Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
Testata Giornalistica reg Trib. MO aut. 20/2017
21 Ottobre 2021

Cercare una baby sitter online: lo studio della piattaforma Sitly

MODENA- Il XX Rapporto Annuale Inps di Luglio 2021 inserisce le babysitter tra i 700mila gig-worker attivi in Italia, i lavoratori che trovano impiego ‘on demand’ tramite piattaforme online specializzate. Un settore che, dice il rapporto, tende alla crescita per oscillare tra lo 0.7 e l’1.3% del prodotto interno lordo italiano.

Ma chi sono quei genitori che cercano le loro Mary Poppins online offrendo quindi nuove occasioni di impiego? Gli italiani sono ben inclini ad affidarsi al web per organizzare le vacanze, il trasporto in sharing e, sempre più, dare soddisfazione alla propria shopping mania, ma quando si parla di figli il discorso sembrerebbe diventare più delicato.

Eppure sono migliaia i genitori che usano le piattaforme di ricerca babysitter per individuare le candidate ideali. Sitly , gruppo internazionale che opera in Italia attraverso la piattaforma www.sitly.it , ha voluto delineare il profilo del genitore tipo che ogni giorno seleziona le babysitter online.

L’81% degli account è rappresentato da mamme alla ricerca di babysitter.
Il 61% degli iscritti ha tra i 36 e i 45 anni, il 23% dai 23 ai 35, solo il 13,5% sopra i 45.
La metà degli iscritti ha 1 figlio (48%), cifra equiparabile a chi ha 2 figli (46%). Solo il 7% dichiara di avere 3 figli.
Chi fa la richiesta è per il 90% delle volte una coppia, i single sono il 2,9% sebbene sia una categoria che certamente necessiterebbe di notevole aiuto nella gestione dei figli.
Si tratta principalmente di genitori laureati (laurea specialistica per il 35,9% e 24,9% con laurea universitaria).
Schiacciante la percentuale dei genitori che cercano la babysitter mentre ha un lavoro da impiegato full time (59%). Ha il part time il 16,7% dei registrati. Solo 6% sono imprenditori.

Interessante la distribuzione geografica: tra le registrazioni la Lombardia (23,9%) fa da padrone; seguono Lazio (15%), Emilia-Romagna e Veneto con 10%, poi Toscana 8%, Piemonte 6%, Campania 4,9%, il resto distribuito in modo equo.

A sorpresa non sono le città grandi le più ‘vivaci’, probabilmente per la difficoltà di trovare babysitter vicino a casa con canali offline: il 25,7% dei genitori che cercano online una babysitter abitano in città tra i 10 e i 50mila abitanti; è il 21% chi vive in metropoli oltre il 1 milione di abitanti (Roma e Milano).

Da segnalare anche la percentuale di chi si trova in centri urbani con un numero di abitanti inferiore ai 10mila, il 15%.

Ultimo dato riguarda l’età dei figli per i quali si richiede la babysitter. Il 26,4% delle ricerche di baby sitter da parte di mamma e papà avviene per neonati 0/1 anno; il 20% per bambini dai 2 ai 4%, il 30,9% per i bambini della scuola primaria.

Si abbassa drasticamente la percentuale per gli ‘over 10’ (8,5%) per non parlare di quando i figli presentano 14 anni o più, 0,8%.

Percentuali che, da rapporto Inps, coincidono con i dati riguardanti le domande di bonus babysitter messo a disposizione delle famiglie nella primavera 2020. Il bonus baby-sitting è stato richiesto nel 22% dei casi a favore di bambini di età inferiore a 4 anni. Il 19% e il 47% delle richieste hanno interessato, invece, bambini di 4-5 anni e di 6-10 anni rispettivamente.
Infine, le richieste per minori di età superiore a 11 anni sono state circa il 12%.

A proposito del bonus, nel 2020 sono state 1,3 milioni le domande per avere accesso al bonus babysitter, per un valore pari a 1 miliardo di euro, e di questi circa la metà 720mila hanno ricevuto l’accoglimento andando a remunerare occasionalmente, tramite il Libretto famiglia, il lavoro di 560mila
babysitter.
Rilevante notare, sempre dal rapporto Inps, come il reddito medio del genitore che ha fatto richiesta del bonus baby-sitting sia di circa 24.900 euro, mentre chi ha beneficiato del congedo presenta un reddito di circa 19.100 euro.

Sembrerebbe quindi che i beneficiari di bonus babysitting siano spostati verso redditi più elevati, lavoratori relativamente più ricchi rispetto a chi ha chiesto il congedo parentale.

Smiling young loving mum talking with little preschool daughter with favorite stuffed toy, playing in living room at home, mother laughing with child, babysitter playing with pupil

 

Seguici su Facebook:
sulPanaro.net - Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Modena aut. 20/2017
SulPanaro Expo

Rubriche

Appunti di gusto, tutto quello che c'è da sapere del cacao
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"E adesso un libro: rubrica di libri". Memorie di un libraio di George Orwell
La rubrica “E adesso un libro” a cura di Francesca Monari.leggi tutto
Consigli di salute
Dentista e bambini: i consigli a prova di sorriso
Come educare i bambini alla figura del dentista e alcune indicazioni dell'ambulatorio dentistico Bolognadent leggi tutto
Glocal
Emiliani: popolo di nuotatori
In Italia oltre 20 milioni di persone praticano uno sport. Un quinto pratica il nuoto. In Emilia-Romagna è presente la più grande concentrazione di piscine pubbliche di tutta Italia.leggi tutto
Appunti di gusto, tutto quello che c’è da sapere del cappuccino
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto
Appunti di gusto: tutto quello che c'è da sapere del gelato
La rubrica "Appunti di gusto" a cura di Francesca Monarileggi tutto
"Il caffè della domenica" di Francesca Monari
Il tempo di un caffè per leggere le notizie del momento, sul mondo del lavoro ma non solo!leggi tutto

Sul Panaro on air

  • An error occurred:

    The request cannot be completed because you have exceeded your quota.

    La buona notizia

    Mirandola, “Tutto Finto Tutto Vero” ecco la nuova stagione dell'Auditorium Montalcini
    Un invito rivolto a tutti gli spettatori per condividere nuovamente un rito collettivo che oggi può ritornare ad essere vissuto dal vivo e in sicurezza.[...]
    Psicologo e psichiatra, martedì un Open Day virtuale e gratuito aperto a tutti nell'ambito di Màt
    Un evento a cura Dipartimento Salute Mentale di Modena con lo scopo di fornire chiarimenti, indicazioni, pareri e consulti relativi alla salute mentale adulti.[...]

    Curiosità

    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    Ingresso "trionfale" all'hub vaccinale: Marisa e Benito arrivano in sidecar
    L'arrivo della coppia ha destato la curiosità dei presenti e del presidente della Regione Stefano Bonaccini che, sulla sua pagina Facebook, ha postato la postato la foto della coppia.[...]
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Abbonamenti pirata a Dazn, Sky, Disney: 1800 persone denunciate
    Denunciato anche l'organizzatore, che ha guadagnato circa mezzo milione di euro dal 2017 al 2020[...]
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    Da Mirandola la Pimpa (e Davide Gaddi) fanno scuola. Alla ricerca del meteorite tra Prato e Pistoia citati anche loro
    E' infatti una storia di successo quella del mirandolese che un paio d'anni fa andando a spasso con la sua cagnolina sull'argine del Secchia trovò i frammenti della meteora che venne poi chiamata, appunto, "Cavezzo".[...]
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    La Nasa sceglie lo scatto del modenese Luca Fornaciari: è la galassia M33
    Luca Fornaciari, fotografo di professione, da quasi 10 anni si occupa di fotografia astronomica.[...]
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Il Duomo di Mirandola mai così bello, con le installazioni del Paradiso di Dante
    Grande il consenso tra i mirandolesi. Mentre qualche perplessità ha suscitato il Diavolo dell'Inferno dantesco in piazza[...]
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Cinema, sport e inclusione: presentato il docufilm "Tanta Strada"
    Il lungometraggio, girato in Emilia-Romagna, lancia un messaggio chiaro: si può essere felici con lo sport, la natura e la compagnia. A prescindere dalle proprie capacità.[...]
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    L'astrofisica sbarca su Youtube con la mirandolese Andrealuna Pizzetti
    "On Planet 9" è il progetto creato dalla Pizzetti e altre quattro dottorande: le cinque giovani studiano astrofisica alla Clemson University, nella Carolina del sud.[...]