Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

A Concordia sulla Secchia arriva lo ‎Young Music Festival & C’era e c’è Street Food Fest

CONCORDIA SULLA SECCHIA – Sabato 19 settembre Concordia sarà teatro di una grande esperienza musicale e culinaria. Torna, dopo il successo della precedente edizione, Young music festival & C’era e C’è Street Food Fest, l’evento che unisce il festival dei gruppi musicali giovanili della Fondazione Scuola di Musica Carlo & Guglielmo Andreoli al festival del cibo da strada gestito da Proloco Concordia. Musica, cibo e giovani sono gli ingredienti di una manifestazione unica nel suo genere che si sviluppa in tutto il centro storico di Concordia dalle 18.00 alle 23.00, in sicurezza e nel rispetto delle norme anti Covid.

Quattro angoli musicali saranno ricavati in Piazza della Repubblica, Parco I° Maggio, Piazza Roma e Largo-giardino Giuseppe Tanferri in cui si esibiranno bande scolastiche, rock band, Filarmonica Giustino Diazzi, orchestre, e molti altri generi musicali. Gli spettacoli musicali sono previsti dalle ore 18.00 alle ore 20.00 e dalle 21.00 alle 23.00. “La scuola di musica dell’Area Nord anche durante il lockdowun ha tenuto uniti centinaia di giovani attraverso la musica ed è in grado di promuovere e collaborare ad eventi che richiamano un grande pubblico. Questa manifestazione – afferma Mirco Besutti, direttore della Fondazione scuola di musica – ci offre l’opportunità di presentare a tutti i cittadini le potenzialità della scuola di musica”.

Via Mazzini, Viale Dante e Largo Tanferri ospiteranno lo street food promosso da Proloco e animato da ristoratori e associazioni del territorio. 28 i punti ristoro che presenteranno le loro specialità culinarie tra borlenghi, tortellini, fritto misto, birre artigianali, assaggi di vino e tanto altro ancora. Le degustazioni potranno essere acquistate con gettoni del valore di 1 Euro l’uno. I gettoni saranno venduti durante la manifestazione alle casse Pro Loco dislocate lungo il percorso. La manifestazione prenderà il via in via Garibaldi alle ore 18.00 con la tradizionale gara delle sfogline che vedrà sfidarsi decine di rasdore e rasdori a suon di mattarello. Elda Anticati, vicepresidente Proloco Concordia afferma che “Proloco è un’associazione nata per promuovere eventi capaci di valorizzare il centro storico e offrire momenti aggregativi e mai come quest’anno abbiamo lavorato per vedere Concordia e i suoi abitanti ritornare a vivere il nostro paese. Lo street food ospita gli stand di molte associazioni locali, un’opportunità per tante realtà che sono state costrette a fermarsi a causa dell’emergenza sanitaria”. Proloco propone anche l’intrattenimento per bambini con giocolieri e raccontastorie in Via garibaldi e l’angolo dei madonnari in Viale Dante.

L’evento è finanziato dal bando regionale per attività di animazione dei centri storici colpiti dal sisma ed è frutto della collaborazione fra Comune di Concordia, Fondazione scuola di musica e Proloco Concordia. “È la collaborazione fra soggetti diversi il valore aggiunto della manifestazione che si terrà sabato 19 settembre – conclude il sindaco Luca Prandini – perché solo dalla sinergia fra le tante realtà attive a Concordia sarà possibile uscire dalla ricostruzione con un centro storico capace di diventare teatro per eventi di prestigio. Dopo gli eventi estivi continuiamo a credere nel rilancio del centro storico con questo appuntamento che presenta un format unico in tutta la regione dedicando grande attenzione al rispetto delle norme perché l’evento si svolga in sicurezza. Chiediamo a tutti i partecipanti di aiutarci a rendere sicura la festa rispettando il distanziamento interpersonale e mettendo in pratica le norme di igiene e protezione individuale.”

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
Un paradiso terrestre per piante e uccelli: le Meleghine a Finale Emilia - La natura della Bassa che non ti aspetti
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta dell'oasi faunistica nata dall’impianto di fitodepurazioneleggi tutto
Glocal
Crisi economica: l'innovazione tecnologica come cura
La crisi economica da Covid-19 ci impone di riprogettare il modello imprenditoriale delle nostre imprese, mentre in alcuni casi si dovrà riprendere il primordiale concetto di “innovazione di prodotto e di processo”.leggi tutto
Glocal
Dall'emergenza sanitaria all'emergenza occupazionale
Sono in corso in questi giorni alcune misure per contrastare il danno occupazionale. Tra le misure: incentivi per far ripartire le assunzioni stabili, meno paletti sui contratti a termine, nuove risorse per la Cig e detassazione degli aumenti dei Ccnl.leggi tutto
Glocal
BTP Futura, il primo titolo di Stato interamente dedicato ai risparmiatori retail
Il Governo presenta una vera e propria novità per i risparmiatori italiani particolarmente affezionati ai titoli di Stato: il BTP Futura. Un nuovo Titolo di Stato dedicato esclusivamente ai risparmiatori individuali.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Da Berlino a Finale per visitare le Meleghine
    Paolo Saletti ha condiviso sul proprio profilo Facebook un incontro curioso e inaspettato avvenuto durante un sopralluogo alle Meleghine[...]
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Alessandro Bergonzini, la passione per la storia al servizio della narrazione
    Intervista all'autore di Camposanto de "Nel giardino della salamandra" e "Naamah"[...]
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Il coraggio di cambiare lavoro, la storia di Arianna Gamberini
    Si è messa in proprio come consulente di immagine lasciando il posto da dipendente: l'esperta di lavoro Francesca Monari l'ha intervistata[...]
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono arrivati i fenicotteri nelle valli mirandolesi
    Sono stati immortalati in tutta la loro bellezza da Raffaele Gemmato mentre facevano sosta nella Bassa nel loro lungo volo verso Sud[...]
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    Unimore nella classifica Times Higher Education 2021
    l giudizio complessivo della rivista britannica assegna all’ateneo emiliano una posizione di classifica compresa tra 401 e 500 a livello mondiale[...]
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Anime Manga, a Modena la mostra con le storie di maghette, calciatori e robottoni
    Fondazione Modena Arti Visive ospita dal 12 settembre al 10 gennaio[...]
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Bronzo per il sanfeliciano Francesco Calì al campionato italiano Juniores su strada
    Per Francesco, la conferma di un ottimo stato di forma a una settimana dalle ottime performance fatte registrare al Giro del Friuli[...]
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    "21 lettere": la scommessa controcorrente della casa editrice indipendente di Soliera
    Fondata da Alberto Bisi, propone sei titoli l'anno, una copertina scevra da inutili descrizioni e trame, un logo in negativo e temi tra i più disparati[...]