Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Agosto 2021- Aggiornato alle 12:30

Quasi 1.500 partecipanti si contendono il premio di miglior aceto balsamico tradizionale

Sabato 26 giugno presso la Consorteria di Spilamberto viene premiato il migliore aceto balsamico tradizionale tra i 1.456 partecipanti. Il percorso di selezione è reso possibile da “tavoli di assaggio virtuali”: Maestri e Assaggiatori hanno operato in smart working, valutando a casa propria oltre 16.000 provette ricavate dai campioni consegnati e comunicando i punteggi attraverso una piattaforma creata appositamente.

“Pandemia, lockdown, zone rosse: niente ferma i cultori del Balsamico Tradizionale. Basti pensare che quasi 1.500 famiglie di Modena e provincia ci hanno portato la bottiglietta con il campione prelevato dalle loro batterie, custodite nei sottotetti delle case del territorio – sottolinea il Gran Maestro Maurizio Fini –  Sono quasi 500 in più rispetto allo scorso anno: è un risultato straordinario, una vera e propria dichiarazione d’amore verso questo prodotto d’eccellenza, ma anche un attestato di fiducia alla Consorteria”.
E la Consorteria ricambia i partecipanti con un mastodontico lavoro organizzativo che precede la premiazione del migliore: già dallo scorso anno, infatti, l’emergenza sanitaria ha reso impossibile radunare associati e appassionati per procedere agli assaggi nel modo tradizionale, e così l’associazione se ne è inventata uno alternativo interamente digitale, forse (ma bisogna ancora dirlo sottovoce) persino più efficace del precedente.
I numeri rendono bene l’idea: 16mila sono le provette in cui sono stati suddivisi i  campioni delle acetaie partecipanti, 800 le ore di lavoro ad oggi, 300 addetti all’opera tra Maestri, Assaggiatori e Allievi, uno staff operativo di 40 volontari senior –  battezzati “la compagnia della provetta” – che si occupa, tra l’altro, delle consegne a domicilio dei campioni per gli assaggi – affiancato da 6 volontari junior, il “tablet team”, dedicati al supporto informatico.
La tecnologia ha, infatti, un ruolo fondamentale per la riuscita del rinnovato Palio “virtuale”: tutte le fasi di valutazione degli aceti avvengono da casa grazie a una nuova piattaforma digitale, utilizzabile tramite pc o tablet. Gli assaggiatori possono così completare tutte le fasi di valutazioni in autonomia, potendo comunque contare sull’assistenza continua da remoto.

Proprio in questi giorni in Consorteria ferve l’elaborazione dei dati che porterà poi a individuare i semifinalisti: vengono raccolte tutte le singole valutazioni degli assaggiatori, proprio come sarebbe avvenuto con le classiche sedute che tradizionalmente hanno accompagnato questo evento. I dati già inseriti nel sistema consentono inoltre di accorciare anche la verifica dei risultati, semplificando ulteriormente il lavoro dei volontari.

“Questa improvvisa digitalizzazione ha un’associazione fortemente legata alla tradizione come la nostra in un mondo nuovo, che ha innegabili lati positivi: continua a mancarci moltissimo la possibilità di ritrovarci, ma abbiamo acquisito strumenti utili, più rapidi ed efficenti, per svolgere le nostre attività. Ma attenzione, questo passaggio è stato possibile solo grazie alla collaborazione di tutti. Per una volta i giovani hanno insegnato e i più vecchi imparato, se pur a distanza. C’è stato – e continua a esserci – uno scambio generazionale che è una vera e propria lezione di vita” conclude il Gran Maestro.
Il 55° Palio si svolgerà sabato 26 giugno a partire dalle 18.15 presso Villa Fabriani, sede dell’associazione a Spilamberto. Per dare a tutti la possibilità di assistere alla premiazione, la cerimonia di consegna dei premi – che si svolgerà nella massima sicurezza – verrà tramessa in diretta tv da TRC (canale 11 e 15 del digitale terrestre, canale 518 di SKY)
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchNuovo Pronto Soccorso di Mirandola, intervista al dottor Stefano Toscani
    • WatchFinale Emilia, saluto del consiglio comunale al luogotenente Cappello
    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese

    La buona notizia

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Medolla, riaperta al traffico via Galeazza
    Era stata chiusa nel marzo scorso[...]
    Scienza e robotica l'Uaar finanzia i progetti per le scuole
    L'idea è di far partire con un entusiasmante insegnamento alternativo alle ore di religione già dal prossimo anno scolastico.[...]

    Curiosità

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Per la restituzione l’esercente, a cui è stato rubato, si può presentare al Comando di Polizia Locale[...]
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    La cartolina può essere acquistata in tutti gli uffici postali con sportello filatelico e negli Spazio Filatelia delle principali città al prezzo di 0,90€ e dal 28 luglio al 4 agosto[...]
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    L'evento è in programma per giovedì 29 luglio, alle ore 20.30[...]
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato al Maestro il suo messaggio di auguri.[...]