Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Insidie del web: il Comune di Modena promuove un ciclo di incontri online

MODENA- Un ciclo di incontri rivolti a genitori, educatori e docenti per capire i rischi del web: dal cyberbullismo, alla pedo-pornografia e alla dipendenza da internet.

L’iniziativa “Reti per la rete. Alleanze educative intorno al web”, promossa dal comune di Modena, è in programma per lunedì 8 gennaio alle ore 18.30, a ridosso della Giornata nazionale contro il bullismo (domenica 7 febbraio) nell’ambito del progetto Internet sicuro è dedicata in particolare a “Legalità, sicurezza e nuovi social” e si inserisce nel filone degli itinerari didattici di Internet Sicuro e Bullismo e Cyberbullismo.

Episodi di cyberbullismo che portano a conseguenze estreme e drammatiche come nel caso della 14enne arrivata a buttarsi dal balcone; violenze compiute in un bagno pubblico e reiterate all’infinito attraverso il web o innescate sui social e finite a cazzotti in piazza.

Se ancora qualcuno è convinto di poter tener distinti mondi reale e virtuale, dovrà prendere atto che sono però facce della stessa realtà con effetti e conseguenze che continuamente si mescolano. Eppure, ancora oggi, i genitori si preoccupano se i figli escono da soli, non se da soli affrontano il web nel chiuso della stanza.

Dopo i saluti dell’assessore alla Legalità Andrea Bosi, l’introduzione a cura del centro Memo per inquadrare il tema negli itinerari didattici e la presentazione di un estratto dei risultati della ricerca Internet Sicuro condotta dal settore Politiche giovanili, il referente della Palestra digitale introdurrà i partecipanti alla conoscenza dei nuovi social e delle dinamiche che li governano, soprattutto di quelli più utilizzati da adolescenti e preadolescenti, da Instagram e TikTok.

Mentre un ispettore della Polizia Locale, che già svolge interventi didattici con i ragazzi in ambito scolastico; approfondirà il tema delle conseguenze penali degli eventuali reati commessi in rete, innumerevoli anche se non sempre riconosciuti per la loro gravità, come per esempio la diffamazione, le interferenze nella vita privata, l’utilizzo di falsa identità.

L’analisi dei rischi insiti nel web, dal cyberbullismo al sexting, dalla pedo-pornografia on line al gioco d’azzardo alla dipendenza da internet, non può però prescindere dalla consapevolezza che i social network sono per i giovani anche una grande palestra in cui sperimentarsi e se ben utilizzati costituiscono un serbatoio di opportunità.

Partendo dal presupposto che per educare è innanzitutto fondamentale conoscere il mondo che quotidianamente praticano i ragazzi, l’obiettivo dell’incontro è appunto illustrare funzionamento, comportamenti virtuosi e potenziali azioni di rischio e parlare di regole e legalità per utilizzare con responsabilità internet.

Sui siti di Ufficio Legalità e sicurezze e delle  Politiche giovanili si possono anche consultare i materiali informativi realizzati sul tema, rivolti a ragazzi e genitori; inoltre, attraverso la rubrica Internet sicuro sul sito Stradanove (www.stradanove.it).

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese
    • WatchVaccino anti Covid, un successo l'open day di San Felice
    • WatchBonaccini in visita all'azienda Fanny Srl di Nonantola

    La buona notizia

    Novi, riapre l'alimentari di Sandra e Fabrizio
    L'inaugurazione si è svolta domenica 20 giugno, alle 17, alle presenza di sindaco e vicesindaco.[...]
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    Internet casa, nel 2021 prezzi ancora più giù: promozioni sotto i 24 euro mensili
    I dati del nuovo Osservatorio di SOStariffe.it sui costi medi delle offerte Internet casa [...]

    Curiosità

    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    La studiosa mirandolese è Assistant Professor presso l’University College di Londra, dove dirige presso il Great Ormond Street Children’s Hospital[...]
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    L'idea nasce nell'ambito dell'iniziativa 'Un sasso per un sorriso'[...]
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Occorre prestare la massima attenzione, bloccare il mittente del messaggio ed eventualmente informare la Polizia postale[...]
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Le precisazioni in merito del sindaco Sandro Palazzi[...]
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati - anche su meteo e condizioni del mare - sono aggiornati ogni 3 ore (ogni 15 minuti per la pioggia), con previsioni fino a 48 ore.[...]
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Giocatori improbabili, una squadra sgangherata e atmosfere della Bassa nel libro [...]
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    Gli alberi sono stati comprati con il ricavato della vendita dei sassi del vecchio ponte di Bomporto[...]