Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
06 Dicembre 2021

Colpito da un masso in autostrada, grave il consigliere regionale Michele Barcaiuolo

Colpito da un masso in autostrada, grave il consigliere regionale Michele Barcaiuolo. L’esponente di Fratelli d’Italia era in viaggio sulla A1, andava in direzione nord, quando l’auto su cui si trovava è stata colpita da un masso che si è staccato da uno dei giunti del manto autostradale, sollevato da un tir di passaggio che lo ha scagliato con forza sulla macchina.

Il sasso ha colpito Barcaiuolo – che era seduto sul sedile del passeggero,  in pieno volto, sfondando il parabrezza

Il leader di Fratelli d’Italia in Regione è stato in Terapia Intensiva a Baggiovara, l suo compagno di partito Galeazzo Bignami fa sapere chesta meglio.

Il video in cui si vede il masso caduto sull’auto di Barcaiuolo

Arrivano da più parti gli auguri di pronta guarigione per il consigliere regionale

Cinzia Franchini, Ruote Libere: “Consigliere regionale colpito da un masso in autostrada: rete stradale indegna di un un Paese civile”

23 ottobre 2020 – “Anche oggi ci troviamo di fronte all’ennesimo incidente assurdo causato da una rete autostradale italiana ridotta a un colabrodo. Un masso si è staccato da un giunto autostradale della A1, tra Bologna e Modena, frantumando il parabrezza di un’auto e ferendo gravemente il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Michele Barcaiuolo che si trovava a bordo. La vicinanza piena al consigliere e alla sua famiglia deve accompagnarsi a una amara riflessione sul Sistema-Paese”. A parlare è la portavoce di Ruote Libere, raggruppamento di imprenditori dell’autotrasporto, Cinzia Franchini. “Spesso a fare le spese di una incuria colpevole e indecente delle strade italiane sono gli autotrasportatori, ma tutti gli utenti sono a rischio. Purtroppo la triste realtà è quella di un Paese dove ci si alza al mattino per andare al lavoro e si deve mettere in conto di correre il rischio di essere travolti dal crollo di un ponte o di essere colpiti da un masso a causa di un fondo stradale indegno“. “La ministro De Micheli invece di continuare con le sue stucchevoli passerelle, invece di pensare a come gestire le concessioni fingendo che tutto cambi per non cambiare nulla nella realtà, si preoccupi della manutenzione ordinaria delle nostre strade. Molti autotrasportatori segnalano da tempo le condizioni precarie in cui versano tanti ponti e la presenza di voragini e sassi sul manto stradale – conclude Cinzia Franchini -. Vanno puntati i fari sulla intera filiera degli appalti e subappaltati pubblici, vanno controllati i lavori già realizzati e vanno verificati con scrupolo i cantieri futuri. La sicurezza delle opere pubbliche è un compito di fronte al quale il Governo non può sottrarsi: si avvii immediatamente una verifica sulla avvenuta o meno mappatura di ponti e viadotti e sullo stato del manto autostradale, anteponendo questa attività a qualsiasi altra opera, magari più mediatica, in programma”. Foto dal quotidiano La Pressa:

NCIDENTE BARCAIUOLO, GLI AUGURI DA MODENA

Sindaco e presidente del Consiglio comunale per una “pronta guarigione” del consigliere regionale: “Chiarire eventuali responsabilità”

Auguri di pronta guarigione al consigliere regionale modenese Michele Barcaiuolo.  Arrivano dal sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli e dal presidente del Consiglio comunale Fabio Poggi informati dell’incredibile incidente in autostrada in cui è rimasto seriamente ferito l’esponente politico di Fratelli d’Italia, già consigliere comunale a Modena.

Oltre agli auguri di pronta ripresa, Muzzarelli e Poggi si dicono vicini ai familiari e sottolineano la necessità di chiarire eventuali responsabilità dei gestori del tratto autostradale per ciò che è avvenuto.

NCIDENTE A1: VICINANZA AL CONSIGLIERE BARCAIUOLO, AUTOSTRADE RESPONSABILE

Il Gruppo Consiliare di Fratelli d’Italia alla Regione Emilia-Romagna, appresa la notizia di quanto accaduto al Consigliere Michele Barcaiuolo ed ai suoi collaboratori nella giornata di ieri mentre percorrevano il tratto dell’Autostrada A1 tra Bologna e Modena Sud, esprime vicinanza all’amico e collega ed alla sua famiglia.
La priorità è ovviamente che il nostro Collega si riprenda presto, ma non possiamo non evidenziare come si tratti di un episodio gravissimo che, solo per un miracolo, non si è trasformato in tragedia, ennesima dimostrazione di come la manutenzione delle nostre strade ed autostrade sia estremamente carente sebbene i costi elevati dei pedaggi che gli automobilisti sono chiamati a pagare ai concessionari.
Ingenti cifre che ogni anno questi gestori dovrebbero reinvestire proprio per migliorare la sicurezza, ma che evidentemente vengono utilizzati in altro modo lasciando le nostre autostrade disseminati di rattoppi, interventi provvisori che col tempo diventano ancora più pericolosi disseminando il manto stradale di detriti anche di grandi dimensioni.
La responsabilità deve essere immediatamente appurata dalle autorità competenti, ma Società Autostrade per L’Italia che, al di là dei siparietti del Governo, è ancora oggi titolare della concessione di questo e di altri importanti tratti autostradali, dimostra una volta ancora le proprie mancanze e l’assoluto disinteresse per la sicurezza delle persone che quotidianamente transitano su queste pericolose arterie.
Se questi soggetti non sono in grado di fare quello per cui sono lautamente pagati, si facciano da parte che nessuno ne sentirà la mancanza, per questo chiederemo al Presidente Bonaccini, che ringraziamo per l’immediata solidarietà e sensibilità istituzionale, che intervenga in merito.

Marco Lisei – Capogruppo FDI Consiglio Regionale Emilia Romagna
Giancarlo Tagliaferri – Consigliere FDI Regionale Emilia Romagna
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchTir in fiamme in autostrada
    • WatchEcco il Bosco Martino a Medolla, la nuova area attrezzata grazie a Eurosets
    • WatchInaugurazione nuova sede Oli spa a Medolla

    La buona notizia

    Per i piccoli pazienti di oncoematologia arrivano i Blood Brothers Avis
    L'associazione modenese per il dono del sangue ha portato in regalo 56 pupazzi ai piccoli pazienti della Struttura di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico[...]
    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]

    Curiosità

    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]