Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Luglio 2021- Aggiornato alle 21:44

Da Unimore e CNA Modena un nuovo corso gratuito per “Tecnico restauratore della meccanica dell’auto d’epoca”

Torna la collaborazione tra Unimore e CNA Modena che, insieme all’Università degli Studi di Ferrara e l’IIS Ferrari di Maranello (Modena), propongono il secondo corso gratuito IFTS – Istruzione Formazione Tecnica Superiore per “Tecnico restauratore della meccanica dell’auto d’epoca”. Le iscrizioni sono aperte fino al 30 ottobre, per un massimo di 20 iscritti.

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, con l’iniziativa formativa dedicata al restauro della carrozzeria delle auto d’epoca, torna la collaborazione tra il Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Ateneo di Modena e Reggio Emilia l’ente di formazione di CNA Modena, CNI-Ecipar che, insieme all’Università degli Studi di Ferrara e l’IIS Ferrari di Maranello (Modena), propongono il secondo corso IFTS – Istruzione Formazione Tecnica Superiore per “Tecnico restauratore della meccanica dell’auto d’epoca”, accessibile ad un massimo di 20 iscritti.

Il corso, interamente gratuito grazie al cofinanziamento di Regione Emilia-Romagna e Fondo Sociale Europeo, verrà presentato in occasione di un evento in programma lunedì 19 ottobre, alle ore 17.30, nella Sala Eventi del Tecnopolo di Modena (Via Vivarelli 2, 41125 Modena), fruibile anche in streaming.

Relatori d’eccezione dell’iniziativa saranno la Dott.ssa Mariella Mengozzi, Direttrice del Museo dell’Automobile di Torino – MAUTO, l’Ing. Lorenzo Morello, oggi Vicepresidente Commissione Cultura ASI con un passato di responsabilità in Centro Ricerche FIAT e poi FIAT Auto e la Dott.ssa Elena Moglia, CEO di MyLime, startup modenese che ha lanciato “MyClassic”, la prima App che notarizza in blockchain dati e foto di ogni fase di restauro della vettura.

Tutte le informazioni per partecipare all’evento o seguire lo streaming sono disponibili al link: https://bit.ly/34UKHzZ .

Le lezioni del percorso formativo IFTS, le cui iscrizioni sono aperte fino al 30 ottobre, saranno articolate in 500 ore d’aula e 300 di stage. Nelle prime 500 ore, si alterneranno lezioni applicative in officina con esperti artigiani, a momenti di aula e laboratori con restauratori, meccanici, collezionisti, ingegneri e docenti universitari per integrare le tecniche classiche di restauro con le opportunità offerte da moderne tecnologie quali additive manufacturing, reverse engineering ed analisi metallografiche. Le lezioni prenderanno il via il 25 novembre 2020 e si concluderanno a ottobre 2021. Lo stage si terrà invece da maggio a luglio 2021.

Nelle 300 ore dello stage finale, i partecipanti saranno inseriti all’interno delle principali aziende modenesi di restauro della meccanica dell’auto d’epoca, per essere guidati sul campo da tecnici e professionisti che vantano conoscenze e competenze specialistiche nel settore.

Al termine del corso verrà rilasciato un certificato di specializzazione tecnica superiore in tecniche per la realizzazione artigianale di prodotti del Made in Italy.

Destinatari del corso sono giovani e adulti, non occupati o occupati in possesso del diploma di istruzione secondaria superiore, residenti e/o domiciliati in regione Emilia-Romagna. L’accesso è consentito anche a coloro che sono stati ammessi al quinto anno dei percorsi liceali. Inoltre, possono accedere anche persone non diplomate, previo accertamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro. Sarà ritenuto preferenziale il possesso di diploma tecnico/tecnologico in ambito meccanico o diploma di liceo scientifico. È requisito d’accesso la buona conoscenza della lingua inglese e una buona conoscenza dell’informatica.

Il corso vanta la partnership ed il supporto di note aziende del territorio coinvolte a vario titolo nel settore delle auto d’epoca: Automobili Lamborghini SpAAutofficina Sauro sncBacchelli & Villa srlBrandoli Egidio srlCandini Classiche srlCremonini Carrozzeria srlFerrari ClassicheG.P.S. Classic srlGruppo Promotor SrlMaserati SpA.

L’iniziativa è patrocinata da associazioni nazionali come AISA – Associazione Italiana per la Storia dell’Automobile ASI – Automotoclub Storico Italiano, nonché espozioni di auto d’epoca, a partire dalle modenesi Collezione Righini, Collezione Umberto Panini e Museo Stanguellini, fino al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino – MAUTO.  Il corso ha inoltre il supporto di: CCW srlControllo qualità srlFabrizio Ventura consultingModelleria Modenese srlScuderia Belle Epoque srl; Vision Up srlZanasi Group srlFondazione ITS Maker e Modena Arte Motori.

Le richieste di informazioni ed iscrizioni possono essere indirizzate alla coordinatrice del corso, Dott.ssa Vania Spezzani (spezzani@mo.cna.it) o effettuate direttamente presso la sede di Cni-Ecipar (via Malavolti, 27 – Modena, tel. 059/269800).

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Riprende vigore il mercato immobiliare: "I modenesi cercano una casa migliore"
    Secondo Anama - Confesercenti sul mercato immobiliare della provincia di Modena soffia un vento di fiducioso ottimismo[...]
    Amedeo Torresi alla guida del Comando della Tenenza di Mirandola della Guardia di Finanza
    Il sottotenente, originaria di Bari, ha la competenza anche Camposanto, Concordia sulla Secchia, Finale Emilia, Medolla e San Felice sul Panaro. Oggi il saluto con il sindaco di Mirandola[...]
    Valentina Rodini, studente dell'Università di Modena, vince l'oro alle Olimpiadi
    Per il canottaggio, in coppia con Federica Cesarini. “È veramente una vittoria storica della quale ci complimentiamo tutti con questa nostra eccezionale atleta", commenta il rettore[...]

    Curiosità

    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Per la restituzione l’esercente, a cui è stato rubato, si può presentare al Comando di Polizia Locale[...]
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    La cartolina può essere acquistata in tutti gli uffici postali con sportello filatelico e negli Spazio Filatelia delle principali città al prezzo di 0,90€ e dal 28 luglio al 4 agosto[...]
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    L'evento è in programma per giovedì 29 luglio, alle ore 20.30[...]
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato al Maestro il suo messaggio di auguri.[...]
    Un video racconta il murale di Seba Mat e le storie che l'hanno ispirato
    Un video racconta il murale di Seba Mat e le storie che l'hanno ispirato
    Verrà proiettato giovedì 29 luglio nel Cortile d'onore, presenti artista e regista[...]
    Da Mirandola Letizia Borella campionessa mondiale al world body painting festival
    Da Mirandola Letizia Borella campionessa mondiale al world body painting festival
    Ha partecipato come tela con l’artista Francesca Cavicchio, ed insieme sono salite sul gradino più alto del podio[...]
    Il "Clyde" della Bassa torna in azione: il finalese ruba il borsello pieno di soldi a un corriere
    Il "Clyde" della Bassa torna in azione: il finalese ruba il borsello pieno di soldi a un corriere
    L'uomo, che con la fidanzata "Bonnie" ha compiuto in passato diversi furti, era ai domiciliari. Dovrà ora rispondere di evasione e furto aggravato[...]
    "Chi non è vaccinato metta un cartello così lo schiaviamo": "Buona idea". Bufera social sul sindaco di Bomporto
    "Chi non è vaccinato metta un cartello così lo schiaviamo": "Buona idea". Bufera social sul sindaco di Bomporto
    Angelo Giovannini entra a gamba tesa nel dibattito no vax condividendo e commentando sulla sua pagina Facebook personale il post di una cittadina che lanciava la proposta. Poi ritratta: "Solo una provocazione"[...]