Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
22 Giugno 2024
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

70° anniversario dell’istituzione della Componente Aerea dei Vigili del Fuoco

MODENA - Quest’anno ricorrono i 70 anni dall’entrata in servizio dei primi elicotteri di soccorso dei Vigili del Fuoco. I Pompieri furono la prima istituzione ad utilizzare gli elicotteri per uso di soccorso civile, fino ad allora esclusivamente in dotazione all’aeronautica militare. Nell’ambito dell’organizzazione di alcuni eventi per celebrare questo importante anniversario, nella giornata odierna, 23 maggio, si è tenuta la prima cerimonia a Modena, presso la sede storica del primo Reparto Volo, alla presenza dei vertici del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e dei rappresentanti dei principali Enti aereonautici. All’inizio sono si sono susseguiti i saluti del Capo Dipartimento prefetto Renato Franceschelli, del Capo del Corpo ing. Carlo Dall’Oppio, del Direttore Regionale ing. Francesco Notaro, della Vicepresidente ed Assessore alla Protezione Civile della Regione Emilia-Romagna Irene Priolo, del Prefetto di Modena Alessandra Camporota, del sindaco di Modena Giancarlo Muzzarelli.

L’importanza della componente aerea dei Vigili del Fuoco è stata sottolineata dagli interventi che si sono susseguiti nella tavola rotonda condotta dalla giornalista Valeria Selmi del Resto del Carlino. Il Direttore Centrale per l’Emergenza, il Soccorso Tecnico e l’AIB ing. Marco Ghimenti ha ripercorso l’evoluzione storica dello sviluppo della componente aerea del CNVVF, ricordando anche la propria esperienza di pilota di elicottero. Il Dirigente per l’Ufficio del Soccorso Aereo ing. Franco Feliziani ha illustrato l’organizzazione della struttura attuale e le modalità di attivazione delle varie componenti e mezzi a disposizione di supporto aereo del Corpo. Il Responsabile del Reparto Volo di Bologna Ispettore Fabrizio Banchi e CR Lorenzo Cacciani hanno illustrato le funzionalità del nuovo Elicottero Leonardo AV 139, in particolare con il volo strumentale e le prossime evoluzioni di settore. Infine, il Dirigente dell’Ufficio di Collegamento del Capo Dipartimento e del Corpo del Corpo, ing. Gianfrancesco Monopoli, ha illustrato le sensazionali immagini di backstage e le fotografie di Massimo Sestini che sono state riportate nel libro “Il volo dei draghi” e nel calendario 2024 del CNVVF.

All’interno dell’area dell’ex nucleo elicotteri, è stato possibile visionare una mostra fotografica e l’esposizione di alcuni elicotteri in dotazione ai Vigili del Fuoco e l’originale AGUSTA BELL 47 G2 che, con la sigla VFMO e pilotato dal comandante Coppi, per primo decollò con le insegne dei Vigili del Fuoco. Nel 1954 grazie alla lungimiranza dei vertici del Corpo Nazionale e all’intuizione di pionieri del volo come i modenesi: pilota comandante Franco Coppi e il motorista Adolfo Casali il Corpo Nazionale decise di dotarsi di tre elicotteri istituendo i nuclei di Modena, Roma e Napoli. L’apporto del Comando di Modena, grazie a Coppi e ai suoi collaboratori, fu talmente fondamentale per la nascita e lo sviluppo degli allora nuclei elicotteri (ora Reparti Volo) che ancora oggi il motto degli elicotteristi dei Vigili del Fuoco di tutta Italia è quello della città di Modena “Avia Pervia”. La cerimonia è poi continuata presso il Comando di Modena dove è stato inaugurato il nuovo castello di manovra con le dotazioni fondamentali per l’applicazione del nuovo manuale SAF Basico e la formazione ed addestramento del personale, con una manovra di risalita ed una evacuazione di pericolanti su corda da un appartamento in fiamme.

STORIA DEL NUCLEO:

La storia dell'aviazione dei pompieri nasce a Modena...”il colonnello Coppi del Comando di Modena” si era interessato a questi mezzi già a partire dal 1951 nelI'aIIuvione del Polesine, ove erano stati impiegati elicotteri statunitensi per il soccorso alle popolazioni. L'occasione per realizzare una componente aerea per il Corpo si concretizzò nel 1952 quando, provenienti dagli Stati Uniti d'America, erano giunti in Italia n. 10 elicotteri Bell 47 G da assemblare. La ditta scelta per il montaggio di tali mezzi fu la Agusta di Varese che all'epoca costruiva motociclette. Il Colonnello Coppi insieme ad altri ufficiali dei Vigili del Fuoco convinse la Direzione Generale dei Servizi Antincendi ad acquistare n. 3 elicotteri, che furono assegnati ai comandi di Modena (I-VFMO) Roma (IVFRM) e Napoli (IVFNA). Era nata la componente aerea dei Vigili del Fuoco. Contestualmente venivano inviati ai corsi di pilotaggio, tra gli altri, “i mitici” colonello Franco Coppi e il capitano Rinaldo Enrico pluridecorati al Valor Civile per i numerosi interventi di salvataggio effettuati con gli AB 47 G e non solo. Nel 1954, dopo il completamento dei corsi, il nucleo di Modena diventa operativo. Successivamente, a partire dal 1955, la flotta si amplia con la nascita del nucleo di Genova e a seguire tutti gli altri. Oggi il Corpo dispone di moderni Agusta Westland AW139, di velivoli ad ala fissa oltre alla intera flotta anticendio boschivo di Stato che comprende n.19 Canadair e n.6 Erickson S64-F. 

 
LEGGI ANCHE:
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Ricchezza e povertà degli italiani
Rubrica - Italia al 18° posto nella classifica europea del PIL pro capite stilata dal Fondo Monetario Internazionale.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 6
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Estetica, espressività e decorazione | Il Liberty industriale a San Possidonio
Rubrica - Ed eccoci ad una nuova uscita dedicate all’Art Nouveau, la rubrica di Francesca Monari, nata dalla collaborazione con Sara Zoni
Al giardino ancora non l’ho detto | Rubrica Botanica | La pianta del Caffè
Rubrica - La rubrica botanica cura di Francesca Monari
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 5
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, con le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 4
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Un raggio di sole tra la cronaca, per te le poesie di Luigi Golinelli - 3
Arte - E' la rubrica per un momento di tregua dalla frenesia della cronaca, pubblicando le poesie che il poeta Luigi Golinelli di San Felice Sul Panaro ha gentilmente messo a disposizione per voi lettori.
Glocal
Il loop della scarsità
Glocal - La nostra è un’epoca plasmata da un eccesso di stimoli che ci seducono nella direzione dell’accumulo: consumare più del necessario, acquistare oggetti inutili e cercare piaceri effimeri.

Sul Panaro on air

    • WatchPresidio dei lavoratori Bellco Mirandola sotto Confindustria: si discute dei 350 licenziamenti
    • WatchSit in per Anna, la medica vittima di femminicidio. a San Felice sul Panaro
    • WatchA Mirandola la rabbia dei lavoratori licenziati alla Bellco. La manifestazione del 15 giugno 2024
  • La buona notizia

    I risultati
    Giovanni Aleotti, ciclista di Finale Emilia, vince il Giro di Slovenia
    Grande successo per il giovane finalese -  ciclista professionista del Team Bora Hansgrohe, reduce da ottime prove anche al Giro d'Italia-  che a 25 anni porta a casa un titolo prestigioso
    Ultime notizie
    Un’esperienza in barca a vela per sei ragazzi guariti dal cancro al Policlinico di Modena
    Nell’ambito del progetto di Sea Therapy è stato possibile far partecipare un gruppo di ex pazienti alla Triton Cup ospitata di recente nel Parco dell’Arcipelago Toscano
    L'anniversario
    Giornata del donatore, una visita ai Sassi di Roccamalatina con Avis
    Previste escursioni guidate, giochi per i bambini, incontri sulla storia alla scoperta di questo suggestivo luogo protetto del nostro Appennino. 

    Curiosità

    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Curiosità
    Bomporto, la miniserie televisiva "Mountainmen. Linea gotica 1945" vola negli Stati Uniti
    Il ponte che conduce al Museo della Decima Divisione a Fort Drum (New York) è stato battezzato con il nome di “Bomporto Bridge”
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    La storia
    Coi cartelli in latino il Casanova di San Pietro in Elda apre i corsi in piscina
    Seguire le regole aiuta a mantenere un ambiente sereno e piacevole per tutti. Ai "rari nantes" Mirco Scacchetti lo spiega pure in latino
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    La storia
    Il primo romanzo di Elena Bosi prende vita. E racconta Concordia allegra e disperata, leggera e disperata
    E' nata nel 1978 e vive a Mirandola ma è di Concordia, dove è cresciuta. Traduce, insegna e scrive. "Mio padre è nato per i piedi" è il suo primo romanzo.
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Curiosità
    Nuova casa per alcuni degli asinelli di San Possidonio: si è reso necessario il trasloco per 15 di loro
    Per salvarli, dopo il fallimento del loro allevamento, venne attivata una raccolta fondi online che raggiunse la cifra di 56mila euro per un progetto diverso, una adozione a distanza
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    Politica
    La circonvallazione a doppio senso, il certificato di battesimo, la cassaforte violata: ecco gli highlights del confronto politico a Mirandola
    I candidati sindaco Letizia Budri, Carlo Bassoli, Giorgio Siena e Giorgio Cavazza sotto al fuoco di fila dei giornalisti della Bassa
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Il punto
    A Modena la festa per la Polizia Locale, ecco gli agenti (con cane poliziotto) premiati
    Tanti i casi in cui è stato necessario prestare soccorso ad anziani in difficoltà
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    I risultati
    Il Comando di Modena sul podio del campionato italiano Vigili del Fuoco di nuoto
    Grande soddisfazione espressa per la buona riuscita della manifestazione che ha visto partecipare circa 200 vigili del fuoco provenienti da tutta Italia
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Il caso
    Solara, i pavoni diventano un caso: "Danneggiano auto e tetti delle case"
    Tra gli abitanti della frazione di Bomporto c'è chi chiede che per gli animali si trovi un'area protetta
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    Il punto
    Il fleximan della differenziata individuato a Bomporto: col cacciavate contro i cassonetti
    La Polizia Locale del Sorbara lo ha trovato con le videotrappole: aveva danneggiato con un cacciavite l’apertura elettronica dei cassonetti per la raccolta differenziata dei rifiuti per ben due volte, in due distinte giornate
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Curiosità
    Le migliori città per la movida in Italia: Modena al sesto posto
    Un recente studio di BonusFinder Italia ha analizzato le 50 città più grandi d’Italia tenendo conto di diversi fattori chiave che caratterizzano l'esperienza di divertimento.

    chiudi