Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Dicembre 2021

Potenziamento organico Polizia Modena e provincia, risultato disastroso

Nota del SIULP Modena sul potenziamento organico della Polizia di Modena e provincia:

Nel mese di maggio del 2019, il Ministero dell’Interno, ha inviato il piano di potenziamento, per il biennio 2019-2020, suddiviso tra i vari uffici della Polizia di Stato (Questure e Commissariati, Polizia Stradale, Polizia Ferroviaria ecc.) delle varie province.

Secondo questo schema, alla provincia di Modena sono stati assegnati soltanto 16 agenti in incremento, suddivisi in 12 unità per la Questura e i Commissariati di Sassuolo e di Carpi (escludendo Mirandola), 3 per la Polizia Stradale e 1 per la Polizia Postale.

Se facciamo il confronto con Province della stessa fascia di Modena, possiamo agevolmente rilevare che Chieti ha ricevuto 20 unità in più, Arezzo 23, Foggia 24, Belluno 25, Imperia 28 e via via fino ai numeri di Rieti (30), Rimini (33), Trento (36) Varese (40) eccetera.
Questa ripartizione è stata effettuata, in via principale, assegnando il “30% dei nuovi agenti alle Questure che registrano un’età media elevata, limitando però l’intervento a quelle con età media pari o superiore ai 47 anni, riducendo così in modo significativo il numero degli uffici interessati.”

In via secondaria, sappiamo informalmente che un algoritmo tiene in considerazione i dati relativi alla criminalità, all’ordine pubblico e ad altre voci non meglio identificate, non essendo materia di trattativa o informazione sindacale, che combinati tra loro danno un coefficiente utile per l’elevazione a fascia superiore della Questura.

Abbiamo protestato in vari modi, sia pubblicamente che attraverso i canali sindacali interni, stigmatizzando duramente le scelte del Ministero che, ancora oggi, rifacendosi alla pianta organica del 1989, considera la provincia di Modena in “esubero” di agenti,
Nonostante sia dal 2018 che il SIULP protesti per l’elevazione di fascia della Questura di Modena, che porti ad avere un sostanzioso incremento di agenti, ispettori, funzionari e impiegati civili, questa provincia viene regolarmente trascurata, ignorando ciò che esprime anche in termini di prodotto interno lordo, di ricchezza e di potenziale economico, industriale e sociale.
Poco importa che, nella città ove fu effettuata nel lontano 1994 la prima operazione in Italia contro la mafia nigeriana, si veda crescere tale comunità ininterrottamente dal 2013 ad oggi.

Poco importa essere la seconda provincia come estensione, popolazione e numero di imprese di quella regione – l’Emilia Romagna ovviamente – che è quarta assoluta per il numero di interdittive antimafia nel periodo 2019-2020.
Poco importa se il numero degli stranieri presenti sul territorio della provincia, sia cresciuto dai poco più dei 30.000 del 2003 agli oltre 95.000 del 2020, circostanza questa che – come ha ricordato più volte il Capo della Polizia Franco Gabrielli – si coniuga non poco con il dato che le percentuali degli immigrati che delinquono sono in continua crescita dal 2016 ad oggi.

Tutto questo non importa alcunché, al punto che nel “Completamento del piano dei potenziamenti” del Ministero dell’Interno, inviatoci il 30 luglio scorso, per tutta la provincia di Modena, da qui al 31.12.2020, sono previsti soltanto 5 agenti per Questura e Commissariati, 2 agenti per la Polizia Stradale e zero agenti per la Polizia Ferroviaria e la Polizia Postale.
La gravità di tale scelta non sta tanto nel misero numero di rinforzi per questa Provincia, quanto nel fatto che tante altre province della stessa fascia di Modena, abbiano ricevuto molto più personale sia nel piano di potenziamento originario, che nel suo successivo completamento.

Il confronto numerico con tutte le altre Province, effettuato dal Siulp previo riscontro numerico oggettivo, è disastroso e non lascia scampo ad alcuna giustificazione.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchTir in fiamme in autostrada
    • WatchEcco il Bosco Martino a Medolla, la nuova area attrezzata grazie a Eurosets
    • WatchInaugurazione nuova sede Oli spa a Medolla

    La buona notizia

    Per i piccoli pazienti di oncoematologia arrivano i Blood Brothers Avis
    L'associazione modenese per il dono del sangue ha portato in regalo 56 pupazzi ai piccoli pazienti della Struttura di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico[...]
    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]

    Curiosità

    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]