Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
02 Luglio 2022

Carpi, la biblioteca “Loria” celebra i 150 anni mettendo in mostra il proprio tesoro librario

CARPI – Libri di diritto con sontuosi frontespizi a messali rubricati in rosso e nero. Testi di letteratura e filosofia, volumi di cosmografia con incisioni, oltre a numerosi trattati di architettura militare, arricchiti da mappe e tavole. Sono loro, i volumi più pregiati di un fondo contenente circa centosessanta titoli, i protagonisti di “Theatrum Mundi”, la mostra inaugurata oggi pomeriggio alla Biblioteca comunale “A. Loria” di Carpi per celebrare i 150 anni dalla sua fondazione.

Era il primo maggio del 1872: a Carpi veniva inaugurata la Biblioteca comu­nale Loria, “ad uso pubblico”. Il nucleo originario più importante del suo patrimonio librario risaliva a ben oltre tre secoli prima: fu infatti il principe mecenate Alberto III Pio di Savoia, signore della città, a sostenere e finan­ziare, nella prima metà del Cinquecento, l’edificazione della chiesa e della nuova biblioteca dei frati Minori Osservanti di San Nicolò.

Da oggi, e fino al 3 settembre, la raccolta dei volumi risalenti al Cinque e Seicento della famiglia Pio saranno visibili al pubblico nella mostra, realizzata dal Comune di Carpi insieme alla Biblioteca. Alcuni dei documenti esposti sono stati recentemente restaurati, sotto la vigilanza della Soprintendenza archivistica e bibliografica, grazie al contributo della Regione Emilia-Romagna.

Al varo della mostra sulla biblioteca Loria, insieme al sindaco di Carpi, Alberto Bellelli, sarà presente il presidente della Regione, Stefano Bonaccini. Con loro l’assessore alla Cultura del Comune di Carpi, Davide Dalle Ave, e il dirigente del Settore Cultura, Giovanni Lenzerini.

“Non tutte le città possono vantare una biblioteca fondata oltre un secolo prima, e non tutte le biblioteche custodiscono tesori librari così antichi: un patrimonio di grande bellezza e valore, che da oggi, e per diversi mesi, potrà essere ammirato da chiunque- ha ricordato il presidente Bonaccini-. Un’occasione per riflettere sull’importanza di conservare la documentazione storica, ‘scrigno’ di quella cultura oggi più che mai ponte imprescindibile tra mondi differenti e occasione di incontro e dialogo. Nonché invito di straordinaria importanza e bellezza a continuare a investire nella cultura stessa, cosa che continueremo a fare”.

Il percorso allestito nella Biblioteca comunale consente di conoscere la storia della famiglia Pio, i suoi interessi, la cultura e gli studi, tra opere di diritto, letteratura e filosofia, volumi di cosmografia, trattati di architettura militare e manoscritti musicali. Sono esposte anche opere di particolare pregio e rarità, per l’importanza che rivestono nella storia del libro, la bellezza del corredo iconografico e la peculiarità dei temi trattati. La mostra (con visite guidate, workshop e incontri con gli autori) fa parte di “Finestre sul mondo”, ricco calendario di iniziative in occasione dei 150 anni della Biblioteca comunale di Carpi.

LEGGI ANCHE:

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti