Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Agosto 2021- Aggiornato alle 11:43

In Emilia-Romagna il Campionato europeo di tiro a volo: nella Nazionale c’è Massimo Bertolini di Concordia

In Emilia-Romagna il Campionato europeo di tiro a volo: nella nazionale c’è Massimo Bertolini di Concordia. Uno sport che lungo la Via Emilia vanta una solida tradizione, come dimostrano i tanti campioni: dal bolognese Ennio Mattarelli, oro olimpico alle Olimpiadi di Tokio 1964, a Jessica Rossi, campionessa olimpionica a Londra 2012 e portabandiera azzurra ai prossimi Giochi di Tokyo.

E come dimostra la folta e qualificata presenza emiliano-romagnola che a Bologna il 12 e il 13 giugno prossimi parteciperà al Campionato europeo di tiro a volo, specialità Elicaotto atleti, nella compagine nazionale italiana che conta complessivamente 22 tiratrici e tiratori.

A loro e a tutta la squadra italiana ha rivolto oggi un caloroso augurio il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, in occasione della video conferenza stampa in cui è stata presentata la manifestazione continentale.

 

“Siamo felici di ospitare in Emilia-Romagna questo importante appuntamento, nel quale atlete e atleti italiani potranno certamente ben figurare- sottolinea Bonaccini-. Il Campionato europeo di tiro a volo è un’altra delle numerose manifestazioni di rilievo nazionale e internazionale che anche in questo 2021 vengono organizzati nella nostra regione. Consapevoli dell’importanza dello sport, di tutti gli sport, nel promuovere valori basilari, corretti stili di vita e occasioni di aggregazione, in particolare tra i più giovani. Ma anche del ruolo che proprio i grandi appuntamenti agonistici hanno nel valorizzare un territorio. Grazie anche a una ripartenza che, sulla scorta della campagna vaccinale che procede a pieno ritmo, appare sempre più vicina e che ci deve trovare pronti, mettendo sempre al centro la sicurezza e la responsabilità nel mantenere comportamenti corretti. Stiamo investendo tantissimo nello sport, a 360 gradi: da quello di base all’impiantistica sportiva, fino ai grandi eventi, con l’Emilia-Romagna sempre di più campo centrale nazionale e internazionale di gare, tornei, manifestazioni. Perché investire nello sport vuole dire investire nel futuro”.

 

“Siamo contenti di essere in Emilia-Romagna, una comunità che ha tradizioni, cultura e storie di straordinaria importanza, ricevuti dal presidente Stefano Bonaccini per presentate il Campionato europeo di tiro all’Elica che si svolge nello storico impianto del Tav Bologna- afferma Luciano Rossi, presidente Fitav, Federazione italiana tiro a volo-. Questo è per me e per la Federazione tiro a volo motivo di grande orgoglio e la presenza di Jessica Rossi, portabandiera italiana ai Giochi Olimpici di Tokyo, dà una dimensione della credibilità del nostro movimento sportivo, così come quella del presidente della Federazione internazionale, Jean Francois Palinkas, lui stesso in gara nei prossimi giorni, è per me motivo di grande soddisfazione. Ringrazio tutti e sono certo che sapremo accogliere al meglio i tanti tiratori che prenderanno parte all’evento anche in un momento così difficile e pieno di criticità gestionali come quello che stiamo vivendo. Sono certo che lo staff organizzativo del Tav Bologna del presidente Alberto Olivieri e la struttura territoriale della Fitav Emilia-Romagna del presidente Demetrio Pillon sapranno dare a tutti prova tangibile dell’ottima ospitalità emiliano-romagnola famosa in tutto il mondo”.

 

Bonaccini ha rivolto un saluto particolare a Jessica Rossi, madrina del Campionato europeo, alla quale ha consegnato una medaglia che riporta il simbolo di “Emilia-Romagna vince lo sport”, adottato dalla Regione negli ultimi anni per le proprie iniziative e politiche in campo sportivo. Oro olimpico a Londra 2012 e reduce dai recenti trionfi ai Campionati europei in Croazia, specialità Trap (dove ha vinto l’oro della gara mista, l’argento in quella individuale ed in quella a squadre), l’atleta nata a Cento (Fe) e residente a Crevalcore (Bo) è stata designata dal Coni come prossima portabandiera italiana ai Giochi Olimpici di Tokyo insieme all’olimpionico di ciclismo Elia Viviani.

“Jessica è figlia di questa terra genuina, ospitale e tenace- ha sottolineato Bonaccini-. Come tenace, determinata e piena di talento ha dimostrato di essere questa nostra grande atleta. Mi congratulo con lei, e il piccolo riconoscimento che le abbiamo dato oggi rappresenta il mio grazie a nome di tutta la comunità regionale. Oltre a un grande in bocca al lupo: con lei in Giappone ci sarà anche tutta l’Emilia-Romagna”.

“Come tiratrice azzurra- ha dichiarato Jessica Rossi – ho avuto l’onore di rappresentare l’Italia e la mia regione negli eventi sportivi più importanti, sempre con grande emozione e pronta per far sventolare il Tricolore sul pennone più alto del podio. Esattamente come domani e domenica faranno i miei colleghi convocati nelle Nazionale italiana di Elica. A loro auguro la stessa fortuna che ho avuto io in tante competizioni, ultimo in ordine di tempo il Campionato europeo che si è chiuso in Croazia la scorsa settimana. Fra poco più di un mese sarò in Giappone per i Giochi di Tokyo, la mia terza partecipazione olimpica. Stavolta l’onore sarà doppio perché sono stata incaricata come portabandiera insieme al ciclista Elia Viviani. Il 20 maggio del 2012, alla vigilia dei Giochi di Londra, la mia terra, la mia casa, la mia gente hanno tremato per il terremoto. Io ero a Cipro, ma ho tremato con loro. Nove anni dopo, nella stessa data, ho gioito insieme a loro per questo grande onore ed a stento, ancora oggi, riesco a non farmi esplodere il cuore. Una gioia che oggi condivido con voi”.

 

Ecco gli otto atleti emiliano-romagnoli in gara

Organizzato dalla Fitav, con il supporto della Regione Emilia-Romagna, l’evento, giunto ormai alla 53^ edizione, porterà al Tav (Centro tiro a volo) Bologna di Casalecchio di Reno, i migliori specialisti continentali che si sfideranno per la conquista dei titoli in palio.

Su 22 atleti che compongono la squadra azzurra, sono dunque otto quelli che provengono dall’Emilia-Romagna. Eccoli: Massimo Bertolini di Concordia sulla Secchia (Mo) per la categoria “Uomini”; Silvia Randi di Riolo Terme (Ra) per la categoria “Ladies”; Mattia Belli di ParmaAndrea Lodovisi di Castel di Casio (Bo), Esmeralda Mori di Langhirano (Pr) per quella “Junior”; Gianluigi Dardi di Casola Valsenio (Ra) e Frano Tassinari di Ferrara categoria “Senior”; Giancarlo Serra di Castelfranco Emilia (Mo) categoria “Master”.

LA SQUADRA ITALIANA AL CAMPIONATO EUROPEO DI TIRO A VOLO, SPECIALITÀ ELICA

A rappresentare l’Italia il Commissario tecnico azzurro Giuseppe Rodenghi ha chiamato per la
categoria “Uomini”: Massimo Bertolini di Concordia sul Secchia (MO), Andrea Citracca di Fiumicino
(RM), Paolo De Marchi di Monte Forte d’Alpone (VR), Sergio Passalacqua di Messina, Leandro
Prado di Cingoli (MC) e Marco Rodenghi di Roncadelle (BS).
Categoria “Ladies”: Emanuela Barillà di Rodì Milici (ME), Virginia Massimo Lancellotti di Roma e
Silvia Randi di Riolo Terme (RA).
Categoria “Junior”: Mattia Belli di Parma (PR), Andrea Lodovisi di Castel Di Casio (BO) ed Esmeralda
Mori di Langhirano (PR).
Categoria “Senior”: Gianluigi Dardi di Casola Valsenio (RA), Sebastiano Molinari di San Severino
Marche (MC), Franco Tassinari di Ferrara (RA) e Gianluigi Turchi di Livorno.
Categoria “Veterani”: Atreo Andreoli di Selvazzano Dentro (PD), Daniele Bastianini di Firenze,
Mauro Fontana di Fiumicino (RM).
Categoria Master: Ezio Candiani di Pordenone e Giancarlo Serra di Castelfranco Emilia (MO) per i
Master. In questa categoria sarà in gara lo stesso CT Rodenghi.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchNuovo Pronto Soccorso di Mirandola, intervista al dottor Stefano Toscani
    • WatchFinale Emilia, saluto del consiglio comunale al luogotenente Cappello
    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese

    La buona notizia

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Medolla, riaperta al traffico via Galeazza
    Era stata chiusa nel marzo scorso[...]
    Scienza e robotica l'Uaar finanzia i progetti per le scuole
    L'idea è di far partire con un entusiasmante insegnamento alternativo alle ore di religione già dal prossimo anno scolastico.[...]

    Curiosità

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Per la restituzione l’esercente, a cui è stato rubato, si può presentare al Comando di Polizia Locale[...]
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    La cartolina può essere acquistata in tutti gli uffici postali con sportello filatelico e negli Spazio Filatelia delle principali città al prezzo di 0,90€ e dal 28 luglio al 4 agosto[...]
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    L'evento è in programma per giovedì 29 luglio, alle ore 20.30[...]
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato al Maestro il suo messaggio di auguri.[...]