Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Ottobre 2021

Emilia-Romagna, stop alle gabbie negli allevamenti, approvata risoluzione di Europa Verde e Pd

La Commissione Politiche economiche dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna ha approvato la risoluzione, di cui è prima firmataria la capogruppo di Europa Verde Silvia Zamboni, che impegna la Giunta regionale a sostenere un percorso di transizione verso allevamenti che non facciano uso di gabbie e rispettino il benessere degli animali. Tale percorso comporterà una ridefinizione degli spazi e delle modalità degli allevamenti e avrà bisogno di un adeguato sostegno finanziario.

La risoluzione, si legge nella nota stampa diffusa da Europa Verde, prende spunto dall’Iniziativa dei Cittadini Europei (ICE) “End the Cage Age” (Stop all’era delle gabbie) che lo scorso 2 ottobre hanno consegnato alla Commissione Europea 1,4 milioni di firme raccolte negli Stati membri della UE (oggi in Europa oltre 300 milioni di animali sono condannati a vivere in gabbia). Un’iniziativa che ha avuto grande eco anche nel nostro paese: in Italia sono state raccolte oltre 90mila firme e 21 delle 170 associazioni europee che si sono attivate sono italiane.

L’Iniziativa è stata presentata lo scorso 15 aprile in un’audizione pubblica al Parlamento europeo, in vista di una risposta ufficiale da parte della Commissione che potrebbe presentare una direttiva in materia. Durante l’audizione il Commissario europeo per l’agricoltura e lo sviluppo rurale, Janusz Wojciechowski, ha detto che i sussidi agricoli dell’UE e il Recovery Fund “possono anche essere utilizzati in parte per eliminare gradualmente l’allevamento in gabbia e implementare metodi alternativi”, e ha aggiunto: “Avete il pieno sostegno della Commissione europea per attuare questa trasformazione”.

A seguito dell’audizione, 101 parlamentari europei, provenienti da ogni schieramento politico, hanno inviato una lettera alla Commissione europea per chiedere la graduale eliminazione delle gabbie negli allevamenti. In particolare, gli eurodeputati chiedono l’adozione di pari modalità di allevamento da parte degli allevatori nella UE attraverso sia l’armonizzazione degli standard oggi diversi nei vari Stati, sia il divieto di importazione nella UE di tutta la carne e derivati prodotti senza rispettare questi standard. A sostegno dell’Iniziativa dei Cittadini Europei si sono espressi anche 140 scienziati e alcune delle principali aziende alimentari di tutta l’Unione Europea, comprese aziende italiane di primo livello come ad esempio Barilla e Ferrero.

“Sono soddisfatta che la risoluzione che ho promosso sia stata approvata. È ormai riconosciuto che l’industrializzazione dei sistemi di allevamento intensivi costringe un alto numero di animali a vivere in spazi ristretti con ripercussioni negative sul loro benessere e la loro salute” – afferma Silvia Zamboni, Capogruppo di Europa Verde e Vice Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagnaprima firmataria della risoluzione -. Oltre a comportare l’impiego di antibiotici, che si ritrovano poi nella carne destinata al consumo, queste condizioni di allevamento favoriscono la diffusione di virus e batteri che possono essere potenzialmente trasmissibili all’uomo (zoonosi). Rendere più sostenibili ambientalmente ed eticamente i metodi di allevamento premia inoltre quegli allevatori nella nostra regione che già oggi rispettano il benessere degli animali. Con l’approvazione di questa risoluzione l’Emilia-Romagna fa da apripista in Italia per l’attivazione di misure concrete in risposta all’Iniziativa dei Cittadini Europei, avviando la transizione graduale a modalità di allevamenti senza gabbie, in grado di contribuire alla tutela sia della salute degli animali, e quindi dei consumatori, sia della reputazione delle nostre eccellenze alimentari all’estero. Ringrazio la collega Palma Costi, consigliera del PD, che ha contribuito alla definizione del testo della risoluzione”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Università. Gli studenti dell'Emilia-Romagna da settembre sono tornati alle lezioni in presenza
    Le università, con modalità diverse, hanno garantito il ritorno alle lezioni in aula, con green pass e prenotazioni.[...]
    Università di Modena plastic-free: al via da oggi la consegna di borracce a tutti
    Studenti e studentesse iscritte all’Ateneo emiliano potranno ritirare la borraccia serigrafata con il logo Unimore direttamente nella propria biblioteca di riferimento[...]
    A due scuole di Finale Emilia e San Felice il primo premio Ausl per sana alimentazione e sostenibilità ambientale
    La media sanfeliciana si è aggiudicata il primo premio per Mani in Pasta presentando il video "Ora tocca te", i piccoli finalesi delle Rodari premiati per il loro e-book interattivo[...]

    Curiosità

    Il pizzaiolo Michele De Martino de "La Smorfia" di Modena incanta Napoli
    Il pizzaiolo Michele De Martino de "La Smorfia" di Modena incanta Napoli
    Michele De Martino e Riccardo Vitali, primo e secondo pizzaiolo a "La Smorfia" di Modena, si sono aggiudicati il primo e il secondo posto alla gara di pizza napoletana, senza glutine e contemporanea.[...]
    Celebrazioni dantesche, un dipinto di proprietà della Regione Emilia-Romagna approda alla mostra inaugurata alle Scuderie del Quirinale
    Celebrazioni dantesche, un dipinto di proprietà della Regione Emilia-Romagna approda alla mostra inaugurata alle Scuderie del Quirinale
    Si tratta di “Dante che parte per l’esilio”, opera del pittore bolognese Andrea Besteghi, commissionata da Luigi Pizzardi, primo sindaco della città liberata dall’amministrazione pontificia e poi austriaca per il VI Centenario dalla nascita del Poeta[...]
    Canale cattura-sole, in Emilia-Romagna parte lo studio di fattibilità
    Canale cattura-sole, in Emilia-Romagna parte lo studio di fattibilità
    Nei mesi scorsi in Regione è stato approvato un ordine del giorno, proposto dal Movimento 5 stelle, che impegna la Giunta Bonaccini sulla solarizzazione del Cer[...]
    Aceto balsamico e parmigiano per l'ultima gara in Italia per Valentino Rossi
    Aceto balsamico e parmigiano per l'ultima gara in Italia per Valentino Rossi
    Al campione di Tavullia arrivati in dono prodotti tipici dell'Emilia-Romagna[...]
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]