Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
22 Giugno 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Pat O’Brien: dagli States a Modena per produrre il suo “oro nero”

MODENA- Tra Pat O’Brien, imprenditore del Maine- Stati Uniti- e l'Aceto balsamico è stato amore a prima vista.
Dal 2009 infatti l'uomo trascorre almeno una delle 52 settimane dell’anno a Modena per curare personalmente la propria batteria di Aceto Balsamico Tradizionale D.O.P.. Pat O'Brien, che gestisce una serie di negozi nella East Cost tra Portland, Bar Harbor, Rockland, Freeport e Brunswick specializzati nella vendita di olio d’oliva e aceto, da quando ha scoperto il tradizionale- il metodo di produzione e il disciplinare-  si è visto aprire davanti un mondo che non conosceva in maniera così approfondita: tanto da essere diventato lui stesso ‘ambasciatore’ dell’oro nero - quello rigorosamente dentro la bottiglietta disegnata da Giorgetto Giugiaro - negli States, in cui la distinzione tra I.G.P. e D.O.P. è poco avvertita.

Due sono stati i principali interlocutori di Pat O’Brien che lo hanno portato a diventare produttore di Aceto Balsamico Tradizionale D.O.P.: il Consorzio Produttori antiche acetaie, che aveva contattato via mail per approfondire la sua conoscenza, e l’Acetaia Villa San Donnino di Davide Lonardi: la quale ospita le botti dell’imprenditore americano e fornisce la propria assistenza nel corso di tutto l’anno.

Tra i due in particolare è nata una vera e propria amicizia tanto che nella villa dei Lonardi, famosa anche per aver ospitato le riprese di una scena del film ‘Novecento’ diretto da Bernardo Bertolucci, è ormai di casa. Partiamo dall’inizio: nel 2009 la compagna di Pat, per assecondare la sua passione per i condimenti tipici italiani, scrive una mail ad alcune acetaie di Modena. Nel testo spiegava di voler regalare al compagno un viaggio che prevedesse anche una visita a un’acetaia. Quel messaggio fu ricevuto da Davide Lonardi, titolare dell’Acetaia Villa San Donnino di Modena che, incuriosito e sorpreso, offrì subito la propria disponibilità. Oggi quella storia prosegue con i travasi, eseguiti proprio in questi giorni, dalle botti di O’Brien che nel 2025, al 12esimo anno di attività, porteranno alla produzione di Aceto Balsamico Tradizionale D.O.P. da portare negli Stati Uniti. Febbraio è il mese in cui solitamente O’Brien prende un aereo per venire a Modena a vedere la sua batteria a ‘Fiore’, il nome italiano che ha scelto per la sua catena. “La prima cosa a cui pensammo nel periodo di Natale del 2009 fu quella di andare a conoscere meglio questo prodotto - spiega Pat O’ Brien - e il Consorzio ci indirizzò a Villa San Donnino: all’epoca conoscevo pochissimo la lingua italiana. Ho lavorato per molti anni nel settore dello stampaggio, poi un amico mi propose di entrare nel mondo del food e con mia moglie abbiamo fatto questo salto, con un’attività che permettesse di assaggiare il prodotto e poi acquistarlo. Ai tempi conoscevo solo il condimento balsamico, anche perché l’importatore me lo presentava come aceto balsamico di Modena invecchiato 12 anni o addirittura 18 anni, in grandi bottiglie. Quando poi ho studiato e scoperto l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. ho capito il perché una piccola bottiglietta potesse costare 100 dollari rispetto ai 15 dollari della confezione grande da 400 ml dell’importatore. Ho letto la storia del Consorzio, del processo delle botti, dell’invecchiamento, dei travasi, ho visto una luce nel buio. Davide Lonardi mi ha spiegato tutto, mi assiste, sa indicarmi le cose da fare. Dopo il primo viaggio a Modena, ho detto al mio importatore che mi aveva raccontato una bugia- racconta O'Brien. Adesso questa storia la racconta a tutti i suoi clienti, mostrando anche tre botti vuote, che tiene in esposizione in uno dei negozi, contribuendo a far conoscere nel mondo la storia dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. “Febbraio è il mese in cui Pat viene ad aiutare la mia famiglia nelle lavorazioni in acetaia - spiega Davide Lonardi - è bello perché da una semplice visita è nata una vera e propria amicizia, oltre a una collaborazione in termini economici. Negli ultimi anni ha portato i suoi clienti in ottobre da noi e in altri luoghi dell’Emilia-Romagna per un tour gastronomico. Il nostro ambito appare un mondo sconosciuto e, nel momento in cui affascina, nascono delle relazioni che sfociano anche nella gestione di una batteria conto terzi. Come il prodotto matura, poi la passione cresce e questo contribuisce ad aumentare sempre di più la cultura dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P.. oltre la propria zona di produzione”. “I momenti che abbiamo vissuto in questi giorni assieme a Pat O’ Brien - chiosa Mario Gambigliani Zoccoli, presidente del Consorzio Produttori Antiche Acetaie - diventano sempre più rari per i nostri associati, in quanto l’effetto ‘wow’ generato da una visita in acetaia si trasforma in un ritorno e in acquisto di batterie certificate lasciate a balia a Modena. Per la nostra città ricordiamo che l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. rimane il principale prodotto gastronomico di attrazione turistica e Pat O’ Brien rappresenta un chiaro esempio di questo aspetto sul piano globale”.
 
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Ricchezza e povertà degli italiani
Rubrica - Italia al 18° posto nella classifica europea del PIL pro capite stilata dal Fondo Monetario Internazionale.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 6
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Estetica, espressività e decorazione | Il Liberty industriale a San Possidonio
Rubrica - Ed eccoci ad una nuova uscita dedicate all’Art Nouveau, la rubrica di Francesca Monari, nata dalla collaborazione con Sara Zoni
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.

Sul Panaro on air

    • WatchPresidio dei lavoratori Bellco Mirandola sotto Confindustria: si discute dei 350 licenziamenti
    • WatchSit in per Anna, la medica vittima di femminicidio. a San Felice sul Panaro
    • WatchA Mirandola la rabbia dei lavoratori licenziati alla Bellco. La manifestazione del 15 giugno 2024
  • La buona notizia

    I risultati
    Giovanni Aleotti, ciclista di Finale Emilia, vince il Giro di Slovenia
    Grande successo per il giovane finalese -  ciclista professionista del Team Bora Hansgrohe, reduce da ottime prove anche al Giro d'Italia-  che a 25 anni porta a casa un titolo prestigioso
    Ultime notizie
    Un’esperienza in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico di Modena
    Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex pazienti alla Triton Cup ospitata di recente nel Parco dell’Arcipelago Toscano
    L'anniversario
    Giornata del donatore, una visita ai Sassi di Roccamalatina con Avis
    Previste escursioni guidate, giochi per i bambini, incontri sulla storia alla scoperta di questo suggestivo luogo protetto del nostro Appennino. 

    Curiosità

    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Curiosità
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Il ponte che conduce al Museo della Decima Divisione a Fort Drum (New York) è stato battezzato con il nome di “Bomporto Bridge”
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    La storia
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    Seguire le regole aiuta a mantenere un ambiente sereno e piacevole per tutti. Ai "rari nantes" Mirco Scacchetti lo spiega pure in latino
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    Politica
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    I candidati sindaco Letizia Budri, Carlo Bassoli, Giorgio Siena e Giorgio Cavazza sotto al fuoco di fila dei giornalisti della Bassa
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Il punto
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Tanti i casi in cui è stato necessario prestare soccorso ad anziani in difficoltà
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    I risultati
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    Grande soddisfazione espressa per la buona riuscita della manifestazione che ha visto partecipare circa 200 vigili del fuoco provenienti da tutta Italia
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Il caso
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Tra gli abitanti della frazione di Bomporto c'è chi chiede che per gli animali si trovi un'area protetta
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.

    chiudi