Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Presentato il libro “Il Balsamico – L’Oro Nero di Modena”

È stato presentato al pubblico il libro “Il Balsamico – L’Oro Nero di Modena” edito da Artioli Editori 1899 con il patrocinio e la consulenza del Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e del Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena IGP.
L’opera voluta dalla storica casa editrice modenese attraversa il mondo dell’Oro Nero in un viaggio di 135 pagine corredate da immagini emozionanti, partendo dalla sua storia millenaria, raccontandone il legame culturale con il territorio di origine, illustrando le differenze, frutto di secoli di tradizione, tra le due tipologie, l’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e l’Aceto Balsamico di Modena, oggi riconosciute e tutelate a livello europeo come DOP e IGP.

Non mancano un approfondimento sulle botti, vero e proprio patrimonio delle acetaie, per conoscerne i legni e le tecniche di preparazione, con i segreti tramandati dai maestri bottai, nonché le ricette di grandi chef del territorio ed internazionali. La pubblicazione realizzata in doppia lingua, italiano e inglese, dedicata al prodotto principe della provincia modenese racconta l’affascinante mondo divenendo non solo uno strumento culturale ma anche di promozione del territorio.

Il sindaco Gian Carlo Muzzarelli nel ringraziare tutti coloro che hanno contribuito alla stesura del libro, ha citato in modo particolare Massimo Bottura e la moglie Lara che nella prefazione del libro ha scritto dell’importanza del legame tra la persona e il territorio e con i prodotti del tempo che si sviluppano su di esso. Ha così continuato: “Penso che sia un mezzo miracolo questo libro, con capacità di guardare al futuro, fa chiarezza parlando di due prodotti diversi ma entrambi di qualità.  Il Covid-19 ha messo in ginocchio al mondo, ma il mondo continua a chiedere prodotti d’eccellenza. L’invito al ritorno al turismo sarà fondamentale per far godere dei nostri territori e dei luoghi dei nostri prodotti e della bontà. Promuovere in modo unitario è un grande passo avanti, che condivido.  È una grande sfida che dobbiamo portare avanti, perché solo insieme si costruisce il futuro”.

Il Balsamico, nelle sue due versioni di Aceto Balsamico di Modena IGP e Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP ha saputo negli anni raggiungere milioni di consumatori, travalicando i confini prima emiliani e poi nazionali ed europei, come dimostra la scelta di pubblicare “Il Balsamico – L’Oro Nero di Modena” da subito in doppia lingua italiano ed inglese.

Il Presidente del Consorzio Aceto Balsamico di Modena Mariangela Grosoli: “È fondamentale avere strumenti come questo volume per presentarsi sia a livello commerciale che istituzionale, ci aiutano molto, raccontando le differenze, la complessità e le bellezze di questo mondo, nel grande lavoro di promozione che dovremo fare, e che faremo insieme. Per il nostro settore poi, che si rivolge prevalentemente all’estero, avere un volume bilingue è fondamentale.”

Gli fa eco il Presidente del Consorzio Aceto Balsamico tradizionale di Modena, Enrico Corsini ha espresso piena soddisfazione per il risultato raggiunto con questa pubblicazione: “Già dagli anni 2000 in piena “bagarre” sono stato indotto, con piacere, a interessarmi di questo settore. Lo scorso anno – continua Corsini – abbiamo siglato con Grosoli un accordo tra i due Consorzi, proprio per promuovere insieme i prodotti, spiegando le differenze e peculiarità, Questo è il segno di un lavoro lungo, che porta a promuovere il territorio con un’agricoltura tra le migliori d’Italia”.

L’editore Enrico Ricci della Casa editrice Artioli Editore 1899, alla quinta generazione da editore, ha affermato: “La mia famiglia investe da anni nel territorio, nelle sue conoscenze ed eccellenze. Abbiamo pensato dunque di investire nell’eccellenza Aceto Balsamico di Modena. Crediamo fermamente nella divulgazione di questo prodotto in Italia e nel mondo. Da parte di tutti c’è stata grande passione e la massima collaborazione questa sintesi si può vedere all’interno del libro stesso”. 

Il  Gran Maestro della Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena Maurizio Fini, ha affermato che guardare alle radici della storia è importante e basilare e che siamo seduti su millenni di tradizione e cultura e abbiamo saputo preservare un semplice mosto d’uva, e l’obiettivo della coordinatrice Sofia Malagoli è stato quello di riuscire a condensare storia, cultura, tradizione, innovazione e internazionalizzazione in modo da incuriosire il lettore e arricchirlo con ricette che mettano in evidenza la versatilità dei due prodotti.

Numerosi infatti gli chef del territorio e non che hanno firmato le ricette contenute all’interno del libro, da Luca Marchini, una stella Michelin con il suo L’Erba del Re, a Daniele Reponi, il maestro del panino divenuto un volto televisivo, passando per molti nomi celebri della ristorazione modenese per arrivare agli internazionali Alessandro Privilegi di New York, Anthony Rametta del Mississippi e Hiroaki Tokuyama di Lago Yogo in Giappone.

“Il Balsamico – L’Oro Nero di Modena” edito da Artioli Editore 1899, è un progetto patrocinato dalla Regione Emilia-Romagna e dal Comune di Modena, oltre che dal Consorzio Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, dal Consorzio Tutela Aceto Balsamico di Modena e dalla Consorteria dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Spilamberto, con la prefazione dello chef Massimo Bottura. Il libro può essere acquistato in libreria o essere ordinato sul sito dell’editore ww.artioli.it.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto
Glocal
Lavoro: le figure richieste nel post Covid
Secondo una stima elaborata da Unioncamere, nei prossimi quattro anni, quasi due milioni e mezzo di giovani in possesso di lauree, diplomi e qualifiche professionali troveranno lavoro. Un terzo riguarderà le qualifiche professionali, mentre i restanti due terzi laureati e diplomati.leggi tutto
Glocal
Recessione economica globale da Covid-19
La pandemia sta causando una recessione economica globale.leggi tutto
Lettere persiane
Si torna a scuola, incipit vita nova - LA RIFLESSIONE
E un’autentica paideia civica ed esistenziale, capace di formare la mente e l’anima degli individui educandoli al Mondo della Vita, secondo lo studente mirandolese Giovanni Battista Olianileggi tutto
La natura nella Bassa che non ti aspetti
La biodiversità che non ti aspetti: le Valli mirandolesi
La biologa Eleonora Tomasini ci porta alla scoperta della Stazione Ornitologica Modenese che si trova a Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchRompe l'argine del Diversivo a Finale Emilia
    • WatchLa stella cadente di Capodanno, trovati i frammenti
    • WatchDue ragazzini nei guai per aver distrutto le lapidi dei partigiani

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Assunzioni obbligatorie L.68/99 sospese per Covid
    Per due mesisospesi gli adempimenti relativi sia ai disabili sia ai soggetti appartenenti alle altre categorie protette[...]
    Disabilità e diritto al lavoro - Intervista a Cristiana Casarini, che ci racconta come si lavora in carrozzina
    L'esperta di risorse umane Francesca Monari raccoglie la testimonanza dell'impiegata comunale di Finale Emilia nota per i suoi libri e le attività di beneficienza[...]

    Curiosità

    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    I bimbi vanno in sala operatoria con la Bmw al Policlinico di Modena
    AutoClub, storica concessionaria BMW di Modena ha donato due BMW I8 Spyder Toy Car che accompagneranno il bimbo in sala operatoria. [...]
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    Il Comune di Medolla forma le liste di leva per i nati del 2004, chiamata alle armi in vista?
    E' un atto burocratico perché il servizio militare obbligatorio non è scomparso, ma sospeso. E periodicamente si parla di renderlo operativo, come adesso per il Coronavirus[...]
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    Già diversi casi di pettirossi incollati, colpa della colla per topi in ambienti esterni
    L'allarme dell'associazione "Il Pettirosso" che si trova a curare gli uccellini rimasti incollati[...]
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    Giovane, laureato, impiegato e ama i social media: ecco chi va ai festival cinematografici
    I dati di un'indagine sul pubblico condotta da Regione e DamsLab, attraverso l'analisi di 25 manifestazioni di settore in Emilia-Romagna[...]
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    I personaggi illustri della Bassa: Gregorio Agnini di Finale, deputato e pioniere del socialismo italiano
    La Bassa territorio di personaggi illustri, oggi si parla del deputato finalese Gregorio Agnini: pioniere del socialismo italiano e fondatore delle leghe dei braccianti in Emilia.[...]
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Domenica attesa la neve anche nella Bassa
    Durerà poco ma dovrebbe poggiarsi[...]
    La biblioteca di Bomporto mette in vendita libri, l'intervista
    La biblioteca di Bomporto mette in vendita libri, l'intervista
    La biblioteca, nell'immaginario, è il posto che i libri li salva, non che li dà via. Abbiamo voluto capire di più su questa scelta intervistando Luca Verri, responsabile della biblioteca di Bomporto.[...]
    Giorgia Lupi, da Finale Emilia agli Stati Uniti per trasformare Dati in Opere d'Arte.
    Giorgia Lupi, da Finale Emilia agli Stati Uniti per trasformare Dati in Opere d'Arte.
    Espone al Museo di Arte Moderna di New York, ed è sua una delle più belle copertine del New York Times. La "designer dell'informazione" si racconta a Francesca Monari[...]
    Prepara per scherzo una torta alla marijuana, in 3 finiscono in ospedale
    Prepara per scherzo una torta alla marijuana, in 3 finiscono in ospedale
    Era una "tenerina" portata a casa di amici per festeggiare il Capodanno[...]