Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

101 agricoltori emiliani danno vita alla prima filiera del grano tenero sostenibile 100% emiliana di Molini Pivetti

In questo periodo, si parla molto di “sostenibilità”, ma forse in pochi sanno che si definisce sostenibile “uno sviluppo che soddisfi i bisogni del presente senza compromettere la possibilità delle generazioni future di soddisfare i propri” (fonte: rapporto Brundtland, 1987).

Non a caso, è uno dei concetti cardine con cui Mario Draghi ha aperto il suo intervento al Meeting per l’amicizia fra i popoli di Rimini – “Privare un giovane del futuro è una delle forme più gravi di diseguaglianza” – e la famiglia Pivetti lo ha sposato in toto. La ripartenza delle attività e la sostenibilità delle politiche economiche saranno essenziali come risposta al cambiamento, così come lo sarà la protezione dell’ambiente tramite la riconversione delle industrie e degli stili di vita. Progetto ambizioso ma non impossibile, se adiuvato dall’educazione proprio dei giovani. 

Anche per incrementare la consapevolezza nella fascia giovanile, Molini Pivetti si impegna a essere sempre più attivo in ambito digitale, per trasmettere il valore della sostenibilità attraverso i canali da loro abitualmente frequentati.

Ed è anche a questo scopo che ha organizzato la prima Tavola Rotonda on-line che venerdì 9 ottobre alle 10:00 si accenderà sul profilo aziendale Facebook.

A prendervi parte saranno, fra gli altri, la scrittrice, scienziata ambientale ed esperta di sostenibilità LISA CASALI; lo chef anti-spreco FRANCO ALIBERTI; lo chef e fondatore del brand Berberè pizzeria MATTEO ALOE e i professori GIOVANNI DINELLI, ricercatore di forme di agricoltura a basso impatto ambientale e CARLO ALBERTO PRATESI, ordinario di marketing, innovazione e sostenibilità. 

Per il Molino di Renazzo (Fe) la cultura della sostenibilità è una scelta di valore che si è già concretizzata con l’avvio del progetto Campi Protetti Pivetti Sostenibile e ha portato alla creazione della prima filiera sostenibile 100% emiliana del grano tenero

“Una materia prima di qualità non può prescindere dalla salvaguardia della natura e dal suo massimo rispetto: – afferma Gianluca Pivetti – solo così è possibile tutelare il futuro delle prossime generazioni”.

Ragguardevoli i dati rilevati: 4.249 le tonnellate di grano sostenibile, 1.533 quelle di grano sostenibile bio a fronte di 101 aziende agricole dell’Emilia-Romagna aderenti al protocollo di sostenibilità, di cui 18 gestite direttamente dall’azienda (dati certificati CSQA anno 2019). Da questo progetto è nata una novità assoluta nel settore:  le farine certificate sostenibili per la GDO, Milleusi Integrale, Tipo 2 e Tipo 0, quest’ultima già  disponibile sull’e-commerce di Molini Pivetti (https://www.pivettihub.it/).  

Il cibo è nutrimento essenziale, ma è anche identità culturale e fattore economico. E se è vero che il consumatore è sempre più consapevole che “siamo ciò che mangiamo”, ovvero che l’alimentazione ha un’influenza diretta sulla salute, è meno conscio dell’impatto che la produzione e il consumo di cibo hanno sulle risorse dell’intero Pianeta e non sempre è in grado di percepire il reale valore dei prodotti ottenuti da un’agricoltura sostenibile.

La sfida in palio è la salute della Terra, come da alcuni giorni ci ricorda il Climate Clock di New York secondo il quale abbiamo poco più di 7 anni per invertire la rotta e salvare il Pianeta.

La Tavola Rotonda sarà moderata da Gabriele Maggiali, Direttore commerciale di Molini Pivetti. Il pubblico è invitato a partecipare anche con interventi e domande live. 

INTERVERRANNO:

  • PROF. GIOVANNI DINELLI, coordinatore del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie dell’Università di Bologna e Direttore del Corso di Formazione in Agricoltura Biologica. Ricercatore di forme di agricoltura a basso impatto ambientale e della loro positiva ricaduta sulla salute umana;
  • PROF. CARLO ALBERTO PRATESI, autore del libro “Il cibo perfetto”, ordinario di Economia e gestione delle imprese dell’Università Roma Tre dove insegna marketing, innovazione e sostenibilità;
  • MATTEO ALOE, uno dei due fratelli Aloe fondatori di Berberè, la pluripremiata insegna di pizzerie con lievito madre vivo nata nel 2010, entrata nella Top 10 delle migliori catene di pizzerie artigianali in Europa. Ad oggi il brand conta 12 locali in Italia e uno a Londra, tutti sotto l’insegna dell’alta qualità e della sostenibilità;
  • LISA CASALI, scrittrice, scienziata ambientale ed esperta in sostenibilità che spiegherà come ridurre l’impatto ambientale grazie alle scelte quotidiane legate al cibo;
  • FRANCO ALIBERTI, noto chef e allievo di nomi del calibro di Gualtieri, Alajmo e Bottura, ha fatto del non-spreco un vero mantra: la sua cucina è fatta di creatività e impegno, di etica e utilizzo consapevole dei prodotti alimentari;
  • ALESSANDRO ZUCCHI, agronomo di Molini Pivetti, responsabile del progetto Campi Protetti Sostenibile.

Evento facebook: https://www.facebook.com/events/1183057588733153

Molini Pivetti si configura ogni giorno di più come un’azienda dall’indole improntata alla sostenibilità.

Del resto, quando il senso etico è parte integrante della propria storia, la salvaguardia dell’ecosistema e il benessere del consumatore emanano dal cuore dell’impresa, che mira a una produzione prossima all’impatto zero.

Gli irrinunciabili valori con cui la Holding di Renazzo sta affrontando la sfida di “far farina” in modo sostenibile sono ampiamente raccontati sul sito ufficiale (www.molinipivetti.it) dove vengono descritti l’approccio aziendale, l’accurata selezione dei terreni, la garanzia di tracciabilità della filiera e l’impegno condiviso da tutte le aziende agricole aderenti al rigoroso disciplinare. Non mancano la certificazione che attesta, tra l’altro, le emissioni di CO2 –  ad oggi pari a 0,546Kg su un chilogrammo di prodotto finito  –  e i progetti già in essere per raggiungere nuovi e ambiziosi traguardi green.

È dunque scegliendo solo terreni puri e incontaminati, distanti da fonti di inquinamento e nelle provincie elette di Modena, Bologna e Ferrara, rifuggendo l’impiego di sostanze dannose per l’uomo e il territorio, rispettando le risorse naturali, preservando la biodiversità – così importante per regolare l’ecosistema!- e monitorando le emissioni di gas serra che Molini Pivetti ha già ottenuto nel 2019 la Certificazione di Sostenibilità dall’ente CSQA, leader nel settore agroalimentare “Made in Italy”.

Tuttavia, al parametro ambientale occorre aggiungere il rispetto dei criteri socio-economici improntati allo sviluppo delle oltre 100 aziende agricole firmatarie del protocollo, con una conseguente incentivazione agli agricoltori e alla valorizzazione del singolo lavoratore. Lo standard di certificazione, infatti, prevede la verificabilità di tutti i requisiti per ciascun parametro e per ogni fase di lavorazione – stoccaggio del grano, trasferimento dai silos al mulino, macinazione e smaltimento – in un’ottica di impegno verso una costante evoluzione.

 

Il risultato dei migliori grani teneri coltivati con così grande dedizione e senso di responsabilità ha prodotto una novità assoluta nel settore:  le farine certificate sostenibili per la GDO, Milleusi Integrale, Tipo 2 e Tipo 0, quest’ultima già  disponibile sull’e-commerce di Molini Pivetti (https://www.pivettihub.it/).

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The provided API key has an IP address restriction. The originating IP address of the call (35.152.53.117) violates this restriction.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]