Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Il ruolo dell’antropologo nelle aziende, nei progetti umanitari e nella cooperazione internazionale

Il Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali di Unimore e l’Associazione Nazionale Professionale Italiana di Antropologia – ANPIA dedicano una giornata di lavoro al ruolo dell’antropologo nelle aziende, nei progetti umanitari e nella cooperazione internazionale. L’incontro, in presenza, si terrà venerdì 9 ottobre 2020 a Modena. Per le esigenze dettate dalla attuale situazione pandemica è obbligatoria la prenotazione. L’incontro, che potrà accogliere fino ad un massimo di 50 partecipanti, è gratuito.

La figura dell’Antropologo sarà al centro di una giornata di studi promossa dal Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali di Unimore e l’Associazione Nazionale Professionale Italiana di Antropologia – ANPIA.

L’incontro che sarà dedicato a “Il ruolo dell’antropologo nelle aziende, nei progetti umanitari e nella cooperazione internazionale” vuole essere un momento teorico-pratico e di aggiornamento professionale degli antropologi e delle antropologhe dell’ANPIA e, contemporaneamente, un’occasione di approfondimento per gli studenti e le studentesse del corso di Laurea Magistrale in Antropologia e Storia del mondo contemporaneo.

L’appuntamento, con inizio alle ore 9.30 venerdì 9 ottobre 2020 presso il Dipartimento di Studi Linguistici Culturali, sarà aperto dalla prof.ssa Selenia Marabello dell’Università di Bologna e componente della Commissione Tecnico Scientifica ANPIA, e dal prof. Stefano Boni, Presidente del Corso di Laurea in Antropologia e Storia del Mondo contemporaneo. Per seguire l’evento in streaming https://tv.unimore.it/canali-streaming/canale-2 .

Il primo intervento sarà della dott.ssa Giulia Giovagnoli, ex studentessa del Corso di Laurea in Antropologia e Storia del mondo contemporaneo di Unimore ed oggi Antropologa e cooperante, tecnica di campo esperta nelle relazioni con le comunità e gli attori locali.

Più in particolare, con la dott.ssa Giovagnoli saranno discusse le esperienze di campo in America Latina nell’ambito della cooperazione internazionale allo sviluppo, aiuto in emergenza e con riferimento a una missione politica dell’ONU, promuovendo una riflessione sulla ecletticità che deve incorporare l’antropologo per lavorare in questi ambiti.

Gli antropologi si concentreranno sulle criticità riscontrate nelle dinamiche e nei progetti di cooperazione e turismo responsabile, avendo osservato sul campo l’instaurarsi di disparità nelle relazioni di potere verso e all’interno delle comunità locali.

Il secondo intervento sarà di Claudio Cernesi, già docente del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali di Unimore e del Laboratorio Teranga – Ricerca Formazione Progettazione, che condividerà con i presenti alcune esperienze di lavoro svolte tra il 1990 e il 2019 attraverso le quali emergeranno elementi di riflessione legati a differenti contesti culturali e alcune specifiche criticità. Gli ambiti presi in considerazione saranno due: l’antropologia nelle agenzie di territorio – comuni, scuole, AUSL, privato sociale (Progetto europeo di prevenzione razzismo e xenofobia 1990-1993; Ricerca regionale “A partire dai figli” Senegal 1997) – e l’antropologia in ambito cooperativo (Progetto PROCAS Senegal 1986; turismo conoscitivo a Dioll Kadd, Coubanao, Ziguinchor 1998 ad oggi).

Dalle ore 14.30 sino alle 18.00 si svolgerà una simulazione pratica, che sarà sviluppata in piccoli gruppi di lavoro, ed un momento di discussione sulle attività̀ pratiche quali una simulazione di scrittura di report per una missione di un progetto di cooperazione internazionale, analisi metodologiche, procedure di raccolta di dati, formati, domande e dinamiche chiave nelle relazioni con gli attori locali, e rischi connessi; una simulazione di progettazione per ridurre il pregiudizio in ambito territoriale; l’individuazione di fattori critici nell’ambito del turismo responsabile.

La giornata di lavoro sarà chiusa da una discussione con i relatori della simulazione svolta.

L’incontro, a numero chiuso con obbligo di prenotazione fino ad un massimo di 50 partecipanti, sarà svolto la mattina in due aule (B0.6 e B0.5), mentre al pomeriggio i partecipanti lavoreranno in piccoli gruppi.

Per la laurea magistrale in Antropologia e Storia del mondo contemporaneo – afferma il prof. Stefano Boni di Unimore – questa iniziativa è un modo per rafforzare l’orientamento in uscita e per coordinarci con le associazioni professionali facendo interagire mondo universitario e mondo del lavoro. Questa giornata nasce, in particolare, da sinergie istituzionali che si sono concretizzate in una convenzione approvata dal dipartimento e l’Associazione Nazionale Professionale Italiana di Antropologia”.

ANPIA nasce con lo scopo di valorizzare e tutelare i metodi, i temi e gli approcci conoscitivi e operativi dell’antropologia sociale e culturale nella loro applicazione, divulgazione e utilizzo nel mondo del lavoro, della società e della politica, tutelando i soci, la committenza e i datori di lavoro nel reciproco rispetto.

L’Associazione rappresenta, promuove e garantisce le professioni antropologiche socioculturali, quindi i professionisti che aderiscono all’Associazione, impegnati sul territorio nazionale e internazionale per proprio conto o per conto di università/enti pubblici o privati/associazioni/società.

In tal senso promuove aggregazioni nazionali e internazionali di altre associazioni coerentemente con i propri scopi e finalità e nel rispetto del proprio statuto e codice deontologico.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The provided API key has an IP address restriction. The originating IP address of the call (35.152.53.117) violates this restriction.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]