Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
05 Dicembre 2021

Meteo, c’è ancora la mezza stagione: ottobre nel modenese è stato così

Col mese di ottobre 2020 i territori modenese e reggiano ritrovano le tipiche condizioni meteorologiche delle cosiddette “mezze stagioni”: a Modena città una temperatura media di 15.3°C e 13.8° in periferia e a Reggio Emilia 14.2°C con piogge variabili tra i 60.6 e i 97.6 mm a seconda delle zone di rilevazione. La considerazione contenuta nelle consuete osservazioni meteoclimatiche raccolte dagli esperti dell’Osservatorio Geofisico del DIEF – Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Università di Modena e Reggio Emilia.

Il mese di ottobre 2020 si conclude con una temperatura media misurata presso la stazione storica dell’Osservatorio Geofisico del DIEF – Dipartimento di Ingegneria “Enzo Ferrari” dell’Università di Modena e Reggio Emilia, posta sul torrione orientale del Palazzo Ducale di Modena, di 15.3°C e con 71.0 mm di pioggia.

Guardando al confronto con la media del periodo 1981-2010 – fanno sapere gli esperti e le esperte dell’Osservatorio Geofisico Unimore, Luca LombrosoSofia Costanzini e Francesca Despini -, di fatto questo mese è, come poche volte capita di recente, allineato ai valori che ci si aspetta dalla climatologia”.

Nel dettaglio, la temperatura risulta di 0.3°C superiore alla media, e le piogge risultano del 20% inferiori al riferimento. “Sono comunque fluttuazioni normali nella variabilità interannuale, e questo mese – aggiungono Lombroso, Costanzini e Despini – di fatto risulta quella che è una sorta di ritrovata mezza stagione”.

Lo scorso anno ottobre fu molto più mite, con una media mensile di 17.6°C, mentre uno più freddo lo ritroviamo già nel 2016, con una temperatura media di 14.7°C.

Gli estremi termici del mese spaziano dalla minima più bassa di 9.1°C il giorno 17 ai 22.7°C della massima più alta registrata il giorno 1. Entrambi sono valoro molto distanti dai record storici.

Quanto a piogge, quest’anno, benché un po’ inferiori alla media, siamo lontani dagli eccessi siccitosi del 2017, con soli 4.7 mm, o dalle abbondanti piogge del 2016 con 112 mm, ancor più distanti i bagnatissimi 2007, 180.6 mm, e 2005, 196.7 mm.

Il giorno più piovoso di questo mese ha visto una pioggia notevole, 47.4 mm il giorno 15, ma tipica del mese. Ottobre climaticamente è il mese più piovoso dell’anno, e spesso ha visto piogge giornaliere molto abbondanti, incluso il record storico di pioggia giornaliera che registrammo nel 1990 con 165.4 mm.

Il vento ha raggiunto una velocità massima di 55 km/h, nulla di anomalo, e il sole è stato presente per 146.1 ore, pari al 43% del soleggiamento astronomico teoricamente disponibile.

Temperature leggermente più fresche sono state riscontrate dai tecnici dell’Osservatorio Geofisico Unimore presso le stazioni di Modena al Campus DIEF, in periferia, 13.8°C la media mensile, e a Reggio Emilia, nella periferica area San Lazzaro, dove la media di ottobre risulta di 14.2°C. Gli estremi presso la stazione di Modena Campus spaziano da +4.7°C della minima più bassa del giorno 28 ai 23.7°c della massima del giorno 1, il più tiepido del mese. A Reggio Emilia il termometro è sceso a 5.1°C il giorno 13 e salito fino a 23.9°C il giorno 2.

Le piogge cumulate nel mese ammontano a 60.6 mm a Modena Campus DIEF e a 97.6 mm a Reggio Emilia. Il massimo di pioggia giornaliera è di 33.8 mm a Modena Campus DIEF, di 48.0 mm a Reggio Emilia.

Dati interessanti infine giungono dai tropici, dalla Stazione meteoclimatica e Biologica Italia
nella Costa Rica
 che si trova presso la Riserva Karen Mogensen, nella penisola di Nicoya. “Qui – aggiunge il meteorologo Luca Lombroso – è caldo, con una temperatura media mensile di 25.4°C, il termometro non è mai sceso sotto i 21.3°C ma non è nemmeno andato a valori molto alti, fermandosi a 31.6°C nel giorno più caldo. Il mese di ottobre però per quelle zone è molto piovoso e vede infatti il pluviometro raccogliere ben 413.6 mm con 31.6 mm nel giorno più piovoso. Solo un giorno nell’intero mese non ha visto cadere pioggia”.

Previsioni. Il mese di novembre si apre con un’estate di San Martino anticipata ma che ha tutte le premesse per protrarsi a lungo. Domina sull’Europa un ampio campo di alta pressione, che nei prossimi giorni sposterà il suo massimo verso l’Europa centro-settentrionale. Verso l’Italia affluirà così aria più umida dal Mediterraneo, ma nelle nostre zone non porterà piogge.

prossimi giorni dunque risulteranno stabili, soleggiati e anche miti in montagna, grigie a tratti nebbiosi in pianura. Le temperature restano sopra la media, con massime sui 16-18°C, ovvero 3-4°C sopra al riferimento climatologico, e minime sugli 8-10°C. Una modesta diminuzione di delinea verso il prossimo fine settimana, ma l’inverno appare ancora lontano.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della nocciola
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della mela
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Economia circolare: l’innovazione fa bene all’ambiente
Venerdì 29 ottobre si sono chiusi con risultati ben oltre le più rosee aspettative, Ecomondo e Key Energy, i due saloni dedicati all´economia circolare e alle energie rinnovabili di Italian Exhibition Group.leggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del tè
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Per i piccoli pazienti di oncoematologia arrivano i Blood Brothers Avis
    L'associazione modenese per il dono del sangue ha portato in regalo 56 pupazzi ai piccoli pazienti della Struttura di Oncoematologia Pediatrica del Policlinico[...]
    I ragazzi e le ragazze delle Sassi di Soliera a lezione di legalità coi Carabinieri
    Bullismo, all’uso dei social networks e alla violenza di genere: si è discusso di questo nell'incontro[...]
    Accese le luminarie di Natale a Mirandola
    Luci & Tradizioni, la due giorni di festa dedicata alle tradizioni mirandolesi, tra cui la pcaria del maiale e la preparazione di specialità tipiche[...]

    Curiosità

    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    Adolescenti e pandemia, la voce dei giovani dell'Emilia-Romagna alle prese con l'emergenza sanitaria
    I risultati della ricerca promossa dalla Regione tra 20.750 ragazze e ragazzi dagli 11 ai 19 anni[...]
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Per i volontari di Protezione Civile è November (t)Raining
    Più di 70 volontari si sono esercitati in diversi campi, dalla logistica alle radiocomunicazioni, dalla cucina all'amministrazione.[...]
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    Cavezzo, il mottese Edoardo Benatti a Dakar in taxi per sostenere la popolazione locale
    E' possibile aiutare Edoardo partecipando ad una pizzata in cui parlerà del suo progetto riguardante questo "rally Cavezzo-Dakar"[...]
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    Comparve insieme all'amante nel video di una canzone di Gigi D'Alessio: ottiene risarcimento
    La diffusione del video sotto forma di Dvd costò alla donna la fine del matrimonio[...]
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    A Carpi accese in centro le luminarie di Natale
    Nonostante la pioggia, tante persone, soprattutto bambini entusiasti in particolare per l'installazione artistica di Lorenzo Lunati:[...]
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    Venti piscine olimpioniche di foglie cadute: operatori Hera al lavoro per la raccolta
    15 squadre di operatori sono già al lavoro per un’operazione che durerà ancora per tutto il mese di dicembre[...]
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    Poste Italiane: 15 francobolli per celebrare i prodotti agroalimentari italiani
    I francobolli e i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi saranno disponibili presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli Spazio Filatelia di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma1, Torino, Trieste, Venezia Verona e sul sito poste.it.[...]
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Cavezzo, a villa Giardino il corso gratuito di arabo
    Il corso è in special modo rivolto ai bambini e alle bambine della Comunità tunisina, ma è comunque aperto a tutti coloro che desiderino conoscere la lingua araba.[...]
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    La Bassa modenese come la Gran Bretagna: anche Bomporto ha i suoi crop circles
    Strane forme geometriche sono state immortalate qualche giorno fa da un bomportese e le fotografie degli strani cerchi nei campi della Bassa sono state poi postate sui social.[...]