Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017

Argine del Secchia pieno di buchi e franato a Concordia, il Comune: “Cede solo terra, sotto c’è calcestruzzo armato”

CONCORDIA SULLA SECCHIA – Un argine in cui si susseguono buchi nel terreno e cedimento dello strato erboso, come un budino che perdesse consistenza e una frana che scivolasse giù. E’ quello che mostrano le immagini realizzate da un cittadino sull’argine del Secchia, all’altezza di via don Minzoni a Concordia.

Il video è stato realizzato una decina di giorni fa, eccolo:

Ma ecco la replica del Comune di Concordia

INFORMAZIONE SULLA SITUAZIONE DELL’ARGINE DEL FIUME SECCHIA
Nei giorni scorsi, alcuni cittadini ci hanno segnalato che sui social network sono apparsi dei post in merito a situazioni apparentemente critiche riguardanti l’argine del fiume Secchia nel territorio Concordiese.
📌Per una corretta e competa informazione, l’amministrazione desidera fare alcune precisazioni, con il primario obiettivo di rassicurare i concordiesi e informarli sulla situazione degli argini.
➡️ Nel mese di Aprile 2019, Aipo ha iniziato i “lavori di adeguamento strutturale e funzionale degli argini del fiume Secchia – secondo stralcio”. Tale intervento si è sviluppato complessivamente lungo i 54 km pianeggianti del fiume, da Modena, in località San Matteo, sino a Concordia sulla Secchia.
I lavori saranno ultimati nella primavera del 2021.
I lavori complessivamente hanno previsto:
– interventi di rialzo e ringrosso arginale, con l’obiettivo di rialzare la capacità arginale di 1 metro;
-interventi di contrasto ai fenomeni di filtrazione mediante la realizzazione di diaframmi all’interno del corpo arginale;
-realizzazione di una mantellata in calcestruzzo armato per impermeabilizzare il paramento arginale;
-interventi di stabilizzazione delle sponde mediante realizzazione di difese in pietrame;
-interventi di riprofilatura della sezione d’alveo.
➡️ Nel comune di Concordia, l’opera più significativa ha riguardato il rifacimento, per circa mille metri, della cosiddetta mantellata (il manufatto costruito per proteggere dall’erosione la sponda del fiume) in corrispondenza del centro abitato, in direzione nord partendo dal ponte sul Secchia.
I lavori sono stati suddivisi in 4 fasi:
-asportazione della mantellata esistente il cui cemento si è deteriorato;
-rifacimento del manufatto in calcestruzzo armato;
-copertura della gettata con terreno vegetale proveniente dalle operazioni di scotico (asportazione superficiale di terra) eseguite in precedenza;
-idrosemina sul terreno che ricopre la mantellata in cemento armato. Questa operazione permette di raggiungere un’elevata impermeabilizzazione e di avere un corretto inserimento ambientale dell’opera. L’argine, con questa soluzione, avrà l’aspetto di un prato esteso.
📌In data 3 Marzo 2020, in sede di Consiglio Comunale, Aipo ha fornito una risposta dettagliata ai consiglieri in merito ai lavori eseguiti e allo stato dell’arte del cantiere.
➡️ A seguito della piena del Secchia del 6-8 Dicembre 2020, così come quelle del mese di novembre e dicembre 2019, si sono verificati alcuni scivolamenti del terreno posto sopra la cementata.
➡️ Aipo ha precisato che quanto mostrato da alcuni cittadini sui social network non è una frana, ma uno scivolamento del terreno vegetale a ricoprimento della sottostante mantellata.
Non appena ci saranno le condizioni per accedere all’alveo o per potere lavorare alla sommità, l’impresa esecutrice provvederà al ripristino del terreno.
La protezione dell’arginatura è pertanto garantita dalla mantellata in calcestruzzo armato.
📌 I volontari della protezione civile tengono costantemente monitorata la situazione degli argini in territorio comunale, in particolare dopo gli episodi di piena, informando direttamente sia Aipo che l’Ufficio Tecnico Comunale di eventuali criticità.
Pertanto, né Aipo, nè i volontari della protezione civile, né gli uffici competenti hanno rilevato criticità riguardanti l’argine del fiume Secchia.
➡️Ribadiamo nuovamente che il metodo più corretto per avvisare gli uffici comunali e l’amministrazione di eventuali problemi sul territorio comunale sono i canali istituzionali (email, app, numero telefonico). Se il fine di una segnalazione è trovare una soluzione o ricevere un’informazione puntuale e dettagliata, invitiamo i cittadini a fare riferimento agli organi competenti e agli assessori, che sono sempre a disposizione per chiarimenti.
Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto
Lavoro e Ambiente. Un futuro "green" per le nuove generazioni.
Il treno della “rivoluzione verde” sta passando ora, non possiamo permetterci di perderloleggi tutto
Glocal
Trump: un pericolo per la democrazia
Quanto sta accadendo in questi giorni negli Stati Uniti, deve essere un monito per le democrazie dell’intero Pianeta.leggi tutto
Glocal
L'incompetenza del manager
L’Italia, tra i tanti primati che detiene nel campo dell’inefficienza e dell’inadeguatezza, si trova purtroppo anche ai primi posti, tra i Paesi a capitalismo avanzato, per l’incompetenza dei propri manager.leggi tutto
Glocal
Le organizzazioni aziendali al tempo del Covid-19
Occorre riprogrammare la nostra quotidianità, lasciando da parte gli interessi personali concentrandosi su altre forme di benessere, che tengano conto della salute e degli interessi dell’intera comunità.leggi tutto
Glocal
Covid-19: rapporto sull'economia dell'Emilia-Romagna
Secondo il rapporto congiunturale redatto dalla Banca d’Italia, anche l’economia della prosperosa Emilia-Romagna, a causa della diffusione della pandemia di Covid-19, sta soffrendo molto.leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    Disabilità e diritto al lavoro

    Disability Manager, Il “facilitatore” ponte tra aziende e lavoratori diversamente abili
    La rubrica "Disabilità e diritto al lavoro" di Francesca Monari[...]

    Curiosità

    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Attivo il sito web della parrocchia di Gavello
    Per restare aggiornati sulle notizie, le celebrazioni e le attività della comunità parrocchiale[...]
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    Tornano le zanzare. Ecco cosa fare per difendersi
    È consigliabile ridurre al minimo la presenza delle zanzare all’interno degli ambienti utilizzando zanzariere e condizionatori. Si possono usare anche apparecchi elettroemanatori di insetticidi liquidi o a piastrine e zampironi, ma sempre con le finestre aperte.[...]
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Tra architettura e storia, il Palazzo Abbaziale di Nonantola in un volume
    Presentazione del volume "Il Palazzo Abbaziale di Nonantola. Documenti sulle trasformazioni dell'edificio 1227-1965" pubblicato dall'Archivio Abbaziale e dal Centro Studi Storici Nonantolani[...]
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Il patrimonio genetico europeo deriverebbe da migrazioni di 17mila anni fa
    Lo mostra uno studio guidato da ricercatori dell'Università di Bologna, pubblicato sulla rivista Current BiologyCurrent Biology[...]
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Finale Emilia, la calciatrice Eleonora Goldoni nel nuovo video di Ermal Meta
    Il cantante di origini albanesi ha pubblicato venerdì 7 maggio il video del singolo "Uno"[...]
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Da Medolla alle piste della Nascar: Double V Racing scalda i motori
    Nel weekend 14-16 maggio al debutto della nuova stagione della EuroNascar ci sarà un team fondato nella Bassa dall'imprenditore Francesco Vignali e dal pilota Pierluigi Veronesi[...]
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Giornata Internazionale dell'Ostetrica, i messaggi delle mamme assistite a Mirandola
    Per festeggiare la Giornata, che si celebra il 5 maggio, le ostetriche di Mirandola hanno lasciato spazio ai messaggi delle mamme che hanno assistito[...]
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Equitazione, la sorbarese Chiara Meschiari vincitrice dei campionati italiani di salto ostacoli
    Per la giovane campionessa arrivano, via social, i complimenti del sindaco di Bomporto, Angelo Giovannini[...]
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Napoleone Bonaparte, un ricordo in occasione del bicentenario della morte
    Simonetta Calzolari ricorda il generale ed imperatore a 200 anni da quel 5 maggio 1821 in cui perse la vita[...]
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Razzo cinese in caduta libera verso la Terra: dove potrebbe atterrare?
    Secondo gli esperti, la caduta dei frammenti dello stadio del razzo dovrebbe avvenire in una fascia che comprende l'Italia centrale e meridionale[...]