Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
26 Settembre 2021

Cgil Modena, pesante crisi delle attività economiche e sociali a causa pandemia

Nota stampa di Franco Zavatti, Cgil Modena/membro del coordinamento legalità Cgil regionale Emilia Romagna:

Il fine gennaio ci sforna il prezioso Report UIF-Banca d’Italia, coi dati sconvolgenti delle “segnalazioni di operazioni sospette di riciclaggio” pervenute nell’appena trascorso 2° semestre 2020.

Un intero Paese sconvolto, compresi questi nostri territori, dal prolungarsi dell’avvolgente pandemia, che ha portato il triste primato delle migliaia di morti ed una crisi pesante e diffusa delle attività economiche e produttive, con la prospettiva di ricadute pesantissime sul nostro mondo del lavoro e stato sociale.

Tanti segni negativi e dannosi, aggravati dal vergognoso segno positivo per le crescite delle attività di riciclaggio economico illegale e malavitoso.

Un 2° semestre che, documenta UIF-Banca d’Italia, vede un picco di crescita delle segnalazioni raccolte a livello nazionale, con ben 60.220 casi nei soli 6 mesi trascorsi, con un +11% sull’anno precedente e con un “portafoglio riciclato” di ben 49 miliardi nel solo semestre scorso !

Non dimentichiamo mai che si tratta di segnalazioni assolutamente attendibili e considerate “fondate” nell’89% dei casi .

Gli incrementi più pesanti di questa attività economica illegale, classificano così le nostre regioni: 1° la Lombardia, poi Campania, Lazio, Sicilia e 5° posto per l’Emilia Romagna.

La nostra regione, dal sesto posto in campo nazionale nel primo semestre, sale al 5° nel secondo. Ma siamo ben 2° in tutto il Centro- Nord !

A livello delle Province, la UIF certifica che fra quelle che si “…collocano nei primi cinque posti nazionali per n° di segnalazioni in rapporto alla popolazione residente”, c’è la nostra Rimini.

Una Emilia Romagna che ha visto, nel semestre scorso, un numero elevato di ben 4.329 segnalazioni, portandoci a ben 7.810 casi per l’intero 2020.

Come dire: 21 casi ogni santo giorno, oppure, quasi uno ogni ora che passa !

Le nostre province emiliano-romagnole vedono la “classifica grigia” così definita per lo scorso anno: Bologna con 1.852 segnalazioni (5 ogni giorno), poi Modena con 1.060 (quasi 3 al dì), Reggio Emilia con 1.005, Parma con 880, Rimini con 804…(vedi allegato).

Le imprese dei settori produttivi più “esposti e colpevoli” nella nostra economia sono stati riscontrati, nell’ordine di gravità, in : industria, edilizia, agricoltura, commercio, servizi…

Oppure, è come dire che si raccoglie un fascicolo di riciclo ogni 112 imprese a Rimini, ogni 116 a Bologna, ogni 138 imprese modenesi

Purtroppo, si ragiona, discute e agisce troppo poco per smascherare e contrastare questa realtà dannosa.

Ancora? Davvero sconcertante resta la mappatura nazionale (vedi allegato) del virus “Money Transfer”, che riporta – provincia per provincia – le “esportazioni” di denaro nero/sporco verso i Paesi esteri cosiddetti “paradisi fiscali“, con la Romania al primo posto, poi Senegal, Albania, ecc… Una mappa che pone le nostre province emiliano-romagnole fra le più rosse !

Anche di questo sfregio economico e legale, di casa anche qui da noi, chi e come opera concretamente nei territori per prevenirlo meglio ?

Una realtà, purtroppo riconfermata da questi dati ufficiali della Banca d’Italia, che allarga i danni e rischi per l’ancora ampia economia regolare, che tende a truccare la libera concorrenza, ad estendere il lavoro nero ed irregolare, ma soprattutto a facilitare l’ingresso malavitoso delle mafie al nord e qui da noi.

CGIL sollecita da tempo, ma finora poco ascoltata, che questo triste quadro del riciclaggio “locale” venga affrontato nei Tavoli Provinciali per la Legalità, coinvolgendo oltre agli organi dello Stato, le rappresentanze imprenditoriali, sindacali, dei professionisti/consulenti e delle Istituzioni locali. La nostra società ne ha bisogno.

Può partire anche da qui la vera e concreta prevenzione sociale, che con evidente urgenza si dovrà ben rafforzare ed estendere, per isolare e frenare questo dannoso “virus riciclaggio” e della crescente evasione fiscale e contributiva.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Consigli di salute
Dente del giudizio: cos'è e cosa fare
Hai male al dente del giudizio e vuoi saperne di più prima di estrarlo? Questo post fa al caso tuo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere sul pomodoro
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, il nido di via Poma selezionato per un progetto regionale
    Il progetto è destinato ai bimbi da zero a sei anni per l’apprendimento della lingua inglese.[...]
    Mirandola, inaugurazione degli edifici parrocchiali a Quarantoli
    Domenica 26 settembre alle ore 18.30 la messa presieduta dal Vescovo Erio Castellucci, al termine la benedizione dei locali restaurati alla presenza delle Autorità civili[...]

    Curiosità

    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Bomporto, Aipo cambia le guarnizioni ai portoni Vinciani
    Nuovo intervento di manutenzione straordinaria interamente finanziato da Aipo [...]
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    Cavallo scavalca la recinzione e se ne va a spasso
    La sua presenza, però, non è passata inosservata[...]
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Fa un bonifico ma arriva a un truffatore: imbroglio sventato dai Carabinieri
    Vittima un imprenditore che voleva spostare 15 mila euro[...]
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    Animali, dopo il lockdown più rinunce di cani e gatti
    In aumento il numero degli animali affidati alle strutture intercomunali: quest’anno già oltre 50, mentre continuano i controlli sulle staffette illegali dal sud Italia[...]
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Massa Finalese, l'incredibile storia di Giulia e Leda: si sposano grazie all'incontro col "bambino zero" di "Veleno"
    Grazie alla conoscenza comune del "bambino zero" e del giornalista Pablo Trincia, Giulia e Leda si sono conosciute e sposate nel giro di pochi mesi[...]
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    Percepiva il reddito di cittadinanza vivendo ai Caraibi, denunciata per truffa aggravata
    La donna, rientrata in Italia per chiedere il beneficio, una volta ottenutolo è tornata nell’arcipelago caraibico[...]
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    A Finale Emilia volontari danno lezione di emergenza coi giochi istruttivi per i bimbi
    Ai piccoli è stato mostrato cosa significa essere volontari del soccorso[...]
    Più di 140 partecipanti per  la Pedalenta a Cavezzo
    Più di 140 partecipanti per la Pedalenta a Cavezzo
    La passeggiata per il paese in bicicletta è stata anche anche l’occasione per far conoscere ai giovanissimi le strade del proprio paese. [...]
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    Scuola rimessa a nuovo per i bimbi dell'elementare di San Prospero
    I lavori, iniziati l’indomani della chiusura delle scuole e terminati in tempo utile, ammontano a 710.000 euro d[...]