Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
01 Agosto 2021- Aggiornato alle 12:53

Il centro dove si contrasta l’infertilità: la risposta d’eccellenza alla sterilità di coppia

CARPI- Una struttura di riferimento per tante donne che ambiscono a esaudire il loro desiderio di maternità.

Nei quasi 20 anni di attività, il Centro di procreazione medicalmente assistita (PMA) dell’Azienda USL di Modena, istituito nel 2002 all’interno dell’Ospedale Ramazzini di Carpi, ha progressivamente acquisito un ruolo sempre più importante, diventando un punto di riferimento per le coppie con problemi di fertilità della provincia di Modena e non solo.

Nella struttura di I livello, che afferisce all’Unità Operativa di Ostetricia e Ginecologia diretta dalla dottoressa Giulia Pellizzari, le coppie vengono inserite in un percorso che prevede un approccio personalizzato e multidisciplinare con la presa in carico globale.

L’iter prevede un primo colloquio con il medico, la programmazione di esami laboratoristici e strumentali eseguibili all’interno del centro e la successiva valutazione di idoneità della coppia al percorso terapeutico di I livello. 

Quando i criteri sono soddisfatti si procede con la terapia di stimolazione ovarica, la capacitazione del liquido seminale e la successiva inseminazione intrauterina, in varie combinazioni a seconda delle esigenze della coppia.

Un lavoro di rete, che coinvolge anche i consultori del territorio e il Policlinico, centro PMA di II e III livello, sfociato nella recente definizione di un protocollo provinciale di gestione della coppia infertile.

Dal 2018 la responsabile del centro PMA del Ramazzini è la dottoressa Marta Berra, medico ginecologo: “La difficoltà di concepimento è dolorosa e frustrante, spesso origine di stress e contrasti all’interno della coppia. Le cause dell’infertilità sono molteplici, tra cui problemi ovulatori, fattori biologici, in primis l’età, e ormonali. Nel nostro Centro cerchiamo di creare le condizioni affinché i fattori modificabili possano essere corretti, con azioni di carattere clinico e un’attenzione particolare alla sfera emotiva. Questo approccio ci sta dando grandi soddisfazioni: nel 2019 abbiamo effettuato 132 inseminazioni, contro le 114 dell’anno precedente. Nel 2020 l’emergenza Covid ha frenato l’attività, come tanti altri servizi non correlati all’assistenza dei pazienti positivi, costringendoci a una sospensione di 6 mesi. Quest’anno siamo ripartiti a pieno ritmo: vogliamo continuare a essere un punto di riferimento per il territorio e oltre”.

Particolarmente importante all’interno del centro è la figura del biologo, soprattutto per quanto riguarda diagnosi e cura delle problematiche di natura maschile: “Il nostro lavoro riguarda la parte andrologica – spiega la dottoressa Rita Bianchi referente del laboratorio PMA con alle spalle decenni di esperienza, una delle due biologhe presenti nel Centro – infatti collaboriamo per la consulenza di base con l’Ambulatorio di Andrologia Clinica (afferente all’Unità di Endocrinologia dell’Ospedale di Baggiovara) di cui è responsabile il dottor Antonio Granata. Ci occupiamo della preparazione del liquido seminale per l’inseminazione tramite tecniche di capacitazione, con cui è possibile migliorare la qualità degli spermatozoi in caso di problematiche lievi o moderate. Negli ultimi anni abbiamo assistito all’aumento della percentuale di criticità maschili, legate a molteplici fattori, come lo stile di vita (fumo, alcol e sedentarietà tra le principali cause) e l’avanzamento dell’età”.

La probabilità di successo dell’intero percorso, che a Carpi si attesta al 18% circa (in un range nazionale che va dal 15 al 25%), spesso non costituisce l’unico motivo per il quale la coppia decide di affidarsi ai professionisti del Ramazzini: “Il fatto che tanti utenti arrivino a noi anche grazie al passaparola – conclude la dottoressa Berra – ci porta a pensare che la strada che stiamo percorrendo sia quella giusta”.

Come si accede

Al Centro di Procreazione Medicalmente Assistita, situato al 1 piano del Poliambulatorio 1 dell’Ospedale Ramazzini di Carpi, si può accedere tramite prenotazione diretta (per informazioni e prenotazioni telefonare allo 059 659181, nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 11.30 oppure inviare una mail a PMA@ausl.mo.it).

In alternativa l’invio avviene tramite la rete consultoriale provinciale, direttamente dai ginecologi privati o da servizi di altre aziende sanitarie.

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Il caffè della domenica con Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
L'economia italiana è in fase di ripresa?
L'agenzia di rating Fitch conferma per quest’anno un rating all’Italia “BBB”, con outlook stabile.leggi tutto
Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Disabilità e Diritto al Lavoro. La storia a lieto fine di Federica Vandelli di San Felice
A 8 anni l'aneurisma cerebrale che le ha cambiato la vita. Oggi il lavoro e la soddisfazione di poter aiutare gli altri. Il racconto di Francesca Monarileggi tutto
Glocal
Dal Covid alla Yolo Economy
Negli Stati Uniti imperversa un fenomeno, che sta cominciando ad interessare anche il vecchio continente: la YOLO ECONOMY, dove YOLO sta per “You Only Live Once”, che tradotto sta per “si vive una volta sola”.leggi tutto
"Il caffè della domenica", Un piccolo spazio trisettimanale a cura di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Glocal
Il miracolo di Marchionne: il modello della fabbrica piatta
Il modello della fabbrica “piatta”. Così Marchionne ha rivoluzionato FCAleggi tutto
Glocal
Le start up innovative in Italia, il nuovo report
Secondo l’ultimo “rapporto sulla situazione delle startup innovative in Italia”, le startup innovative iscritte all’apposito Albo, sono 11.899, il 3,2% di tutte le società di capitali di recente costituzione.leggi tutto
Invalidità e Pensioni, ecco le prestazioni possibili
Ce lo spiega l'esperta risorse umane Francesca Monari con la supervisione di Elisa Bergamaschi, impiegata presso uno studio di Consulenti del Lavoro di Mirandolaleggi tutto

Sul Panaro on air

    • WatchNuovo Pronto Soccorso di Mirandola, intervista al dottor Stefano Toscani
    • WatchFinale Emilia, saluto del consiglio comunale al luogotenente Cappello
    • WatchLa Bike Map delle Ciclovie nella Bassa Modenese

    La buona notizia

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Medolla, riaperta al traffico via Galeazza
    Era stata chiusa nel marzo scorso[...]
    Scienza e robotica l'Uaar finanzia i progetti per le scuole
    L'idea è di far partire con un entusiasmante insegnamento alternativo alle ore di religione già dal prossimo anno scolastico.[...]

    Curiosità

    Restauro del Municipio di Mirandola, impressionante lavoro sulle colonne del loggiato
    Un cantiere importante, anche per le sofisticate tecniche edili e di restauro impiegate, spiega la vicesindaca Letizia Budri[...]
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Fuori il video della modenese Raffy feat. Ivan Granatino "Ratatà (Boom)"
    Il brano, prodotto al Take Away Studios di Modena è un mix perfetto tra pop e reggaeton dalle sonorità latino-americane in grado di scaldare ulteriormente l'estate 2021[...]
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Registratore di cassa pieno di denaro abbandonato in strada: si cerca il proprietario
    Per la restituzione l’esercente, a cui è stato rubato, si può presentare al Comando di Polizia Locale[...]
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    Poste Italiane celebra la "Giornata mondiale dell'amicizia"
    La cartolina può essere acquistata in tutti gli uffici postali con sportello filatelico e negli Spazio Filatelia delle principali città al prezzo di 0,90€ e dal 28 luglio al 4 agosto[...]
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    Centro "Il Pettirosso": arriva la 12° edizione della "Notte delle Civette"
    L'evento è in programma per giovedì 29 luglio, alle ore 20.30[...]
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Riccardo Muti compie 80 anni e festeggia in Romagna
    Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, ha inviato al Maestro il suo messaggio di auguri.[...]