Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Finale Emilia, Unifer Navale, Ratti (Pd): “Un patrimonio che non può essere disperso”

Il vice-capogruppo Liste Civiche – Pd Bassa Modenese Andrea Ratti – che ha presentato, insieme al capogruppo Paolo Negro, un ordine del giorno urgente al Consiglio dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord sulla vicenda di Unifer Navale di Finale Emilia – interviene sulla questione attraverso un comunicato stampa:

“Esprimiamo solidarietà e vicinanza ai lavoratori che in questi giorni sono impegnati in un presidio permanente davanti all’azienda in liquidazione: vogliamo contribuire a mantenere alta l’attenzione su questa situazione drammatica che coinvolge decine di lavoratori e le loro famiglie. Chiediamo alla Giunta dell’UCMAN di attivarsi in tutte le sedi istituzionali per evitare la chiusura traumatica del sito produttivo di Finale Emilia e la perdita dei posti di lavoro essenziali per un territorio colpito prima dalla crisi economica, poi dal Sisma del 2012 ed oggi dalla crisi della pandemia da Covid. Diciamo inoltre alla Giunta Regionale, al presidente Bonaccini ed all’assessore Colla, di profondere un impegno straordinario  nella gestione del tavolo di crisi regionale, richiedendo al Governo l’attivazione anche di un   tavolo   a   livello   nazionale   che   sia   in   grado   di  richiamare   Fincantieri   alle   proprie   responsabilità: il management ed il socio territoriale di Unifer Navale in pochi anni   hanno   saputo   costruire   completamente   ex-novo   uno   stabilimento   produttivo   di   altissimo   livello, con competenze in grado di operare in un settore di alto profilo e competitività come la cantieristica navale. Un patrimonio che non accettiamo possa essere perduto. Adesso rimane nel territorio una società in liquidazione ed un socio locale che pur essendo in maggioranza è stato condizionato oggettivamente dal socio di minoranza Fincantieri che era il principale committente   dell’azienda. Chiediamo che sia consolidata la presenza del socio locale nel territorio, dove già è impegnato con altri siti produttivi, costruendo intorno ad esso un nuovo piano industriale e una rinnovata  prospettiva industriale per il sito oggi in crisi. Pensiamo che si possa costruire un progetto strategico di ulteriore sviluppo di Finale Emilia e della Bassa che guardi all’innovazione   tecnologica ed al coinvolgimento di altri attori della filiera della meccanica, nonché al mondo della formazione ed alle reti economiche del territorio.​Infine, chiediamo anche a tutti i Parlamentari   eletti   nel   territorio   modenese   e   riferimenti   del   territorio   presso   il   Parlamento   italiano,  di   attivarsi   verso il Governo   Italiano affinché – con uno spirito bipartisan – si affronti nelle sedi opportune il problema sollevato e si eviti la chiusura dell’Unifer Navale di Finale Emilia avviando il dialogo con il Gruppo Fincantieri controllato dal Governo stesso”.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Novi, riapre l'alimentari di Sandra e Fabrizio
    L'inaugurazione si è svolta domenica 20 giugno, alle 17, alle presenza di sindaco e vicesindaco.[...]
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    Internet casa, nel 2021 prezzi ancora più giù: promozioni sotto i 24 euro mensili
    I dati del nuovo Osservatorio di SOStariffe.it sui costi medi delle offerte Internet casa [...]

    Curiosità

    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    Nonantola, dopo la biblioteca di condominio nasce quella “di quartiere”
    L’iniziativa è del consigliere di Nonantola Francesco Cosimo Antonucci[...]
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    TedX Mirandola, intervista a Alessia Cavazza: “Il mio obiettivo? Studiare le malattie pediatriche rare, per dare speranza di vita"
    La studiosa mirandolese è Assistant Professor presso l’University College di Londra, dove dirige presso il Great Ormond Street Children’s Hospital[...]
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    Medolla, anche i sassi colorati dai bimbi della materna saranno nascosti in paese
    L'idea nasce nell'ambito dell'iniziativa 'Un sasso per un sorriso'[...]
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Nuova insidia online nelle chat di messaggistica: attenzione alla "truffa dell'eredità"
    Occorre prestare la massima attenzione, bloccare il mittente del messaggio ed eventualmente informare la Polizia postale[...]
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Finale Emilia, perché i nuovi parcheggi sembrano più stretti di prima?
    Le precisazioni in merito del sindaco Sandro Palazzi[...]
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati di qualità dell’aria e pollini allergenici sulla nuova App di Arpae
    I dati - anche su meteo e condizioni del mare - sono aggiornati ogni 3 ore (ogni 15 minuti per la pioggia), con previsioni fino a 48 ore.[...]
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Il calcio, gli amici e altre sciocchezze: esce "6 di recupero" di Gabriele Monari
    Giocatori improbabili, una squadra sgangherata e atmosfere della Bassa nel libro [...]
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    A Bomporto il Giardino della Gioventù: gli alberi dedicati a Vincenzo Muccioli, Greta Thumberg e Papa Wojtyla
    Gli alberi sono stati comprati con il ricavato della vendita dei sassi del vecchio ponte di Bomporto[...]