per tutti i veicoli, circolare sulle strade che conducono ai parcheggi scambiatori e alle strutture ospedaliere anche se all’interno dell’anello delle tangenziali.

Con l’emergenza entra in vigore anche il divieto di utilizzare biomasse nei generatori di calore con certificazione inferiore a 4 stelle nelle abitazioni dotate di riscaldamento alternativo. È prevista, inoltre, la riduzione delle temperature negli ambienti di vita riscaldati a un massimo di 19 gradi (con un + 2 di tolleranza) nelle case, negli uffici, nei luoghi per le attività ricreative, associative o di culto, nelle attività commerciali. La temperatura va ridotta fino a un massimo di 17 gradi (con un + 2 di tolleranza) nei luoghi che ospitano attività industriali e artigianali. Cliniche, case di cura, scuole e luoghi che ospitano attività sportive sono esclusi dall’obbligo di ridurre la temperatura.

Vietato anche effettuare combustioni all’aperto, compresi i barbecue, e di bruciare sterpaglie, residui di potatura, simili e scarti vegetali di origine agricola in tutto il territorio comunale. In vigore, inoltre, il divieto di spandimento liquami, con l’eccezione dello spandimento effettuato con interramento immediato dei liquami e con iniezione diretta al suolo.

Le informazioni sulla manovra, la mappa della zona interessata e tutte le deroghe previste sono disponibili sulla pagina dedicata del sito del Comune di Modena (www.comune.modena.it/argomenti/liberiamolaria-manovra-antismog).

Per informazioni ci si può anche recare all’Urp di piazza Grande 17, tel. 059 20312; piazzagrande@comune.modena.it. È possibile ricevere aggiornamenti sulla manovra antismog iscrivendosi al canale Telegram @ComuneMO-allerta: per iscriversi è sufficiente digitare sullo smartphone, che deve avere Telegram già installato, il link diretto (https://t.me/comunemoallerta); il link si apre direttamente sul canale ed è possibile unirsi al gruppo.

SulPanaro Expo

RESTO D'ITALIA E MONDO

L'annuncio di Elon Musk: "Il paziente con chip nel cervello muove il mouse col pensiero"
L'iniziativa
RESTO D'ITALIA E MONDOL'annuncio di Elon Musk: "Il paziente con chip nel cervello muove il mouse col pensiero"
Ora, ha illustrato sempre Musk, quello che si sta cercando di ottenere dal paziente è "il maggior numero possibile di pressioni di pulsanti con il pensiero"
Europee 2024, sondaggio Porta a Porta: con Meloni e Schlein in campo Fdi al 30% e Pd al 20,5%
Politica
RESTO D'ITALIA E MONDOEuropee 2024, sondaggio Porta a Porta: con Meloni e Schlein in campo Fdi al 30% e Pd al 20,5%
Nel caso di non candidatura di Meloni, Fdi arriverebbe al 27,5%, la Lega all'8% tallonata a uno solo punto da Forza Italia che si fermerebbe al 7%.

Rubriche

Bonus export digitale plus 2024, ecco come fare per richiederlo
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
"E adesso un libro: rubrica di libri" Sei titoli da non perdere!
Rubrica - La rubrica letteraria a cura dell’autrice mirandolese Francesca Monari
Glocal
Una serata a Modena in ricordo di Giulio Santagata
Glocal - Venerdì 16 febbraio alle ore 17, a Modena, presso l’Auditorium Marco Biagi. Romano Prodi, Pierluigi Bersani, Gian Carlo Muzzarelli e Luca Bottura raccontano ZULI, “il compagno” Giulio Santagata.
Glocal
Innovazione e competitività delle imprese emiliano-romagnole
Glocal - Il sistema economico dell’Emilia-Romagna si posiziona al 21mo posto, su 121, per capacità di innovazione e grado di competitività delle imprese.
Glocal
La cucina italiana ancora la migliore al mondo
Glocal - La classifica dei Paesi con la “migliore cucina al mondo” vede al primo posto l'Italia con la valutazione media di 4.65 punti su 5.
Superbonus, il decreto “salva spese” – bonus barriere architettoniche
Da sapere - Ce ne parla il dottor Alessandro Bergonzini: commercialista e revisore legale, residente a Camposanto
Glocal
Pandoro indigesto per Chiara Ferragni: ma il vero danno è economico o d'immagine?
Glocal - Il nostro esperto di economia Andrea Lodi ricostruisce a quanto ammonta il danno economico per le società di Chiara Ferragni dopo la comminazione della multa da parte dell’Antitrust
Glocal
Silver economy: l'economia dell'assistenza agli anziani
Glocal - In Italia il 25,3% della popolazione è rappresentata da persone anziane. Praticamente un quarto. I Grandi anziani, quelli nella fascia d’età tra 85 e 99 anni, sono quasi il 4%.

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

  • I più letti

  • Most Read Posts

    • Non ci sono elementi
  • La buona notizia

    Vestiti, usciamo
    Inaugurato nuovo tratto di pista ciclabile a San Felice
    Collega via Canalino a via Lollia. Il costo dell’intervento ammonta complessivamente a 150 mila euro.
    La novità
    Dopo la malattia, il matrimonio: il campione di nuoto Lorenzo Benatti sposa la sua Elena Gemo
    Il nuotatore carpigiano è convolato a nozze con la compagna, collega con cui divide i campionati
    Anziani
    Anziani e disabili: aumenti bloccati nella Cra della Bassa almeno fino a luglio
    L’Unione Comuni Modenesi Area Nord, nei giorni scorsi, con una delibera di Giunta ha provveduto, a partire da questo mese, a coprire con fondi propri gli aumenti delle tariffe dei servizi residenziali per anziani e disabili

    Curiosità

    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    I risultati
    La società Ocagiuliva vince la 150a edizione del Carnevale storico di Persiceto
    Con il carro “Con la testa piena” ha proposto il tema del carnevale come grande contenitore di idee, fantasia e poesia, omaggiando Jacques Tati, Giulio Cesare Croce, Bertoldo
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    L'iniziativa
    "C'è posta per te" a Medolla per raccontare la storia di Tiziana e Francesca
    La trasmissione con protagonisti questi abitanti della Bassa modenese è andata in onda sabato sera
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    L'iniziativa
    Apre la nuova Bottega Manigolde a Finale Emilia
    Si trova proprio a fianco al laboratorio dell’omonima sartoria circolare
    Aziende e territorio
    A Sanremo i vestiti di Mahmood sono made in Concordia, firmati Rick Owens
    Il made in Italy, del resto, non è solo un marchio, ma un patrimonio di conoscenze e saper fare che si trova solo da qualche parte, non è diffuso e globalizzato.
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    L'iniziativa
    L'eccezionale interpretazione di "Con te partirò" del carpigiano Davide Ascari, pilone della Nazionale di rugby
    Durante il Terzo Tempo del post match di Irlanda-Italia Under 20. Ascari, classe 2004, ha lasciato a bocca aperta compagni e avversari con una performance canora
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Animali
    In Italia aumentano gli animali domestici con microchip, al terzo posto l'Emilia-Romagna
    Oipa: "Chiedere l'obbligo anche per gatti e furetti".
    Farine di insetti e vaccino anti-Covid nei prodotti Rainforest Alliance? E' una bufala
    Curiosità
    Farine di insetti e vaccino anti-Covid nei prodotti Rainforest Alliance? E' una bufala
    Il logo dell'organizzazione- applicato su alcuni alimenti in vendita al supermercato- è stato protagonista in questi giorni di numerosi commenti e teorie complottiste sui social media.
    Dalla pizzeria di Mirandola a Sanremo, Antonio e Gennaro sbarcano in Riviera per far le pizze ai Vip
    La storia
    Dalla pizzeria di Mirandola a Sanremo, Antonio e Gennaro sbarcano in Riviera per far le pizze ai Vip
    Dalla pizzeria gourmet Totò e Peppino di via Favorita i ventenni Antonio Cerbone e Gennaro Maiello sbarcano in Riviera
    Giornata dei calzini spaiati, i bimbi del Rivara portano sul campo di calcio il messaggio di diversità, inclusività e rispetto reciproco
    L'iniziativa
    Giornata dei calzini spaiati, i bimbi del Rivara portano sul campo di calcio il messaggio di diversità, inclusività e rispetto reciproco
    Con l'hashtag #ladifferenzalafacciamoinsieme, Csi Modena ha promosso l'iniziativa.
    Sei nuove aree pubbliche a Carpi, tra gli intitolati il maestro Alberto Manzi e “Gruppi Difesa della Donna”
    L'iniziativa
    Sei nuove aree pubbliche a Carpi, tra gli intitolati il maestro Alberto Manzi e “Gruppi Difesa della Donna”
    Tra gli altri, intitolate a Renato Crotti e Maria Bigarelli Martinelli, il politico e cooperatore Vittorio Saltini, e la medaglia d’oro al merito civile Norma Cossetto

    chiudi