Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
30 Giugno 2022

Una raccolta fondi per sostenere la Scuola di Musica Carlo & Guglielmo Andreoli

MIRANDOLA – Un appello che la Fondazione Scuola di Musica Carlo & Guglielmo Andreoli – un’eccellenza del territorio mirandolese e non solo – rivolge a tutti, per avere la possibilità di ricominciare. La musica è stato uno dei settori più colpiti dalla pandemia, ed è anche per questo motivo che per questo settore serve uno sforzo maggiore: di seguito la nota diramata dalla Fondazione.

Cara amica, caro amico della Fondazione Scuola di Musica “Andreoli”, quella che abbiamo vissuto in questi mesi è stata un’esperienza senza precedenti, che è già entrata nella storia e che nessuno dimenticherà mai più.

A otto anni dal terremoto del 2012, nessuno poteva immaginare che avremmo dovuto superare un’altra prova durissima; una prova che avrebbe incrinato le nostre certezze e che ci avrebbe messo di fronte a una nuova ripartenza.

Abbiamo dovuto lottare contro un nemico invisibile, reagendo con tutte le nostre forze e tirando fuori il meglio di noi stessi. Abbiamo riscoperto i valori più autentici, gli affetti, la voglia di stare con chi amiamo.

Ora che per fortuna il peggio è passato, abbiamo voglia di ricominciare, di rimettere al centro la musica, che è la nostra passione più grande; una musica che per noi significa inclusione, gioia, amicizia, voglia di stare insieme, divertirsi, imparare, crescere, diventare cittadine e cittadini più consapevoli, aprirsi al mondo.

La Fondazione Scuola di Musica ha riattivato – tra le prime in Italia – le lezioni a distanza. Ai ragazzi è stata garantita la possibilità di continuare ad esprimere la loro passione e adesso sono ripartiti anche i corsi in presenza. A breve ricominceranno le lezioni per piccoli gruppi.

I nostri docenti hanno dimostrato di essere eccezionali, ma come tanti altri lavoratori vedono oggi molto più incerto il loro domani.

Noi ce la stiamo davvero mettendo tutta, moltiplicando le idee, gli sforzi, il lavoro. Ma nessuno si salva da solo. È per questo che ti scriviamo. Perché abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti: delle istituzioni (a partire dai soci fondatori, Comuni e Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola), che in questi anni non ci hanno mai fatto mancare il loro apporto; degli sponsor, che ci aiutano ad ampliare le nostre attività; delle famiglie, con le quali è stato instaurato un rapporto molto profondo; e di tutti coloro che hanno a cuore il nostro progetto, che non ha soltanto un carattere musicale, ma anche educativo e sociale.

Oggi siamo di fronte a tempi eccezionali e servono compattezza e sforzi altrettanto eccezionali.

Dobbiamo unire le energie di tutti coloro che pensano, come noi, che la musica non sia soltanto un passatempo, ma un formidabile veicolo di inclusione, di superamento delle differenze, di promozione dell’individuo, di socialità.

Grazie al coraggio e alla forza di volontà dei dirigenti, alla disponibilità degli insegnanti e al sostegno dei genitori, siamo riusciti a ripartire, ma ora serve uno scatto che garantisca le risorse per il futuro, che resta ancora molto incerto.

Ti chiediamo di aiutarci a far volare ancora quest’esperienza che, finora, è stata un fiore all’occhiello del nostro territorio; un’esperienza che ha fatto conoscere il nome dell’Area Nord in tutta Italia e all’estero e che ha dimostrato a tutti che la musica può essere la chiave per aprire le porte di un mondo migliore.

Il tuo sostegno è importante. Per questo ti chiediamo di appoggiare la nostra raccolta fondi, effettuando un versamento sul conto corrente dedicato della Fondazione Scuola di Musica “Andreoli”:

IBAN IT75 G030 6909 6061 0000 0172 859

Insieme possiamo crescere ancora. Grazie!

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
“E adesso un libro: rubrica di libri”. Tutta la stanchezza del mondo di Enrica Tesio
La rubrica letteraria della nostra autrice mirandolese Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere dell'albicocca
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del miele
La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Devitalizzare un dente fa male?
Devitalizzare un dente fa male? E' la domanda che ci si pone quando ci si prospetta una estrazioneleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchDa Novi al Sudafrica: le macchine agricole di Andreoli Engineering fanno il giro del mondo
    • WatchTante e belle motociclette domenica a Mirandola.
    • WatchA spasso nel bosco di San Felice sul Panaro

    La buona notizia

    Rimosse auto abbandonate a Bomporto e Nonantola
    Gli agenti di Polizia Locale Unione del Sorbara sabato hanno restituito decoro a due aree pubbliche[...]
    Tiroide ed eventuali nodi ora si vedono in 3 dimensioni in ospedale a Carpi
    Il software ad elevata tecnologia è stato donato dall’Associazione Pazienti Tiroidei Onlus [...]
    Scompare in Calabria, il liceo di Ancona inonda di cartoline il suo paese per rompere l'omertà
    I ragazzi e le ragazze anconetane avevano partecipato a un campo di Libera a Crotone e hanno conosciuto la mamma del giovane 19enne di cui non si hanno notizie da 9 anni: lupara bianca[...]

    Curiosità

    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    I cani poliziotto Arek e Folk in visita a Cavezzo dai bimbi del centro estivo
    Su invito della sindaca il Nucleo Cinofili Carabinieri di Bologna ha effettuato una dimostrazione pratica che ha suscitato tanto entusiasmo e curiosità[...]
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Al Tecnopolo di Mirandola successo per lo speed dating
    Dottorandi ed aziende del biomedicale cercano il loro matching professionale[...]
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere sul ghiacciolo
    La rubrica Appunti di gusto, a cura di Francesca Monari[...]
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    TedEx Mirandola chiude i battenti e dà appuntamento all'anno prossimo
    Il tema del 2023 sarà "Il tempo di prenderci cura"[...]
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense a trent'anni: la voglia di vestirsi non ha età - IL RACCONTO
    Finalestense torna in centro storico dopo due anni di pandemia. L'allegria e l'entusiasmo dei ragazzi sfilano in corteo insieme alle cerchie[...]
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Un autobus giallo sulla Provinciale: è il Duroni Bus, temporary shop per le ciliegie a San Felice
    Eugenio Gagliardelli, a.d. della ceramica Opera di Camposanto, porta nella Bassa la frutta della sua azienda agricola di Maranello. Il ricavato va in beneficienza[...]
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Centenario della nascita di Margherita Hack, ecco il francobollo commemorativo
    Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.[...]
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    A spasso nel bosco Tomasini a San Felice - VIDEO
    Almeno per un pomeriggio, un centinaio di sanfeliciani di tutte le età ha potuto riscoprilo: grazie all'accordo tra azienda agricola Mediplants e Comune, è stato reso di nuovo accessibile. [...]
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Doppio cognome, ecco il primo bimbo registrato così all'anagrafe nel Modenese
    Prima il padre poi la madre oppure viceversa, lo decidono i genitori[...]
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Arrivano i sassi della fortuna dell'artista Ester Fulloni a San Felice
    Dal 2 giugno saranno sparsi nei luoghi più frequentati del paese[...]
    • malaguti