Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
21 Ottobre 2021

Novi, i fiori e il Made in Italy di “Erba spontanea” come antidoto alla pandemia

NOVI- Insistere e resistere: in queste due parole potrebbe essere condensato il “leitmotiv” di Valentina Lepre, titolare della graziosissima fioreria Erba Spontanea in via Chiesa Sud, a Novi.

Nato proprio nel culmine della pandemia, il concept store ha sfidato tutte le preoccupazioni, i problemi e le ansie che purtroppo hanno investito tanti commercianti in questo momento di emergenza sanitaria, diventando un piccolo spiraglio di colore e ottimismo per la stessa titolare, Valentina, e per tutti i suoi affezionati clienti.

Quando nasce Erba Spontanea e come mai l’idea di aprire un negozio?

Erba Spontanea apre il 28 novembre del 2020, ma nasce molto prima. Quell’anno, però, c’era un “qualcosa” che mi metteva i bastoni fra le ruote: quel “qualcosa” che ha lasciato a tutti un po’di amaro in bocca, tante domande e preoccupazioni. Ma io volevo chiudere l’anno in maniera diversa, così con un po’del coraggio passato dal mio papà, un po’ della creatività della mia mamma e la mia voglia di andare sempre contro corrente ho deciso di portare un po’ di colore e speranza a Rovereto sul Panaro, nel paese dove sono cresciuta. Erba Spontanea è una miscela delle tante cose che mi piace fare e trasmettere.

 È l’unica titolare oppure ha un socio/socia?

Si sono l’unica titolare, ma questo progetto è fatto di tante mani, che hanno contribuito a rendere speciale questo posto.

Erba Spontanea non vende solo fiori: è un concept store con prodotti naturali e soprattutto artigianali, è corretto?

Si esatto. Una piccola e calorosa bottega che ha come filo conduttore la natura spontanea e l’elegante e sfacciata bellezza dei fiori. Mai intorno ai fiori girano l’arte, una curata ricerca sull’artigianato made in Italy, candele e prodotti per il corpo biologici. E non appena si potrà, sarà possibile accomodarsi e degustare una calda tisana o una fresca birra artigianale di aziende agricole della zona.

Le sue pochette di stoffa hanno spopolato nella Bassa, come le è venuta questa idea?

A quanto pare le pochette piacciono davvero tanto. L’idea è nata una notte, pensando alle montagne di tessuti e cerniere recuperate qua e là. L’idea delle incisioni sulle pochette è stata di Laura, conosciuta per caso. Mia mamma avrebbe potuto confezionare il tutto. Il giorno dopo è partita la produzione.

Consegne a domicilio, “click&collect”, messaggi direct su WhatsApp. Come tanti altri commercianti anche Erba Spontanea ha trovato il modo di “resistere” nonostante la Zona Rossa: come stanno andando le cose?

Diciamo che in questo io sono decisamente una frana, il merito di tutta la gestione dei social va a mia sorella.  Ovviamente la zona rossa colpisce e fa la differenza, ma allo stesso tempo ha tirato fuori il mio lato resiliente: trovare soluzioni e positività ha allargato le mie vedute, capendo quanto sia importante il servizio che puoi offrire.

La disponibilità e la cura nel recapitare un prodotto e renderlo speciale per chi non può venire adesso è diventato essenziale, ma allo stesso tempo per il cliente del paese che continua a frequentare il negozio, continuare a regalargli un po’di normalità, un sorriso (pur se nascosto), arte, bellezza e colore non deve assolutamente essere trascurato.

In che misura la pandemia da COVID-19 ha colpito la sua attività?

Ho aperto nel bel mezzo di una pandemia, ce la metto tutta quindi per rendere Erba Spontanea uno di quei posti che hanno un po’di magia. La gente torna perché dice che la fa star bene e questo per me è una delle cose più importanti.

 

 

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, “Tutto Finto Tutto Vero” ecco la nuova stagione dell'Auditorium Montalcini
    Un invito rivolto a tutti gli spettatori per condividere nuovamente un rito collettivo che oggi può ritornare ad essere vissuto dal vivo e in sicurezza.[...]
    Psicologo e psichiatra, martedì un Open Day virtuale e gratuito aperto a tutti nell'ambito di Màt
    Un evento a cura Dipartimento Salute Mentale di Modena con lo scopo di fornire chiarimenti, indicazioni, pareri e consulti relativi alla salute mentale adulti.[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]