Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
23 Ottobre 2021

Gruppo Wam Cavezzo, rinnovato il contratto: azienda e sindacato scommettono sul futuro

CAVEZZO- Lunedì 10 maggio le lavoratrici e i lavoratori hanno approvato a larghissima maggioranza, con solo due astenuti, l’ipotesi di rinnovo del contratto aziendale del gruppo WAM, azienda storica di Ponte Motta di Cavezzo.

Nel comunicato stampa diffuso da Fiom/Cgil Mirandola, si rende noto che l’azienda, leader nel trasporto e filtraggio delle polveri, occupa più di 600 lavoratori e lavoratrici ed è presente in tutto il mondo con più di 2.000 dipendenti.

L’accordo approvato presenta diversi punti innovativi rispetto ai canonici temi di carattere sindacale.

Il punto più qualificante riguarda la formazione professionale e l’inquadramento. Rispetto a quanto prevede il contratto nazionale ci saranno ulteriori 24 ore di formazione professionale, lo scopo della formazione è sviluppare figure professionali altamente specializzate con capacità polifunzionali. Conseguentemente alla crescita professionale vi sarà l’adeguamento del livello contrattuale. Il livello di ingresso in WAM sarà quello di 3 livello e dopo un periodo di permanenza nel livello di ingresso il lavoratore formato passerà al 4 livello.

Altro aspetto importante sono le tutele individuali per le persone con gravi patologie prevedendo un prolungamento del periodo di comporto finalizzato alla conservazione del posto di lavoro, tutele sono previste anche per le malattie brevi che vedranno sempre l’integrazione al 100% .

Sono poi definite ulteriori flessibilità a vantaggio dei dipendenti del gruppo allargando le possibilità di accedere ai part time e ai congedi parentali con la possibilità di fruirli in modalità oraria, per permettere ai lavoratori di poter conciliare tempi di vita e tempi di lavoro.

E’ prevista la regolamentazione del lavoro atipico, il contratto di lavoro a tempo indeterminato rappresenta la tipologia contrattuale di riferimento, non si potrà superare il 10% di lavoro atipico (interinali e tempo determinato) conseguentemente viene attivato un percorso di stabilizzazione a partire dai 12 mesi ed entro i 24 mesi anche per sommatoria di più periodi.

Ambiente e sicurezza: si pone particolare attenzione sul tema della sicurezza, congiuntamente si terranno riunioni con la direzione per definire un piano di  intervento per azzerare gli infortuni e migliorare l’ambiente di lavoro, l’azienda metterà a disposizione un budget per raggiungere questi obbiettivi.

Ambiente: il contratto si pone come obiettivo di contrastare i cambiamenti climatici e preservare l’ambiente circostante, verranno create oasi verdi per la piantumazione di alberi. L’azienda si impegna a sostituire la flotta delle automobili con alimentazione benzina/diesel con auto alimentate a gas/metano/elettrica/ibrido e verranno posizionate le relative colonnine.

Sarà istituita una borsa di studio per i figli dei dipendenti WAM più meritevoli.

Per quanto riguarda la parte economica vi è un aumento delle indennità legate alle mansioni svolte dai lavoratori, aumento del contributo mensa, aumento del PdR legato ad obbiettivi di crescita e sicurezza sino ad un massimo annuo di 1.870 euro a regime.

E’ un contratto che si caratterizza per la stabilizzazione dei lavoratori, per l’investimento in formazione dei dipendenti e per l’aumento della polifunzionalità dei lavoratori stessi  e conseguentemente per l’incremento della mobilità professionale.

Attenzione è posta anche all’ambiente per limitare il più possibile l’impatto ambientale.

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

"E adesso un libro: rubrica di libri". Parla come ami di Maria Giovanna Luini
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Glocal
Ecomondo: a Rimini la fiera sull'economia circolare
Dal 26 al 29 ottobre, dalle 9.00 alle 18.30, il quartiere fieristico di Rimini ospita due importanti manifestazioni sull’economia circolare e le energie rinnovabili: Ecomondo e Key Energy 2021.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    A Villa Rosati un albero per inneggiare alla vita, il dono di Avo Mirandola a Cavezzo
    “L'albero che resiste, rifiorisce”: è con questo motto viene celebrata la XIII Giornata Nazionale dell'AVO, Associazione Volontari Ospedalieri[...]
    A Concordia gara di solidarietà per finanziare l'ambulatorio mobile per le campagne di donazione del midollo osseo
    La campagna di crowdfunding è attiva fino al 20 novembre e chiunque volesse sostenerla può effettuare una donazione[...]
    Mirandola, “Tutto Finto Tutto Vero” ecco la nuova stagione dell'Auditorium Montalcini
    Un invito rivolto a tutti gli spettatori per condividere nuovamente un rito collettivo che oggi può ritornare ad essere vissuto dal vivo e in sicurezza.[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]