Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Settembre 2021

Bastiglia, approvato il bilancio 2021-2023. Confermata la politica di riduzione del debito

BASTIGLIA – Il Comune di Bastiglia, nel Consiglio comunale dello scorso 16 marzo, ha approvato il bilancio di previsione 2021-2023. Di seguito, la nota stampa diffusa dal Comune e le parole dell’assessore al Bilancio, Gianluca Tedesco:

“Responsabilità e impegno nei confronti della comunità di oggi e di domani. Questi sono i presupposti alla base del bilancio di previsione per il triennio 2021-2023 del Comune di Bastiglia, approvato lo scorso 16 marzo dal Consiglio Comunale. Un bilancio che conferma le linee già tracciate negli scorsi anni, che conferma lo stesso livello di servizi senza agire sulla leva fiscale. Nessuna variazione a carico dei contribuenti: l’Amministrazione comunale di Bastiglia ha infatti scelto di lasciare invariate rispetto allo scorso anno le aliquote Irpef, Imu e le altre tariffe, nonostante l’aumento dei costi e il permanere dell’incertezza causata dal contesto pandemico.

Una scelta orientata al futuro è invece quella di rinunciare alla possibilità di rinegoziare i mutui prevista nel Decreto Rilancio, per non aumentare i costi causati dagli interessi e per non far gravare sulle generazioni future l’attuale indebitamento. Gli amministratori consolidano una politica orientata al rigore finanziario, che dal 2016 ad oggi ha portato a ridurre da 140mila a 80mila euro l’esposizione debitoria dell’ente, arrivando all’attuale 0,89% di tasso di indebitamento, ampiamente al di sotto della soglia massima consentita per legge, pari al 10%.

“È un bilancio che parla di responsabilità e impegno – spiega Gianluca Tedesco, assessore con delega al Bilancio del Comune di Bastiglia –. Responsabilità nel continuare a perseguire, come ormai da anni, una politica di riduzione del debito, in favore delle future generazioni. La decisione di non rinegoziare i mutui va proprio in questa direzione, una scelta fatta guardando al futuro. L’impegno è nei confronti dei nostri cittadini, ai quali garantiamo gli stessi servizi senza aumentare il carico fiscale: anche in questo caso una scelta non scontata, viste le difficoltà e i maggiori costi che anche l’Amministrazione ha dovuto affrontare in questo anno caratterizzato dalla pandemia. Rimane costante il nostro impegno per rendere l’ente sempre più efficiente, cercando di identificare aree di razionalizzazione e soluzioni alternative, come ad esempio è stato l’intervento completato di sostituzione dei corpi illuminanti a led nelle piazze e nelle aree verdi del territorio”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Imbrattano i muri e poi se ne vergognano: a Ravarino i ragazzi rimettono a posto i loro danni
    La rabbia dei cittadini per questi atti di vandalismo si era diffusa rimbalzando sui social[...]
    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Tra clima e immaginazione: il meteorologo Luca Lombroso tra analisi e nuove visioni
    Lunedì 27 settembre, alle ore 10, incontro live streaming con il metereologo[...]
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]