Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
19 Gennaio 2022

Nonantola Film Festival: una serata dedicata a Pier Paolo Pasolini inaugura i Film Labs online

Un segnale di continuità e resilienza, dopo l’alluvione che lo scorso 6 dicembre ha duramente colpito la città di Nonantola. Venerdì prossimo 18 dicembre alle 21 verrà trasmessa in diretta streaming gratuita sui canali Social del Nonantola Film Festival (sito, pagina Facebook, canale Youtube) il primo dei Nonantola Film Labs pensati in presenza e poi rimandati a causa delle chiusure a tempo indeterminato dei cinema.

Il titolo dell’incontro è “L’ultimo uomo di Pasolini, da Accattone a Ser Ciappelletto’ e avrà come protagonista il responsabile del Centro Studi – Archivio Pier Paolo Pasolini della Cineteca di Bologna Roberto Chiesi che dialogherà con il direttore artistico del festival Gianluigi Lanza. Un evento fortemente voluto dal direttivo dell’Associazione Nonantola Film Festival affiliata Arci che organizza la manifestazione e dall’Amministrazione comunale, perché nonostante tutto la cultura non si deve fermare. Durante l’incontro saranno mostrate sequenze di alcuni film che verranno poi commentate da Chiesi, e al termine dell’incontro sarà possibile per gli spettatori porre domande tramite i Social del Nonantola Film Festival.
Tre personaggi emblematici del cinema di Pier Paolo Pasolini, tre angolazioni da cui ripercorrere le scelte narrative, estetiche e linguistiche del poeta-regista, in primis l’Accattone dell’omonimo film d’esordio nel 1961 e due figure ispirate dalla letteratura: il protagonista di Edipo re (1967) dalla tragedia di Sofocle e Ser Ciappelletto, l’antieroe del quarto episodio de Il Decameron (1971) dalle novelle del Boccaccio. Sono tre personaggi accomunati dal fatto di essere stati interpretati dallo stesso attore (Franco Citti) ma soprattutto dalla loro identità di “ultimi uomini”, condannati da una condizione degradante (lo sfruttatore di donne per Accattone), da un destino maledetto di parricidio e incesto (Edipo) e da una vocazione al crimine e all’inganno che non si smentisce neanche sul letto di morte (Ciappelletto).

Roberto Chiesi

Critico cinematografico e responsabile del Centro Studi – Archivio Pasolini della Cineteca di Bologna, è membro del comitato direttivo del periodico Cineforum e della rivista internazionale Studi pasoliniani, inoltre è collaboratore del programma radiofonico di RAI3 “Wikiradio”. Scrive per i periodici Segnocinema, Cineforum e Cinecritica. Ha collaborato al Dizionario Treccani del cinema e alla Storia del cinema italiano 1970-1975 della Scuola Nazionale di Cinema. Ha curato l’edizione dvd di dieci film della collana Bergman Collection per BIM e, per le edizioni Cineteca di Bologna, de La rabbia (2008), Appunti per un’Orestiade africana (2009, dvd e libro), ‘Fuoco! Il cinema di Gian Vittorio Baldi’ (2009), ‘L’Oriente di Pasolini’ (2011), ‘Accattone’ (2015) (con Luciano De Giusti), ‘Il mio cinema’ (2015) (con Graziella Chiarcossi) e l’edizione dvd di Salò o le 120 giornate di Sodoma (2015). È autore o curatore, fra gli altri, anche dei libri ‘Hou Hsiao-hsien’ (Le Mani, 2002), ‘Jean-Luc Godard’ (Gremese, 2003), ‘Pasolini, Callas e ‘Medea’’ (FMR, 2007), ‘Il cinema noir francese’ (Gremese, 2015), ‘Cristo mi chiama ma senza luce. Pier Paolo Pasolini e Il Vangelo secondo Matteo’ (Le Mani, 2015), ‘’8 ½’ di Federico Fellini’ (Gremese, 2018), ‘Il cinema di Ingmar Bergman’ (Gremese, 2018). Recentemente ha collaborato ai volumi ‘TuttoFellini’ (Gremese, 2019) e ‘Simenon e il cinema’ (Marsilio, 2020).

Info su www.nonantolafilmfestival.it

e sulla pagina Fb https://www.facebook.com/NonantolaFilmFestival

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Consigli di salute
Impianti dentali: i vantaggi
Vuoi tornare ad avere un sorriso splendente in maniera rapida e senza problemi? L’impianto dentale potrebbe essere la soluzione ai tuoi problemi.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del latte
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Perché esiste il fenomeno dei no-vax?
Grazie ad un’attenta e pianificata campagna vaccinale il morbillo è praticamente sparito nei Paesi a capitalismo avanzato. Purtroppo ancor oggi esistono focolai di morbillo nei Paesi in via di sviluppo.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere della cannella
La rubrica "Appunti di gusto", a cura di Francesca Monarileggi tutto
“Il caffè della domenica” di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Trasferirsi da Carpi a Cagliari e poi a Dubai per amore della professione: intervista a Federico Diacci
L'intervista, a cura di Francesca Monari, al paesaggista carpigiano Federico Diacci.leggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchPresidio degli agenti della Polizia Locale davanti alla Prefettura di Modena
    • Watch12 Gennaio 2022
    • WatchEcco il primo nato del 2022 a Modena: si chiama Leonardo

    La buona notizia

    Pioggia di finanziamenti a Mirandola per le piste ciclabili. Anche nelle frazioni
    Obiettivo, favorire gli spostamenti sostenibili in bicicletta, come quello casa-scuola o casa-lavoro, per circa 3 km[...]
    Con terza dose e Fse, inizia e finisce la quarantena con l'autotest
    È una procedura che potrà essere utilizzata dai cittadini assistiti in Emilia-Romagna: circa due milioni con queste caratteristiche[...]

    Curiosità

    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Attacco hacker durante convegno in Senato: video porno durante l'intervento della senatrice Mantovani
    Momenti di imbarazzo nel corso di un incontro, trasmesso in streaming, sulla "Pubblica amministrazione trasparente"[...]
    La sulada, una torta squisita da salvare
    La sulada, una torta squisita da salvare
    L'appello del giornalista dendrogastronomico Carlo Mantovani[...]
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    In aeroplano per 22 mila km per per raggiungere la Kamchatka
    Ad affrontare questa avventura a tappe 35 piloti, tra uomini e donne, provenienti dall'Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Puglia, Veneto e Sicilia.[...]
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Finale Emilia a "C'è posta per te", la commovente storia di Salvatore Loverso
    Domenica da Maria De Filippi in scena è stato chiamato Salvatore, invitato da un "postino" del programma che era arrivato nei giorni scorsi a Finale Emilia.[...]
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    "Ho deciso", è uscito il nuovo rap di Luca Liuzzo
    Per il giovane artista di Camposanto è il momento di esordire anche alla regia[...]
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Medolla, tornano i gufi: esemplari avvistati sugli alberi del vialetto che porta alla scuola primaria
    Era già accaduto nel 2020: a testimonianza della loro presenza, le foto realizzate da alcuni fotografi naturalistici[...]
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Messaggio che avverte dell'arrivo di un vocale: attenzione alla nuova truffa tramite Sms
    Una volta aperto il link contenuto nell'Sms, si prende un virus che infetta lo smartphone oppure si sottoscrive un abbonamento non voluto[...]
    La Polizia Locale di Mirandola vara la sua pagina Facebook
    La Polizia Locale di Mirandola vara la sua pagina Facebook
    E' uno spazio web, spiegano da Mirandola, rivolgendosi direttamente ai cittadini, che "Nasce per informarvi costantemente su tutte le nostre attività e per esservi più vicino offrendovi un servizio sempre migliore ed efficiente".[...]
    In pianura a Mirandola 4 gradi, in montagna sul Cimone 9 gradi: l'inverno preoccupa
    In pianura a Mirandola 4 gradi, in montagna sul Cimone 9 gradi: l'inverno preoccupa
    In proporzione con una simile situazione in estate si avrebbero temperature oltre 40°C da nord a sud.[...]
    Il 2021 è stato un anno caldo e siccitoso, i dati
    Il 2021 è stato un anno caldo e siccitoso, i dati
    A Modena, l'anno che si appresta a terminare è risultato il decimo più caldo, nonché il terzo per scarsità di pioggia dal 1830 ad oggi[...]