Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
22 Ottobre 2021

“Memoria Festival” di Mirandola: l’amarezza dell’Amministrazione per l’assenza delle scuole

MIRANDOLA- Si chiude nel segno del successo, di pubblico e presenze, l’ultima edizione del Memoria Festival di Mirandola.

Molta la soddisfazione a riguardo da parte dell’Amministrazione comunale considerato l’impegno profuso, anche se non manca un pizzico di rammarico per l’assenza delle scuole.

Un’occasione formativa persa per intere classi”– secondo l’Amministrazione.

È un successo quello del Festival edizione 2021, che parte da lontano: dall’organizzazione della manifestazione con il Consorzio per il Festival della Memoria di cui il Comune è socio fondatore, in collaborazione con Giulio Einaudi Editore, partito già nell’autunno 2020, dalla scelta del tema de “L’Imprendibile” che, pur rifacendosi alla storia di Mirandola, si è rivelato fortemente attuale e attrattivo, passando per il Patrocinio oneroso della Regione e del Ministero della Cultura, concesso per la qualità espressa dal programma di questa edizione, perché capace di spaziare in ambiti molteplici e correnti.

Infine, non da ultimo, per gli ospiti: in grado di attrarre un vasto pubblico di appassionati e curiosi nelle strade, nei portici e nelle piazze del cuore storico della città dei Pico, tanto da determinare il tutto esaurito nella maggior parte degli incontri che si sono svolti dal 1 al 3 ottobre.

L’assenza delle scuole non è stata determinata da una dimenticanza o da una scelta dell’Amministrazione che, anzi, ha cercato di fare tutto il possibile affinché potessero essere presenti gli studenti.

La rigidità dei protocolli anti- Covid non ha messo i dirigenti scolastici nelle condizioni di poter autorizzare l’uscita didattica, in quanto le scuole non sono tenute a chiedere il Green pass. Al contrario degli Enti pubblici che, invece, sono obbligati a richiederlo in eventi di questo genere.

“Non si perde occasione di parlare della necessità di laboratori, apertura al territorio e coinvolgimento delle scuole– scrive l’Amministrazione- ma in oltre un anno non si è riusciti a far procedere l’istituzione scolastica di pari passo con la società”.

“Come possono interagire allora queste due realtà istituzionali – si chiede l’Amministrazione comunale mirandolese- se hanno regole in merito alla sicurezza Covid diametralmente opposte?”.

“I dirigenti non possono chiedere il Green pass agli studenti, perciò non possono organizzare o partecipare ad attività dove ciò sia richiesto (teatri, musei, cinema, festival, ma anche treni per eventuali gite a lungo raggio) dai rigidi protocolli imposti- prosegue l’Amministrazione– “Risultato: per non discriminare nessuno, sono rimasti quasi tutti in aula (ad eccezione di pochi studenti frequentanti l’ultimo anno delle scuole superiori che hanno deciso, in accordo con le proprie famiglie, di giustificarsi e uscire per poter assistere ad alcuni incontri, liberamente, mostrando il green pass)”.

“In questo modo però non si fa altro che continuare a isolare le scuole dal contesto culturale dei territori, tra l’altro dopo i lunghi mesi di didattica a distanza degli istituti scolastici superiori”.

“Gli studenti non hanno potuto quindi neanche svolgere attività di stage, in occasione del Festival. Attività, che sarebbe stata utile per incrementare le ore di alternanza scuola-lavoro. Il motivo è sempre lo stesso: il datore di lavoro è obbligato a chiedere il Green pass,la scuola no: perciò tutti gli stage sono sospesi. All’ufficio scolastico, prontamente interpellato dall’Amministrazione, è stato risposto che si tratta di fase transitoria e che prima o poi si risolverà– conclude l’Amministrazione mirandolese-
Intanto i ragazzi, dal 1 al 3 ottobre 2021, hanno perso importanti occasioni di dialogo, di confronto e di crescita, a scuola già iniziata”.

 

Leggi anche

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, “Tutto Finto Tutto Vero” ecco la nuova stagione dell'Auditorium Montalcini
    Un invito rivolto a tutti gli spettatori per condividere nuovamente un rito collettivo che oggi può ritornare ad essere vissuto dal vivo e in sicurezza.[...]
    Psicologo e psichiatra, martedì un Open Day virtuale e gratuito aperto a tutti nell'ambito di Màt
    Un evento a cura Dipartimento Salute Mentale di Modena con lo scopo di fornire chiarimenti, indicazioni, pareri e consulti relativi alla salute mentale adulti.[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]