Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Settembre 2021

Un Recovery fund per la scuola italiana, anche Giorgio Siena di Mirandola al confronto

“L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ha impattato in modo gravoso sul mondo della scuola.” Superata l’emergenza quale sarà il suo futuro nel nostro Paese?
Se ne è parlato nella serata del 15 Dicembre, durante un’iniziativa webinar organizzata dal cantiere scuola di Italia Viva Modena, in collaborazione con Italia Viva Parma e Reggio Emilia. La Didattica, l’edilizia scolastica, l’ innovazione digitale, la formazione docenti, sono stati al centro di un interessante confronto fra i coordinatori provinciali di Modena, Alexandra Sitta e Franco Maria Tonelli, i dirigenti scolastici Giorgio Siena di Mirandola, Giacomo Vescovini di Parma, Saverio Gualerzi docente di Reggio Emilia, Stefano Mazzetti membro Comitato Nazionale Italia Viva, Nicola Cesari Sindaco di Sorbolo Mezzani (PR), Francesco Luccisano già Capo Segreteria Tecnica MIUR e Iacopo Bacci esperto di Industria 4.0. L’incontro, moderato da Claudia Cicolani, docente e coordinatrice cantiere scuola Italia Viva Modena, ha ripercorso le criticità di questi mesi segnati dal COVID, le difficoltà affrontate dal personale scolastico per garantire il proseguimento delle attività, la necessità di rinforzare la relazione educativa con gli alunni, i colleghi e i genitori ed ha raccolto idee e proposte per un futuro della Scuola post emergenza. Durante l’incontro sono stati approfonditi il tema del diritto allo studio, all’inclusione scolastica. È stato ribadito che la scuola è uno spazio fisico di socializzazione e crescita, nonché luogo di formazione emotivo-relazionale che risulta centrale in questo momento storico. Davanti a noi abbiamo la sfida più ardua – conclude Claudia Cicolani-: la lotta alla dispersione scolastica e all’abbandono. Non possiamo permetterci di lasciare indietro nessuno. Si deve tornare a scuola quanto prima. Lo dobbiamo ai nostri giovani. Sulle tre province di Modena, Reggio Emilia e Parma sono attivi i Cantieri sul tema ai quali è possibile aderire contattando provincia-modena@sedi-italiaviva.it.
I Cantieri di futuro-ricordano i coordinatori provinciali Alexandra e Franco Maria- sono uno spazio in cui confrontarsi e proporre idee per costruire il domani. Sono aperti a chiunque voglia dare un contributo con la propria esperienza, energia e idee. I cantieri sono attivi sia a livello locale che a livello Nazionale e sono consultabili sul sito www.italiaviva.it. Uno strumento innovativo, volto a raccogliere le idee direttamente dai territori e che costituisce uno strumento prezioso ed essenziale per portare avanti gli interessi sia locali che per il Paese.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]